Gestione proteste - mani sulle orecchie?

Quello che hai vissuto, in campo e fuori...

Gestione proteste - mani sulle orecchie?

Messaggioda referi il sab dic 23, 2017 8:19 pm

Come gestisci le proteste? La settimana scorsa ho visto un arbitro fischiare rigore, per poi venire accerchiato da un paio di giocatori. Ha messo le mani sulle orecchie, così da dimostrare "non voglio sentire niente".

Per me una novità, ma secondo me abbastanza geniale. Nessuno ha protestato di più.

Che ne pensate?
referi
 
Messaggi: 342
Iscritto il: gio mag 21, 2015 9:47 am
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 11 volte
Qualifica: Assistente

Re: Gestione proteste - mani sulle orecchie?

Messaggioda gad il dom dic 24, 2017 12:48 am

Se è efficace ed incontestabile tutto è lecito, anche mettersi le mani sulle orecchie. C'è da dire che però è quantomeno inusuale.
Per delucidazioni in merito al discorso più in generale sulla gestione delle proteste ci sono altri numerosi 3d.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2877
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 77 volte
E'stato ringraziato : 289 volte

Re: Gestione proteste - mani sulle orecchie?

Messaggioda Drazen il lun gen 08, 2018 3:10 am

Non mi sembra un gran modo di gestire le proteste, anzi.
Se lo facesse un calciatore con me, quando lo richiamo, in due secondi si tapperebbe le orecchie dall'acqua che scende dalla doccia.
Non vedo quindi perché debba farlo un arbitro, ci sono altri modi per essere rispettati.
Drazen
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 752
Iscritto il: dom dic 11, 2011 8:23 pm
Ha detto grazie: 51 volte
E'stato ringraziato : 81 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie C2

Re: Gestione proteste - mani sulle orecchie?

Messaggioda Comey532 il lun gen 08, 2018 2:56 pm

Drazen ha scritto:Non mi sembra un gran modo di gestire le proteste, anzi.
Non vedo quindi perché debba farlo un arbitro, ci sono altri modi per essere rispettati.

Concordo pienamente. È vero che ognuno deve avere, secondo me, una certa libertà in queste cose ma non mi sembra un buon metodo di reazione. E se smettono di protestare probabilmente non è per l'efficacia del gesto ma è come se i calciatori a quel punto in qualche modo volessero dire:"vabbè questo è stupido, è inutile parlarci" o simili (era un banalissimo esempio). Questa è la mia interpretazione.
Comey532
 
Messaggi: 30
Iscritto il: dom gen 08, 2017 12:10 am
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
E' vietato parlare delle gare dirette prima che il Giudice Sportivo abbia deliberato.
In seguito alle delibere del Giudice Sportivo, parlare delle proprie partite è liberamente consentito, purché non si faccia alcun riferimento alla valutazione del comportamento tecnico e disciplinare dei singoli tesserati;

Torna a Esperienze Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite