Esordio totale fallimento

Quello che hai vissuto, in campo e fuori...

Esordio totale fallimento

Messaggioda rikpally il gio mar 12, 2015 10:23 pm

Oggi ho esordito, categoria giovanissimi, 4° contro l'ultima in classifica in casa della 4°, pre partita abbastanza bene, tutti abbastanza gentili con me , ho fatto due chiacchiere con l'allenatore ospite che mi ha tranquillizzato, consolandomi vedendomi molto teso dicendo tipo di stare tranquillo che sbagliamo tutti, mi ha anche raccontato la sua prima volta da allenatore, poi alla fine verso il finale della partita ha iniziato a sbraitare contro di me, come si cambia opinione subito, tra l'altro non l'ho nemmeno richiamato ed è stato uno tra i tanti errori.
Tornando a noi, pre partita un po' disorientato anche perchè poi il tutor è arrivato solo 15 minuti prima dell'inizio della partita, prima volta che avevo a che fare con le distinte e ho controllato se coincidevano nomi, data di nascita e numero di tessera, appello un po' teso ma alla fine è andato bene, l'unica cosa non ci sono molto stato con i tempi nonostante la mia puntualità a venire 1 ora prima (anche di più) e la partita è iniziata alle 18.05 invece delle 18.00 ma alla fine essendoci stato anche il minuto di silenzio forse è accettabile, il tutor ovviamente mi ha comunque detto di organizzarmi meglio per far partire la partita in orario ma questo forse è il meno.
Ok tutti in campo, posizionati e.... cuore a mille... via! Disorientato al massimo, non sapevo dove andare ai cambi di gioco non scattavo e rimanevo lontano , molto spesso ero lontano dall'azione ad ogni modo cerco di fischiare il meno possibile anche se ho fischiato un paio di mani involontari. Primo gol ospite al 10' in posizione dubbia di fuorigioco ma io convalido, timide proteste ma non più di tanto. Il clima per il momento era ancora abbastanza tranquillo, sapevano che era la mia prima volta. Alla fine del primo tempo 2-1 per quelli di casa (si hanno rimontato nel frattempo ma i gol sono stati abbastanza regolari, dico abbastanza perchè non sono mai sicuro al 100%) do 2 minuti di recupero a causa dell'entrarata del medico, troppi ha detto il tutor! altro errore.
Nello spoagliatoio il tutor mi dice di posizionarmi meglio e che dal punto di vista tecnico mi ha rinfacciato i falli di mano involontari fischiati e il fatto che le rimesse laterali le battevano male e io non me ne accorgevo.
2 tempo ho commesso il solito errore di non vedere le rimesse laterali però mi sono posizionato meglio rispetto al 1 tempo con sempre delle alcune ovviamente, ma meglio dato che mi trovavo quasi sempre nel punto giusto. Arriva intanto il pareggio degli ospiti (2-2) al 10 del secondo tempo, probabilmente era entrata prima ma per fortuna l'hanno ribattuta dentro altrimenti avrei avuto un caso di gol fantasma già alla prima partita... Ecco che arriva l'episoodio che speri non accada alla prima partita, però ero a 3 metri e avevo visto tutto quindi fischio e do calcio di rigore agli ospiti ammonendo l'autore del fallo perchè ha fermato un'azione promettente, al fischio ho avuto un sacco di paura ma alla fine non hanno protestato più di tanto perchè lo sapevano anche loro, daltronde si è sentito in modo chiaro anche il colpo ricevuto. Ok ora gli ospiti avevano l'occasione per andare in vantaggio, fischio e sbaglia! Prima di tirare era entrato un compagno di squadra di quello che tirava ma dato che non era gol non ho fatto ripetere... una delle poche cose giuste. Dopo questo episodio, non so perchè , forse per troppa ansia del rigore dato o altro, ho sbagliato tutto dalle minime cose, anche rimesse laterali plateali le ho date all'avversario e proprio una di queste ha permesso alla squadra di casa di segnare il 4-2 (nel frattempo quelli di casa si erano caricati per il rigore sbagliato e hanno segnato il 3-2 tra l'altro un bel gol su punizione alla pirlo, e la punizione almeno quella c'era), gli ospiti iniziano a lamentarsi troppo, io non so che fare cerco di stare calmo, poi arriva anche l'allenatore ospite, come accenavo prima, a sbraitare, non faccio niente... poi non mi accorgo della fine della partita, guardo l'orologio e 37 minuti !?!? Cavoli, cerco di rimediare, dico 3 minuti di recupero ma al 38esimo ecco che succede il finimondo, la squadra di casa segna il 5-2 in fuorigioco di 4 metri almeno ma io non avevo visto perchè ero rimasto indietro e ho guardato l'orologio, loro erano partiti velocissimi, è stato un attimo, ho convalidato e appena hanno ribattuto dal centrocampo ho fatto i tre fischi....

Alla fine credevo mi volessero "ammazzare" gli ospiti ma mi hanno fatto solo dei complimenti e anche l'allenatore ospite alla fine si è scusato ammettendo la colpa, gli dico se forse non sbagliavate il rigore le cose potevano andare in modo diverso, lui mi ha dato ragione e mi ha stretto la mano con un in bocca al lupo correlato.

Il fatto è che non riuscivo a rimanere concentrato, quando c'era una rimessa il più delle volte non avevo visto chi l'ha toccata per ultima e quindi andavo a caso, ad intuito e molto spesso lasciavo fare senza indicare... e anche nell'ndicare, molto spesso sbagliavo verso senza volere... come riuscite voi a mantenere la concentrazione durante tutta la partita?

Dopo questa partita ho pensato mai più, l'arbitraggio non fa per me, è stato molto stressante, voi che dite? Lo so che direte, è la prima partita tutti sbagliano etc però mi sento comunque molto demoralizzato ed ho una aprtita anche sabato e non so come potrò andarci..
rikpally
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mar dic 16, 2014 10:54 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda psycobeast il gio mar 12, 2015 11:03 pm

Classico esordio! Datti almeno 4-5 partite di tempo per capire se fa per te! Non ti demoralizzare ma rifletti sugli errori fatti cercando di non ripeterli. ps mi pare strano che il tutor sia venuto solo 15 minuti prima forse questa cosa ti ha messo un po di ansia ;)
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 50 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda rikpally il gio mar 12, 2015 11:49 pm

Come fai te a rimanere concentrato tutto il tempo? Dopo la partita di oggi mi sembra una cosa impossibile, una minima cosa mi distrae!
rikpally
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mar dic 16, 2014 10:54 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda gad il ven mar 13, 2015 10:27 am

Innazitutto CALMA e SERENITA': la cosa più importante è respirare.
L'esordio alle volte può essere traumatico.....non c'è nessun problema.
Da ciò che scrivi mi sembra che ci siano alcune cose positive come ilrigore fischiato ed eseguito correttamente, e cose da migliorare tra cui:
-inizio gara in ritardo 0
-distinzione fallo di mano volontario/involontario 1
- distinzione rimesse laterali giuste/corrette 1
- assegnazione minuti di recupero da correggere per la quantità (pt) e per la tempistica (st) 0
-valutazione del fuorigioco 3
-posizionamento e vicinanza all'azione 2

Come vedi ho messo un numero accanto a ciascuno dei punti negativi per indicarne la priorità:
-i punti a priorità 0 sono quelli che a mio modo di vedere si sono verificati perchè si trattava di un esordio:dalla prossima volta saprai quanto tempo ci metti a fare cosa prima della gara e inizierai in tempo e imparerai a guardare più spesso l'orologio durante la gara. Per quanto recupero assegnare le indicazioni sono 1 minuto x il "medico" e 30 secondi per le sostituzioni (dovresti già saperlo)
-i punti a priorità 1 sono i fatti tecnici da migliorare: nella prossima gara devi stare attento a queste cose che ti ha fatto notare il tutor...riguarda il regolamento su questi punti e sii pronto in campo a cogliere quando si verifca qualcosa di irregolare
-il punto a priorità 2 è dovuto in parte ad un deficit atletico (che occorre tempo per colmare) e in parte ad un deficit di esperienza (che occorre tempo per colmare): allenati e segui le indicazioni del tutor per lo spostamento...senza andare in panico quando il pallone rimpalla per il campo.
-il punto a priorità 3 è un 2+1 ovvero un qualcosa che si affina con l'esperienza ma che può e deve migliorare già da subito (ex. fuorigioco da 4 metri)....

Infine:
Come fai te a rimanere concentrato tutto il tempo? Dopo la partita di oggi mi sembra una cosa impossibile, una minima cosa mi distrae!

Col tempo imparerai che tutta questa tensione di concentrazione non serve e pian piano arriverai a permetterti di guardare se in tribuna c'è qualche mamma gnocca: questa è l'unica distrazione che ti puoi concedere! Gli allenatori che urlano, il pubblico che urla, i giocatori che urlano nella tua testa non devono esistere finchè non le urla non diventano eccessive o maleducate e allora li dovrai cazziare in primis per poi prendere anche dei provvedimenti disciplinari.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3062
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 82 volte
E'stato ringraziato : 304 volte

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda rikpally il ven mar 13, 2015 1:46 pm

Grazie gad per l'attenta risposta, domani ho un'altra partita e vedremo se tutto mi è stato di insegnamento oppure se commetto i medesimi errori, spero di arrivarci più tranquillo ma ho già da ora l'ansia che vada tutto a rotoli ma come hai detto te spero sia solo un deficit di esperienza. Forse sono così anche perchè me l'aspettavo leggermente più facile gestire una partita, ed è stato un errore in partenza, poi ho capito che è difficile quindi devo farmi le ossa, e tante anche...

Il fuorigioco è un punto cruciale, il tutor non mi ha detto niente al riguardo forse per non demoralizzarmi ancora di più, però c'è da dire che avevo azzeccato un fuorigioco quasi impossibile da vedere (millimetrico) da quanto mi aveva detto il mio amico in tribuna che era posizionato meglio (cioè aveva la visuale migliore) però poi ne ho sbagliati due clamorosi sopratutto quello all'ultimo...
rikpally
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mar dic 16, 2014 10:54 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda Nicolas Soult il ven mar 13, 2015 2:36 pm

be l'esordio è sempre difficile poi se hai unpò di sfiga ti capitano queste partite che si scaldano un poco ed è normale sia dura...

prendi fiato resetta tutto e torna in campo carico e concentrato... ripetiti guarda la palla... attento all'azione... se fa fallo giallo... se esce è bianca...
poi ti verrà automatico e non avrai questo problema..
spostamento è difficile cerca di stare largo e a contempo vicino all'azione ...

e poi con un po' di esperienza vedrai che ti verrà naturale :ok
Nicolas Soult
 
Messaggi: 212
Iscritto il: ven mag 09, 2014 12:53 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 15 volte

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda Fab3 il ven mar 13, 2015 3:56 pm

Ciao! Guarda, tutto ciò che hai descritto penso sia capitato a tutti noi. Il mio esordio lo pensavo anche io disastroso, soprattutto per via di un rigore e ammonizione errati. Ma è NORMALE, ogni partita ci saranno episodi difficili e probabilmente qualcosa sbaglieremo.

Durante la partita poi, è naturale che dirigenti e giocatori, presi dalla foga agonistica esagerino, capita praticamente sempre. Nella maggior parte dei casi però alla fine, se sei stato bravo, ti salutano tranquillamente. Il tuo è uno di questi casi, anzi, sei riuscito a farti "accettare", una delle cose piu soddisfacenti.

Rimettiti sotto, ti aspettano tante altre partite e ahimè tanti altri errori ahaha, dobbiamo solo imparare a conviverci e a rialzarci quando cadiamo. Cosi l'avremo vinta.

Buona fortuna per la tua carriera, collega! ;)
Fab3
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lun nov 04, 2013 3:30 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 3 volte
Sezione di: Cuneo

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda santacruz il ven mar 13, 2015 5:12 pm

domani sei già in campo ragion per cui non puoi definire l'esordio un totale fallimento, se così fosse saresti tu il primo a non aver la minima voglia di ripresentarti in campo.
santacruz
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 526
Iscritto il: mar ago 07, 2007 2:45 pm
Località: Lago di Lochness
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda rikpally il ven mar 13, 2015 7:43 pm

Grazie ragazzi per le vostre parole, però ho paura che si verifichi lo stessa cosa della mia carriera da calciatore. Ci sono quei calciatori che sono una frana ma che comunque con il tempo imparano e diventano "fenomeni", io ero uno di quelli frana ma che con il tempo rimaneva frana ugualmente, ecco ho paura che potrebbe succedere una cosa simile.

santacruz, infatti non ho mai detto di essere entusiasta di andare in campo domani, ma ci vado per rispetto e per vedere se vermante fa per me, magari la prima volta ok, dalla seconda si riesce a capire un po' meglio...

Penso di essere pessimistisco ... :icon-neutral:
rikpally
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mar dic 16, 2014 10:54 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Esordio totale fallimento

Messaggioda gad il ven mar 13, 2015 8:39 pm

io ero uno di quelli frana ma che con il tempo rimaneva frana ugualmente, ecco ho paura che potrebbe succedere una cosa simile

Tranquillo... ci sono un sacco di colleghi frana che ora dirigono in categorie regionali/nazionali.....
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3062
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 82 volte
E'stato ringraziato : 304 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
E' vietato parlare delle gare dirette prima che il Giudice Sportivo abbia deliberato.
In seguito alle delibere del Giudice Sportivo, parlare delle proprie partite è liberamente consentito, purché non si faccia alcun riferimento alla valutazione del comportamento tecnico e disciplinare dei singoli tesserati;

Torna a Esperienze Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Hill e 1 ospite