Vedi ultimo messaggio Nantes-Psg, l'arbitro Chapron sospeso "fino a nuovo ordine".

Viene punito con una "sospensione" il tackle più assurdo del weekend calcistico mondiale. Ossia quello di Tony Chapron, l'arbitro di Nantes-Psg che ieri ha tentato di abbattere un giocatore del Nantes reo di averlo fatto cadere, involontariamente. Gesto da rosso, ma per lo sfortunato Diego Carlos, espulso per somma di ammonizioni. Mentre Chapron avrebbe spiegato il calcio al difensore con una perdita di equilibrio. Troppo per il centrocampista Rongier: "È indegno di un arbitro. Se quel gesto lo fa un giocatore si becca come minimo dieci turni di squalifica: spero che le immagini servano per far chiarezza in commissione disciplinare".

SOSPENSIONE — Per ora non c'è la "squalifica", ma una sospensione. La DTA, direzione tecnica degli arbitri, ha deciso di sospendere fino a nuovo avviso Tony Chapron, che dunque non dirigerà mercoledì la gara tra Angers e Troyes valida per la 21esima giornata di Ligue 1. La decisione è stata presa dal numero uno della DTA, Pascal Garibian, assieme al presidente della Commissione Federale Arbitrale (CFA), Eric Borghini. Lui intanto si è scusato, attraverso l'agengia di stampa francese Afp: "E' stato un riflesso sbagliato, un gesto maldestro e inappropriato, me ne scuso con Diego Carlos". L'arbitro ha redatto un referto complementare per chiedere che sia ritirato il secondo giallo: "Il giocatore non l'ha fatto apposta, non andava ammonito".

ZIMBELLO — Un arbitro in commissione disciplinare della Lega sarebbe una vera novità, scrive stamane L'Equipe, sorpresa almeno quanto Ranieri dell'episodio: “Situazione surreale”. L'italiano aggiunge: “Mai vista una cosa del genere. E in più il mio giocatore rischia la squalifica”. Per Le Parisien, l'entrata di Chapron, che secondo FranceTelevision sarà giudicata stamane a livello federale, è paragonabile al calcio volante rifilato da Evra a un tifoso nei mesi scorsi, costato poi il posto all'ormai ex marsigliese: "Un gesto lunare, inedito, fuori luogo: Chapron è lo zimbello del calcio mondiale". "È una comica – insiste il presidente del Nantes, Kita -, e qualcosa di scandaloso. Va creata una scuola per gli arbitri. Siamo al dilettantismo puro, tutti ci ridono dietro".

DIBATTITO — E in effetti, sui social, Tony Chapron è diventato una sorta di icona dell'incompetenza, trasformato suo malgrado in un personaggio da videogame da mischiare in qualsiasi tipo di scenetta. E non sono mancati commenti stupefatti anche di grandi personaggi del calcio, da Casillas a Lineker. Mentre sui media francesi è ripreso il dibattito sul livello dei direttori di gara di Ligue 1, da tempo criticati per errori e atteggiamenti tiranneggianti nei confronti di giocatori e allenatori. Chapron comunque non dirigerà Angers-Troyes di mercoledì.

fonte: gazzetta.it

Scrivi un commento [ Indietro ]

Tutti (o quasi) gli arbitri AIA su arbitri.com! E tu ci sei?

Cognome Sezione

Trova le designazioni della tua squadra!

Squadra

 Ultimi iscritti

Nome utente Iscritto il
Mikmc 22 gen
nicolo 22 gen
Enzo63 21 gen
Mangiarozzo 21 gen
didino00 21 gen
Andrea265 21 gen
Mohamed Elamry 21 gen
Cri_Cri99 21 gen


moviola
Regolamento
Vita sezionale

 Login

Nome utente:


Password:


Ricordati di me