Diventare arbitro a 18 anni

Quello che hai vissuto, in campo e fuori...

Diventare arbitro a 18 anni

Messaggioda KR185 il dom gen 14, 2018 3:44 pm

Buona domenica a tutti ragazzi,
abito vicino Milano e vorrei iniziare il corso per diventare arbitro. Secondo voi è tardi per cominciare ad arbitrare, e che prospettive di crescita potrò avere. Premetto che sono ben preparato atleticamente e sono alto e snello. Ho alcuni difetti: non ho mai giocato in una squadra ma ho fatto la scuola calcio fino a 13 anni e soffro di instabilità alla spalla quando faccio sport che richiedono la spalla come pallavolo basket ecc. (come Doveri qualche anno fa). Secondo voi quanto possono incidere questi problemi?
Quanto tempo dura il corso e quanto devo ne devo dedicare considerato che comincio l’università?
Che tipo di partite si arbitrano all’inizio?
Grazie a tutti in anticipo
KR185
 
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 14, 2018 3:34 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Abbiategrasso
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Diventare arbitro a 18 anni

Messaggioda kkk il dom gen 14, 2018 8:14 pm

Prima di tutto iscriviti, frequenta ed impegnati a superare il corso. Quando scenderai, poi, in campo potrai renderti conto di tutte le "sofferenze" che l'attività comporta. Come sai, volere è potere. Impegnandoti, raggiungerai tutti i traguardi alla tua portata sempre seguito nei tuoi passi dalla "famiglia" arbitrale: non ti preoccupare a priori. L'impegno universitario non è da poco, vedo comunque Colleghi che non soffrono della situazione. Ricorda, infine, che non è un matrimonio.
kkk
 
Messaggi: 251
Iscritto il: gio giu 30, 2011 11:35 am
Ha detto grazie: 24 volte
E'stato ringraziato : 14 volte
Sezione di: Voghera



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
E' vietato parlare delle gare dirette prima che il Giudice Sportivo abbia deliberato.
In seguito alle delibere del Giudice Sportivo, parlare delle proprie partite è liberamente consentito, purché non si faccia alcun riferimento alla valutazione del comportamento tecnico e disciplinare dei singoli tesserati;

Torna a Esperienze Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite