Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Il luogo dove puoi conoscere altri arbitri della tua sezione, parlare di raduni, riunioni tecniche, tornei e tutto ciò che riguarda la tua sezione

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda Verdifra il sab ago 10, 2019 7:26 am

quagliabella ha scritto:
Verdifra ha scritto:
quagliabella ha scritto:a livella scambi (CAI) come funzionano i rimborsi per gli OA? lo chiedo perchè, avendo parlato con alcuni OA operanti in questa categoria, mi sono state descritte trasferte di 800/900 km da effettuare in giornata. pesantuccio, mi pare! (e poi rimane pure la relazione da fare, minimo 2/3 ore)


A mio parere, ma è solo un parere, sulla carta sono uguali agli arbitri ma nei fatti salvo esigenze di covisionatura che ti portano magari a raggiungere anche località distanti, si resta in una fascia più o meno ristretta e prossima alla propria. Attendo smentite

in effetti si trattava di covisionature. a prescindere, queste due trasferte (non le cito per motivi di privacy ) erano di 800/900 km..


Se ci sono osservatori CAI e vogliono darci qualche informazione in più...
Avatar utente
Verdifra
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 905
Iscritto il: gio feb 05, 2009 10:48 pm
Ha detto grazie: 23 volte
E'stato ringraziato : 12 volte

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda javasup il sab ago 10, 2019 12:02 pm

Si un paio di volte l'anno anche per gli OA CAI c'è la soddisfazione di poter affrontare qualche viaggio più lungo, certo si tratta di prendere qualche volo presto al mattino e di tornare a casa tardi la sera ma appunto lo scopo della CAI è soprattutto quello di interfacciarsi con realtà diverse. Se dalla Campania andiamo solo in Basilicata e nel Lazio è una cosa, se invece si va in Veneto si fa esperienza in un mondo diverso.
Ovvio che gli OA CAI non sono assolutamente dei professionisti quindi non è possibile (anche economicamente) sostenere grandi viaggi tutte le settimane, ma due volte l'anno lo trovo fattibile.
Avatar utente
javasup
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: mer set 12, 2007 1:30 am
Ha detto grazie: 52 volte
E'stato ringraziato : 154 volte

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda Observer il sab ago 10, 2019 3:07 pm

quagliabella ha scritto:a livella scambi (CAI) come funzionano i rimborsi per gli OA? lo chiedo perchè, avendo parlato con alcuni OA operanti in questa categoria, mi sono state descritte trasferte di 800/900 km da effettuare in giornata. pesantuccio, mi pare! (e poi rimane pure la relazione da fare, minimo 2/3 ore)


relativamente pesantuccio.
da un qualsiasi aeroporto del nord, atterrare a Catania porta via 1 ora di volo.
La scomodità maggiore sta nel fatto che se voli Low Cost i sedili sono piccoli angusti e scomodi.

Ma una volta arrivato a Catania, prendi la tua auto a noleggio, oppure sali sull'auto della terna che è venuta a prenderti, vai a pranzo con loro, fai la tua gara, ti riaccompagnano in aeroporto, per le 19-20 prendi il tuo aereo e in 1 ora sei in aeroporto.
riprendi la tua auto che hai lasciato al parcheggio dell'aeroporto e torni a casa.
io sinceramente l'ho fatto una infinità di volte, e non lo ho trovato affatto pesante.
non pensi?

-- sab ago 10, 2019 4:10 pm --

Verdifra ha scritto:
quagliabella ha scritto:a livella scambi (CAI) come funzionano i rimborsi per gli OA? lo chiedo perchè, avendo parlato con alcuni OA operanti in questa categoria, mi sono state descritte trasferte di 800/900 km da effettuare in giornata. pesantuccio, mi pare! (e poi rimane pure la relazione da fare, minimo 2/3 ore)


A mio parere, ma è solo un parere, sulla carta sono uguali agli arbitri ma nei fatti salvo esigenze di covisionatura che ti portano magari a raggiungere anche località distanti, si resta in una fascia più o meno ristretta e prossima alla propria. Attendo smentite


un tubazzo!

gli arbitri hanno maggiori facilitazioni nei voli e nei pernottamenti.
un oa difficilmente pernotta fino alla CAN PRO.
gli OA hanno limiti di spesa minori, dormono in Hotel di minore pregio.
ma ci sta se devo dire .... il futuro sono i ragazzi e se è davvero necessario lesinare un poco, preferisco che si faccia su di me, che sulla pelle di un Arbitro.
****

Sono solo i superficiali a non giudicare mai dalle apparenze (O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5055
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 184 volte
E'stato ringraziato : 462 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda Verdifra il lun ago 12, 2019 7:00 am

Observer ha scritto:
quagliabella ha scritto:a livella scambi (CAI) come funzionano i rimborsi per gli OA? lo chiedo perchè, avendo parlato con alcuni OA operanti in questa categoria, mi sono state descritte trasferte di 800/900 km da effettuare in giornata. pesantuccio, mi pare! (e poi rimane pure la relazione da fare, minimo 2/3 ore)


relativamente pesantuccio.
da un qualsiasi aeroporto del nord, atterrare a Catania porta via 1 ora di volo.
La scomodità maggiore sta nel fatto che se voli Low Cost i sedili sono piccoli angusti e scomodi.

Ma una volta arrivato a Catania, prendi la tua auto a noleggio, oppure sali sull'auto della terna che è venuta a prenderti, vai a pranzo con loro, fai la tua gara, ti riaccompagnano in aeroporto, per le 19-20 prendi il tuo aereo e in 1 ora sei in aeroporto.
riprendi la tua auto che hai lasciato al parcheggio dell'aeroporto e torni a casa.
io sinceramente l'ho fatto una infinità di volte, e non lo ho trovato affatto pesante.
non pensi?

-- sab ago 10, 2019 4:10 pm --

Verdifra ha scritto:
quagliabella ha scritto:a livella scambi (CAI) come funzionano i rimborsi per gli OA? lo chiedo perchè, avendo parlato con alcuni OA operanti in questa categoria, mi sono state descritte trasferte di 800/900 km da effettuare in giornata. pesantuccio, mi pare! (e poi rimane pure la relazione da fare, minimo 2/3 ore)


A mio parere, ma è solo un parere, sulla carta sono uguali agli arbitri ma nei fatti salvo esigenze di covisionatura che ti portano magari a raggiungere anche località distanti, si resta in una fascia più o meno ristretta e prossima alla propria. Attendo smentite


un tubazzo!

gli arbitri hanno maggiori facilitazioni nei voli e nei pernottamenti.
un oa difficilmente pernotta fino alla CAN PRO.
gli OA hanno limiti di spesa minori, dormono in Hotel di minore pregio.
ma ci sta se devo dire .... il futuro sono i ragazzi e se è davvero necessario lesinare un poco, preferisco che si faccia su di me, che sulla pelle di un Arbitro.


Concordo pienamente anche se mi dicono che, almeno fino alla CAI, il pernottamento è del tutto escluso e tutto si fa in giornata. Macchina a noleggio? Wow, che lusso. :)
Avatar utente
Verdifra
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 905
Iscritto il: gio feb 05, 2009 10:48 pm
Ha detto grazie: 23 volte
E'stato ringraziato : 12 volte

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda missed_approach il lun ago 12, 2019 9:23 am

Observer ha scritto: .... il futuro sono i ragazzi e se è davvero necessario lesinare un poco, preferisco che si faccia su di me, che sulla pelle di un Arbitro.


Da incorniciare
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 217 volte

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda ATAF il lun ago 12, 2019 2:02 pm

Observer sono d'accordo ma se appartieni a regioni come Emilia Romagna dove l'agonismo o le partite di elevato coefficiente sono veramente scarse e dove spesso si contano nemmeno 100 persone a seguire le gare obiettivamente è dura andare con entusiasmo a visionare le partite. Prendere 8.50 è oggettivamente semplice e se non ti fanno viaggiare almeno 2 volte a campionato in altre regioni puoi tranquillamente tornare all OTR che tanto cambia poco se non che puoi permetterti di inviare la relazione il martedì che non succede nulla e riesci a gestire meglio il tuo tempo.
ATAF
 
Messaggi: 110
Iscritto il: ven lug 15, 2011 4:44 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 6 volte
Sezione di: Bernalda
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda missed_approach il lun ago 12, 2019 3:41 pm

ATAF ha scritto:...puoi tranquillamente tornare all OTR che tanto cambia poco se non che puoi permetterti di inviare la relazione il martedì che non succede nulla e riesci a gestire meglio il tuo tempo.


Vabbè la CAI è di transizione anche per gli OA, una volta in CAN/D le cose dovrebbero cambiare notevolmente.
Il ruolo della CAI sostanzialmente serve a metter fuori chi è salito "per forza" dalle regioni...
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 217 volte

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda quagliabella il lun ago 12, 2019 9:54 pm

sarò poco entusiasta ma di dedicare il mio tempo libero e le mie domeniche per questo proprio non rientra nelle mie priorità, anzi. preferisco fare (con professionalità e tempestività) il mio dovere nelle categorie provinciali o regionali.
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1802
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 291 volte
E'stato ringraziato : 113 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda ATAF il lun ago 12, 2019 11:03 pm

missed_approach ha scritto:
ATAF ha scritto:...puoi tranquillamente tornare all OTR che tanto cambia poco se non che puoi permetterti di inviare la relazione il martedì che non succede nulla e riesci a gestire meglio il tuo tempo.


Vabbè la CAI è di transizione anche per gli OA, una volta in CAN/D le cose dovrebbero cambiare notevolmente.
Il ruolo della CAI sostanzialmente serve a metter fuori chi è salito "per forza" dalle regioni...

Ho trascorso 2 anni in canD come OA ti assicuro che 22 visionature su 24 sono state fatte nella mia regione e 2 in una .... limitrofa. Oggi non so se è ancora così ma credo non sia cambiato molto
ATAF
 
Messaggi: 110
Iscritto il: ven lug 15, 2011 4:44 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 6 volte
Sezione di: Bernalda
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Gestione rimborsi e designazioni CAI/CAN D

Messaggioda missed_approach il mar ago 13, 2019 7:56 am

ATAF ha scritto:
missed_approach ha scritto:
ATAF ha scritto:...puoi tranquillamente tornare all OTR che tanto cambia poco se non che puoi permetterti di inviare la relazione il martedì che non succede nulla e riesci a gestire meglio il tuo tempo.


Vabbè la CAI è di transizione anche per gli OA, una volta in CAN/D le cose dovrebbero cambiare notevolmente.
Il ruolo della CAI sostanzialmente serve a metter fuori chi è salito "per forza" dalle regioni...

Ho trascorso 2 anni in canD come OA ti assicuro che 22 visionature su 24 sono state fatte nella mia regione e 2 in una .... limitrofa. Oggi non so se è ancora così ma credo non sia cambiato molto


La tua testimonianza è sicuramente più autorevole della mia. Era per dire che rispetto ad una Promozione o una Eccellenza,il gioco di una serie D dovrebbe essere più stimolante così come la visionatura di una terna. In CAI hai AA della regione e gli AE è possibile trovare gli ultimi o penultimi in graduatori promossi perchè c'era da mandarli su quel numero...

quagliabella ha scritto:sarò poco entusiasta ma di dedicare il mio tempo libero e le mie domeniche per questo proprio non rientra nelle mie priorità, anzi. preferisco fare (con professionalità e tempestività) il mio dovere nelle categorie provinciali o regionali.


Ci vogliono anche le persone come te invece. Te lo immagini avere tutti OA "carrieristi".....io spero che prima o poi venga rivista la gestione degli OA,la loro formazione e la loro valutazione. Secondo me fargli fare lo stesso percorso degli AA/AE sotto i vari OT è un nosense....

Comunque quaglia, questa è la fortuna di questa Associazione: per 5 quaglia, c'è 1 che dedica h24 della giornata all'Associazione. Lo vuoi sapere il paradosso? Se a lavoro gli chiedono di fare 30 min di lavoro in più pagato, apriti cielo....se l'AIA gli chiede di stare fuori 16 ore per qualche riunione pagando di tasca propria, vola :icon-mrgreen:
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 217 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Vita sezionale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite