Vedi ultimo messaggio Ci ha lasciati Stefano Farina, aveva 54 anni

1, 2, 3, 4, 5
Il mondo degli arbitri piange la scomparsa di Stefano Farina.
Nato a Genova nel 1962, debuttò in Serie A il 22 gennaio 1995 nella partita Foggia - Reggiana e da allora ha collezionato 236 presenze nella massima divisione e 117 in serie B. Nel 2001 venne inserito nella lista degli arbitri internazionali, dopo che nel 1999 perse il ballottaggio con Cosimo Bolognino, e nel 2000 gli venne preferito Massimo De Santis, e dal 2005 diventò arbitro élite della UEFA. In carriera ha diretto due finali di Supercoppa Italiana Lazio - Inter nel 2000 e Juventus - Parma nel 2002.

Nel 2004 dirige due gare della fase finale della Coppa delle Nazioni Oceaniane, Tahiti - Figi finita con un pareggio senza gol e Nuova Zelanda - Vanuatu sancita dalla vittoria per 4 a 2 di Vanuatu.

Passato indenne dal terremoto di Calciopoli del 2006 (fu uno dei pochi arbitri a non essere coinvolto nelle intercettazioni), ha avuto l'onore di dirigere la finale di Supercoppa Europea del 2006 a Montecarlo tra Barcellona e Siviglia.

Era l'attuale Responsabile della CAN B.

MINUTO DI RACCOGLIMENTO E LUTTO AL BRACCIO
Il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio ha disposto un minuto di silenzio nel prossimo week end su tutti i campi di calcio. Gli arbitri, di tutte le categorie, su indicazioni del Presidente dell’AIA, scenderanno in campo con il lutto al braccio. Analoga cosa, su invito della FIGC, faranno le Nazionali di calcio.

ESEQUIE
I funerali avranno luogo giovedì 25 maggio alle ore 10:30 ad Ovada (AL), presso la Parrocchia di
Nostra Signora Assunta in Via Santa Teresa 1.

Scrivi un commento [ Indietro ]

Tutti (o quasi) gli arbitri AIA su arbitri.com! E tu ci sei?

Cognome Sezione

Trova le designazioni della tua squadra!

Squadra

 Ultimi iscritti

Nome utente Iscritto il
Pamelaitelo 26 mag
Normandet 25 mag
filippo buzzi 25 mag
dottroberto 25 mag
CasinoXcounc 24 mag
farmaciazes 23 mag
paolo1077 23 mag
Danatem 22 mag


moviola
Regolamento
Vita sezionale

 Login

Nome utente:


Password:


Ricordati di me