Distanza punizione

Quello che hai vissuto, in campo e fuori...

Distanza punizione

Messaggioda Galaxy il dom dic 09, 2018 2:28 am

Buonasera
Non so se ci sia già un topic del genere ma non l’ho trovato quindi ne apro uno io
Volevo chiedere un chiarimento su quando bisogna far rispettare la distanza durante i calci di punizione, dato che non ci ho mai capito niente!
Ho cercato di chiederlo anche a qualcuno più esperto di me, ma ho sempre avuto risposte contrastanti che mi hanno confuso sempre di più le idee
Quel che so è che bisogna aspettare il fischio solo se il calciatore chiede la distanza: però se il calciatore conosce questa “regola” potrebbe non chiedere la distanza appositamente per non permettere il posizionamento della barriera, magari in una punizione dal limite
Urgono chiarimenti anche perché domani mattina devo arbitrare! Grazie in anticipo
Galaxy
 
Messaggi: 14
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Distanza punizione

Messaggioda gad il dom dic 09, 2018 9:55 am

Partiamo dal regolamento:
1. È sempre obbligatorio il rispetto della distanza minima di m. 9,15 dal pallone
per i calciatori appartenenti alla squadra che subisce un calcio di punizione?
Sì, con la eccezione del calcio di punizione indiretto eseguito dall’interno dell’area di rigore da una distanza inferiore a m. 9,15 dalla porta contro la squadra difendente: in tale circostanza i difendenti possono disporsi sulla linea di porta, nel
tratto compreso fra i pali; altrimenti devono rispettare la distanza prescritta. Il calciatore che esegue il calcio di punizione può rinunciare tacitamente al rispetto della distanza da parte degli avversari, ma in tale circostanza, qualora il pallone venga intercettato, l’arbitro non dovrà intervenire

Se, quando un calcio di punizione viene eseguito, un avversario è più vicino al pallone rispetto alla distanza prescritta, il calcio di punizione deve essere ripetuto, salvo che possa essere applicato il vantaggio; se, però, un calciatore esegue rapidamente un calcio di punizione ed un avversario che si trova a meno di 9.15 m dal pallone lo intercetta, l’arbitro consentirà che il gioco prosegua. Tuttavia, un avversario che intenzionalmente impedisce di eseguire rapidamente un calcio di punizione, dovrà essere ammonito per aver ritardato la ripresa di gioco.

Da questo ne deriva che tutti i calci di punizione, in linea di massima, sono da lasciar battere "in rapidità" a meno che o il calciatore chieda il rispetto della distanza (e allora conto 9,15 e fischio io) oppure io arbitro blocco la battuta rapida del calcio di punizione per una serie di motivi (infortunio, ammonizione, punizione in prossimità dell'area,motivi di posizionamento); in questi casi basta urlare "fischio io" e magari accompagnare la voce alzando il fischietto e mostrandolo ai presenti.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 309 volte

Re: Distanza punizione

Messaggioda Galaxy il dom dic 09, 2018 6:40 pm

Grazie mille :D
Il mio dubbio era più che altro come comportarmi in una situazione di calcio di punizione dal limite, anche per giustificarmi eventualmente con l’attaccante per essere venuto meno a un suo diritto (di non far rispettare la distanza)
Galaxy
 
Messaggi: 14
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Distanza punizione

Messaggioda gad il lun dic 10, 2018 1:44 pm

E' raro che si voglia battere una punizione dal limite con rapidità.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 309 volte

Re: Distanza punizione

Messaggioda Georghe84 il lun dic 10, 2018 6:01 pm

Però mi è capitato di vedere punizioni dal limite battute velocemente. E risultare anche vincenti, specie quando chi ha commesso fallo si "distrae" a protestare anziché stare sul pallone (come si fa di norma fino a quando non arriva il ddg e gli attaccanti chiedono il rispetto della distanza).
Georghe84
 
Messaggi: 332
Iscritto il: lun dic 28, 2015 4:33 pm
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 23 volte

Re: Distanza punizione

Messaggioda Galaxy il lun dic 10, 2018 6:08 pm

Georghe84 ha scritto:Però mi è capitato di vedere punizioni dal limite battute velocemente. E risultare anche vincenti, specie quando chi ha commesso fallo si "distrae" a protestare anziché stare sul pallone (come si fa di norma fino a quando non arriva il ddg e gli attaccanti chiedono il rispetto della distanza).

Esatto, intendevo proprio quello
Galaxy
 
Messaggi: 14
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Distanza punizione

Messaggioda gad il mar dic 11, 2018 6:31 pm

specie quando chi ha commesso fallo si "distrae" a protestare anziché stare sul pallone (come si fa di norma fino a quando non arriva il ddg e gli attaccanti chiedono il rispetto della distanza).

E' molto più frequente che l'attaccante si distragga a sua volta e si dimentichi della possibilità di battere con rapidità :lol: :lol:
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 309 volte

Re: Distanza punizione

Messaggioda Georghe84 il mar dic 11, 2018 8:56 pm

Gad, è più probabile che quell'attaccante non sappia proprio che sia un suo diritto :P
Georghe84
 
Messaggi: 332
Iscritto il: lun dic 28, 2015 4:33 pm
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 23 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
E' vietato parlare delle gare dirette prima che il Giudice Sportivo abbia deliberato.
In seguito alle delibere del Giudice Sportivo, parlare delle proprie partite è liberamente consentito, purché non si faccia alcun riferimento alla valutazione del comportamento tecnico e disciplinare dei singoli tesserati;

Torna a Esperienze Personali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti