Spogliatoio condiviso

Quello che hai vissuto, in campo e fuori...

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda gad il mer gen 10, 2018 1:43 pm

Nessuna squadra di Serie D gioca su quell'impianto. Ci giocano invece una squadra di eccellenza con il suo settore giovanile, due di Promozione di cui una sola ha il settore giovanile e svariate società di Prima e Seconda. Il prezzo è standard: 3 allenamenti e una gara = €1000. A questo andrà aggiunto un sovrapprezzo se sull'impianto ci sono altre gare della stessa società del Settore giovanile.

Intendevo dire quanto sborsa per sovvenzionare i due over 30 ex serie D che avrà sicuramente in organico.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 77 volte
E'stato ringraziato : 293 volte

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda Indetoropater il mer gen 10, 2018 1:46 pm

gad ha scritto:
Nessuna squadra di Serie D gioca su quell'impianto. Ci giocano invece una squadra di eccellenza con il suo settore giovanile, due di Promozione di cui una sola ha il settore giovanile e svariate società di Prima e Seconda. Il prezzo è standard: 3 allenamenti e una gara = €1000. A questo andrà aggiunto un sovrapprezzo se sull'impianto ci sono altre gare della stessa società del Settore giovanile.

Intendevo dire quanto sborsa per sovvenzionare i due over 30 ex serie D che avrà sicuramente in organico.



Ma anche se pagasse 100,000 € per ognuno dei due, il discorso non cambia. Non ci sono sufficienti impianti sportivi.
Conticuere omnes intentique ora tenebant.
Inde toro pater Aeneas, sic orsus ab alto:
"Infandum Regina iubes renovare dolorem"
Avatar utente
Indetoropater
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1107
Iscritto il: ven gen 21, 2011 10:43 pm
Ha detto grazie: 19 volte
E'stato ringraziato : 62 volte

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda gad il mer gen 10, 2018 1:48 pm

Ma anche se pagasse 100,000 € per ognuno dei due, il discorso non cambia. Non ci sono sufficienti impianti sportivi

Così come non centra nulla il fatto che paghi 1000 euro.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 77 volte
E'stato ringraziato : 293 volte

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda Indetoropater il mer gen 10, 2018 1:53 pm

Centra con il fatto che se le società potessero "scegliere" di avere un altro impianto, visto che pagano € 1000 euro al mese ottenendo la libertà di avere un orario di gara diverso e spogliatoi a loro completa disposizione per tutto il tempo necessario, lo farebbero: cosa che non riescono a fare per carenza organica di impianti sportivi.
Conticuere omnes intentique ora tenebant.
Inde toro pater Aeneas, sic orsus ab alto:
"Infandum Regina iubes renovare dolorem"
Avatar utente
Indetoropater
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1107
Iscritto il: ven gen 21, 2011 10:43 pm
Ha detto grazie: 19 volte
E'stato ringraziato : 62 volte

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda NicoRizzo il mer gen 10, 2018 7:27 pm

Dai Gad, che magari il collega che condivide lo spogliatoio è una bella ragazza.. :lol: :lol: Non credo comunque che sia necessario scrivere sul rapporto una cosa del genere che non ritengo affatto un problema, bensì un momento di crescita e confronto: è importante ascoltare i colleghi per imparare da aneddoti piuttosto che acquisire preziose informazioni su una squadra che arbitreremo la settimana successiva, questo momento sembra utile al pari delle cene sezionali e iniziative analoghe. Inoltre rientra nei valori della nostra associazione quello di costruire una grande famiglia, un gruppo di amici e conoscenti che condividono la stessa passione. E se vogliamo rientra anche nei valori e negli obbiettivi di questo forum, in cui molti di noi hanno avuto modo di conoscersi, stimarsi e ammirarsi o semplicemente leggersi con piacere a vicenda quotidianamente ed attendendo con ansia l'opinione di qualche utente. Una passione come la nostra è in grado di far nascere amicizie anche extra-arbitrali...
NicoRizzo
 
Messaggi: 194
Iscritto il: lun giu 01, 2015 5:11 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 11 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda RSM_Assistant il mer gen 10, 2018 7:44 pm

Indetoropater ha scritto:Il potere di refertazione è una cosa seria: se riteniamo di dover refertare che a causa di una partita precedente il nostro spogliatoio era occupato e che si è dovuti fare l'appello con i giocatori della gara precedente ancora in mutande, facciamolo pure ma capisco ancora di più l'idea che si farà di noi sia il G.S. sia il nostro O.T.. E' facile fare i farmacisti, più difficile è fare "anche" gli arbitri.

EVVIVA :clap: :clap: :clap: !!! Quoto al 100% il passaggio di Indetoropater! Come dico sempre un conto è FARE l'Arbitro, diverso è ESSERE Arbitro. Tu Gad, con tutto il rispetto, in questo momento ragionando così stai facendo l'Arbitro, cerca anche di esserlo. Ti dico questo non per offenderti ma, ovviamente, per darti un consiglio amichevole. Non ti sorge il dubbio che, se tutti sono concordi nell'avere una posizione opposta alla tua e tu sei l'unico a sostenere il contrario, magari se tu a sbagliare? I burocrati del regolamento hanno sempre fatto poca carriera. Detto questo se ancora ti ostini a sostenere queste tue posizioni così rigide, se ancora non comprendi ciò che tutti stanno cercando di farti capire allora, personalmente, ci rinuncio.
P.S.: buon 2018.

-- mer gen 10, 2018 8:54 pm --

NicoRizzo ha scritto:Dai Gad, che magari il collega che condivide lo spogliatoio è una bella ragazza.. :lol: :lol: Non credo comunque che sia necessario scrivere sul rapporto una cosa del genere che non ritengo affatto un problema, bensì un momento di crescita e confronto: è importante ascoltare i colleghi per imparare da aneddoti piuttosto che acquisire preziose informazioni su una squadra che arbitreremo la settimana successiva, questo momento sembra utile al pari delle cene sezionali e iniziative analoghe. Inoltre rientra nei valori della nostra associazione quello di costruire una grande famiglia, un gruppo di amici e conoscenti che condividono la stessa passione. E se vogliamo rientra anche nei valori e negli obbiettivi di questo forum, in cui molti di noi hanno avuto modo di conoscersi, stimarsi e ammirarsi o semplicemente leggersi con piacere a vicenda quotidianamente ed attendendo con ansia l'opinione di qualche utente. Una passione come la nostra è in grado di far nascere amicizie anche extra-arbitrali...

:greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow: :greetings-clapyellow:
RSM_Assistant
 
Messaggi: 444
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 67 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda gad il mer gen 10, 2018 9:17 pm

importante ascoltare i colleghi per imparare da aneddoti piuttosto che acquisire preziose informazioni su una squadra che arbitreremo la settimana successiva,

La vedo dura che settimana prossima venga designato in UISP.
nei valori della nostra associazione quello di costruire una grande famiglia, un gruppo di amici e conoscenti che condividono la stessa passion

Non mi risulta che i cugini (sicuramente simpatici e bravi) UISP facciano parte della mia famiglia.
I burocrati del regolamento hanno sempre fatto poca carriera.

Mi ritengo un burocrate... e di carriera per ora ne ho fatta anche troppa.Comunque fare a chi ce l'ha più lungo non è che offra molti spunti alla discussione.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 77 volte
E'stato ringraziato : 293 volte

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda tony il mer gen 10, 2018 9:45 pm

Tornei a parte non ho mai condiviso lo spogliatoio con arbitri di altre partite. anche perchè vengo da una zona dove non c'è penuria di impianti.
Ho refertato nei secoli e sempre dopo aver evidenziato con i dirigenti coinvolti le situazioni che si sono verificate, comprese quelle apparentemente ininfluenti, mettendo entrambi i lati della medaglia:
c'era l'acqua fredda e era presente l'idraulico nei locali degli spogliatoi: non sanzionato giustamente
c'era l'acqua fredda: ammonizione alla società, giustamente la prima passa
c'era l'acqua fredda: ammenda alla società (seconda o terza volta nel giro di poco) giustamente.
Idem, manca elettricità, i palloni non si possono gonfiare, la caldaia non funziona, ci sono uomini e mezzi dell'ENEL intorno alla cabina di distribuzione vicina al campo: non sanzionato giustamente
Uno referta per far sapere alla FIGC cosa succede in modo che un giudice prenda le sue decisioni. Se poi vengo a sapere che dalla FIGC uno si esprime con espressioni che sottendono che "qualche arbitro primadonna che scrive queste cavolate" allora quello mi deve molte spiegazioni.
Ci sedemmo dalla parte del torto, perché tutti gli altri posti erano occupati (B. Brecht)
Avatar utente
tony
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2632
Iscritto il: sab giu 05, 2010 8:34 pm
Località: Veneto
Ha detto grazie: 61 volte
E'stato ringraziato : 114 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda Comey532 il gio gen 11, 2018 12:11 am

RSM_Assistant ha scritto: I burocrati del regolamento hanno sempre fatto poca carriera.

Commento da persona tarata. :redcard
E' evidente che comunque le interpretazioni sono diverse; nessuna delle due è errata ma non posso fare altro che condividere le parole di gad.
Voglio fare il tarato anch'io: i buonisti hanno sempre fatto poca carriera.
Scherzi a parte, laddove sussista realmente un problema irrisolvibile allora ok, si può chiudere un occhio. Anche due. Ma è possibile mai che la maggior parte delle società calcistiche SGS/dilettantistiche siano insalvabili vittime di tutte le circostanze/coincidenze che portano ai problemi già citati? Io non credo. Anzi io credo che è proprio facendo sempre finta di nulla che le cose non cambiano. Dopotutto noi italiani siamo così, no?

Non avete capito, fin'ora, che il problema non è l'arbitro UISP che infastidisce. O meglio, potrebbe anche essere. Mi sembra soggettiva la cosa, comunque personalmente non è questo il problema. Il problema è:"si poteva organizzare diversamente/in maniera migliore?" se la risposta è si, la società per quanto mi riguarda è inevitabilmente colpevole.

E sia chiaro che comunque non le comminiamo noi le ammende. Il fatto è questo: secondo i miei parametri di giudizio questo non doveva succedere/mi ha infastidito ecc ecc ecc, quindi io da garante del regolamento (ricordatevi che l'arbitro riveste tale funzione) lo segnalo. Segnalo e basta. Poi ci pensa il giudice sportivo a decidere cosa fare.
Comey532
 
Messaggi: 30
Iscritto il: dom gen 08, 2017 12:10 am
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Spogliatoio condiviso

Messaggioda Georghe84 il gio gen 11, 2018 12:19 am

Comey io dico, molto semplicemente, che, con un po' di occhio ci si accorge subito se vi è una trascuratezza "endemica" da parte della società x oppure se la società y si trova con un imprevisto che non riesce a gestire oppure ancora se la società z non ha 'poteri' decisionali sul singolo impianto.
Il mio parere è: - nessuna indulgenza con la società x; - valutare se la società y, pur non riuscendo a risolvere una situazione, si è adoperata o meno; - più indulgenza con la società z.
Georghe84
 
Messaggi: 286
Iscritto il: lun dic 28, 2015 4:33 pm
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 19 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
E' vietato parlare delle gare dirette prima che il Giudice Sportivo abbia deliberato.
In seguito alle delibere del Giudice Sportivo, parlare delle proprie partite è liberamente consentito, purché non si faccia alcun riferimento alla valutazione del comportamento tecnico e disciplinare dei singoli tesserati;

Torna a Esperienze Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron