Il vintage è passato di moda?

Quello che hai vissuto, in campo e fuori...

Il vintage è passato di moda?

Messaggioda Stenocoseno il ven ago 24, 2018 10:03 am

Ciao a tutti (quasi) colleghi,
il quesito che volevo porvi oggi è "perché lo stile arbitrale degli anni 60/70 non è più usato?"

Mi spiego,ieri colto da un attimo di follia ho voluto vedere come venivano arbitrate le partite un po' datate,allora ho iniziato a scandagliare Youtube e ho trovato diversi highlights e anche partite intere. Quello che ho notato è stato uno stile completamente diverso,magari non c'erano ancora gli arbitri-atleti però anche solo il contatto con i giocatori e la tranquillità con la quale certe decisioni venivano prese (ad esempio dare un rigore o lasciar correre un fallo con il sorriso sulla bocca,come a voler fare vedere una tranquillità che ora non c'è più) erano davvero incredibili. Mai mezza protesta,urla e spintoni anche dagli arbitri... Come mai ora non si usa (quasi) più questo stile? E' una curiosità che mi affligge da tempo,grazie a tutti e buona giornata.
Stenocoseno
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun gen 15, 2018 3:10 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Il vintage è passato di moda?

Messaggioda FollettoGigante il ven ago 24, 2018 10:22 am

Sicuramente dirò una banalità... ma prima non giravano i soldi che circolano ora...
FollettoGigante
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1701
Iscritto il: lun ago 27, 2012 3:34 pm
Ha detto grazie: 164 volte
E'stato ringraziato : 62 volte
Sezione di: Firenze
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Il vintage è passato di moda?

Messaggioda Stenocoseno il ven ago 24, 2018 11:19 am

FollettoGigante ha scritto:Sicuramente dirò una banalità... ma prima non giravano i soldi che circolano ora...

Quindi secondo te è un motivo meramente economico? E soprattutto questo motivo può condizionare un arbitro?
Stenocoseno
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun gen 15, 2018 3:10 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
E' vietato parlare delle gare dirette prima che il Giudice Sportivo abbia deliberato.
In seguito alle delibere del Giudice Sportivo, parlare delle proprie partite è liberamente consentito, purché non si faccia alcun riferimento alla valutazione del comportamento tecnico e disciplinare dei singoli tesserati;

Torna a Esperienze Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite