Amici del fischietto diventa associazione

Tutto quello che non trovi in tutte le altre sezioni

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda gad il dom set 28, 2014 9:20 pm

tutti i presidenti di Sezione del tuo CRA. Qualunque esso sia. Poi ... fai la media dell'età anagrafica, e scoprirei che è > di 60.

Questo può voler dire tutto e niente. Molti OTN sono anziani (>50) per esempio. Il tutto dipende da come si fanno le cose.

Un'AIA attraverso le sezioni realizza molto bene la sua prima "a", nel metodo che descrivi si esaspera di molto la seconda A della parola.
Ora io non dico che uno sia giusto e l'altro sbagliato perchè entrambe le cose presentano pro e contro ma comunque sia parliamo di estremi opposti.....penso che trovare una via di mezzo sia la cosa migliore: facciamo funzionare queste sezioni se è vero che esistono sezioni che non funzionano.


. se diventano feudo e clan?

Questo è un rischio che corre qualsiasi agglomerato umano: il fatto che non debba verificarsi prescinde dall'oggetto della discussione.
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3075
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 307 volte

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda Observer il dom set 28, 2014 10:14 pm

x Edwin ...

forse hai ragione, io generalizzo un po'. Quando ragiono e quando scrivo cerco di stare molto attento a questo aspetto.

A mia parziale discolpa ... io però posso dirti che ho una certa anzianità di tessera, ed il ventaglio delle mie esperienze mi ha portato a confrontarmi con molte realtà ... in diverse parti d'Italia ... e non solo nella mia regione.

Ovviamente io ti parlo dell'AIA che vedo. Ma ti assicuro che non parlo di 1 caso, o 2. Anzi ...

-- dom set 28, 2014 11:18 pm --

gad ha scritto:
Questo può voler dire tutto e niente. Molti OTN sono anziani (>50) per esempio. Il tutto dipende da come si fanno le cose.

Un'AIA attraverso le sezioni realizza molto bene la sua prima "a", nel metodo che descrivi si esaspera di molto la seconda A della parola.


Certo, ma ti faccio notare che anche l'ARCI è un'associazione, e non mi sembra che sia meno Associazione (con la A maiuscola) perchè non ha le Sezioni, ma un network di federazioni di circoli tematici.

gad ha scritto:Ora io non dico che uno sia giusto e l'altro sbagliato perchè entrambe le cose presentano pro e contro ma comunque sia parliamo di estremi opposti.....penso che trovare una via di mezzo sia la cosa migliore: facciamo funzionare queste sezioni se è vero che esistono sezioni che non funzionano.

. se diventano feudo e clan?

Questo è un rischio che corre qualsiasi agglomerato umano: il fatto che non debba verificarsi prescinde dall'oggetto della discussione.


Ecco, in questo sono molto pessimista. Da un lato non c'è la volontà di farle funzionare queste sezioni ... anzi mi pare che ci sia la rincorsa alla copertura della casella ed al voto con la risorsa meno "ingombrante" possibile. Sai ... se ci metti il vecchietto che ha fatto a stento l'OTS non farà mai domande tecniche o obiezioni al parere dominante. Se ci metti uno strutturato ... poi lo devi convincere.......

E dall'altro per gestire una Sezione occorre così tanto tempo libero ... che chi ha una posizione ed un lavoro scappa via a gambe levate.

Sono pessimista in questo, devo ammetterlo.
****

Sono solo i superficiali a non giudicare mai dalle apparenze (O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4825
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 441 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda OldReferee il lun set 29, 2014 10:51 am

A mio parere la sezione è ancora fondamentale per reclutamento crescita e maturazione dei ragazzi, non credo vi siano alternative migliori. E' anche vero che, sempre a mio modesto parere, oggi le sezioni sono diverse da quando io ed Observer eravamo ragazzini, la "politica" non aveva ancora avvelenato il clima e c'era piu' serenita', oggi ci sono tante/troppe sezioni spaccate a causa delle diatribe createsi per eleggere il Presidente sezionale, da sempre penso che la "democrazia" sia per l'Aia un evento negativo rispetto al passato.
OldReferee
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2597
Iscritto il: mer feb 03, 2010 2:55 pm
Ha detto grazie: 226 volte
E'stato ringraziato : 150 volte

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda marblearch il lun set 29, 2014 11:03 am

Observer ha scritto:No, non è strano. Io sostengo le "mie" idee ... e non le idee dell'Associazione. E su questo non sono d'accordo. Le Sezioni SAREBBERO fondamentali se:

- facessero veramente selezione all'ingresso;
- facessero formazione tecnica;
- fossero gestita in maniera competente, efficiente, efficace e trasparente.

Ora ... senza voler entrare nel merito di ogni affermazione facciamo un giochino e vediamo come se ne esce: mentalizza l'immagine di tutti i presidenti di Sezione del tuo CRA. Qualunque esso sia. Poi ... fai la media dell'età anagrafica, e scoprirei che è > di 60.

Poi controlla in ogni sezione quanti associati di otn potrebbero aiutare il processo di formazione e non lo fanno.

Tira le somme, e scoprirai perchè le sezioni fanno una certa "fatica" (con lodevoli eccezioni) a svolgere il compito che poc'anzi ho disegnato.

Le sezioni, spesso (che non vuol dire SEMPRE) sono in mano a vecchietti pensionati che dovrebbero andare ai giardinetti.

Non sempre fanno scelte tecniche, ma alle volte badano solo a coprire le partite.

Soprattutto ... non sempre utilizzano le "expertise" degli associati OTN a disposizione ma gestiscono la sezione come un "clan". L'elezione diretta del presidente sezionale ha acuito questo problema, del resto già presente prima della riforma del regolamento associativo di Salvatore Lombardo (quando fu inserita l'elezione diretta del presidente si Sezione, primi anni '90 credo).

Se le Sezioni devono divenire dei costosi clan ... allora un progetto potrebbe essere:

- azzeramento di tutte le sezioni (sono 210 ... la più piccola muove costi generali per 20k € per cui vedi un po' che risparmi potremmo ottenere).
- inserimento di un pool di mentor / trainer tra gli associati più capaci, e meritevoli
- sdoppiamento della gestione delle designazioni automatizzate: i cosiddetti "fuori fascia" a coprire le gare e inseriti negli organici delle società calcistiche (come in UK) ... i cosiddetti "futuribili" seguiti dai gruppi di Mentor & Trainer quotidianamente (nelle sedute di allenamento, nel dopo gara, etc).

NON DICO che sia la soluzione ... dico solo che alcuni in Italia ci stanno pensando, e che la soluzione merita di essere discussa con rispetto, e senza preconcetti.

Del resto ... a cosa serve continuare a foraggiare le Sezioni ... se diventano feudo e clan?



Caro Observer, non condivido .

Tu ti esprimi con molte generalizzazioni..."vecchietti da giardinetti" ? A parte che sarebbe ora di finirla con questo spirito rottamatorio che non è rispettoso di chi, anagraficamente avanzato, magari ha tante positive energie e qualità; io conosco "vecchietti" nella vita reale che danno 1000 a zero a certi giovani. E nell 'AIA è uguale. Certo su 210 entità umane, la qualità non sarà sempre al top, ma da qui ad ipotizzare la chiusura delle Sezioni perchè "spesso...quasi sempre...molte volte" ; diamo i numeri poi vediamo quanti sono i "vecchietti".
Le Sezioni del clan? Affermazione anche qui sparacchiata nel mucchio e senza alcun sostegno nei fatti. Si tratta di sensazioni e le sensazioni sono solo soggettive ed inaffidabili per poter essere prese a punto di partenza per una discussione sostanziale.
Ci si mette "a capo la persona meno ingombrante", quella meno strutturata, che farà meno domande scomode"; scusa, ma di che film stai parlando? chi mette cosa? Gli associati eleggono i Presidenti, o mi sbaglio ?
Non si sfruttano gli OTN; dove? nella tua Sezione ? peccato, ma ti posso assicurare che in decine di sezioni gli ae, aa e oa OTN sono importantissimi per apporto tecnico e associativo.
La strutturazione in Sezioni è un patrimonio della nostra Associazione, per la capacità di aggregare, associare, umanizzare l'attività tecnica. Una rete di network : auguri !! Mi pare davvero strano che tu, da quanto ho capito, hai operato in Sezione non abbia colto il valore unico della casa-sezione; certo, sta anche all'associato aver voglia di viverla questa casa e non tutti ne hanno voglia. Ma questo non significa che l'Istituzione sia deficitaria ma magari è il capo-famiglia a dover essere turnato al prossimo giro.
Poi da ultimo, ripeti sempre questa dicotomia : AIA- FIGC. No scusa, da una parte non c'è l' AIA e dall'altra la FIGC, ma c'è l' AIA nella FIGC. Rizzoli non ha avuto riconoscimenti dopo la finale solo dall'AIA, ma anche dalla Presidenza federale. Pérchè Rizzoli e, tutti noi,siamo FIGC. Certo , il tuo ragionamento fila per le Leghe. Ma per fortuna noi, unici al mondo, siamo svincolati proprio dalle Leghe cosa che in altri Paese, magari anche a quelli a cui ti riferisci, non è proprio così.
E poi se questo sistema di "vecchietti pensionati pronti per cagnolino e giardinetti" fosse così mal strutturato, fosse un mosaico di clan, fosse gestito con l'unico intento di "coprire" gare, avrebbe prodotto una tra le Scuole arbitrali più apprezzate nel mondo? Una scuola che negli ultimi ha coperto tutte le competizioni più importanti in Europa e nel Mondo tra calcio a 11, calcio a5 e BS ? Non penso.
Quindi è chiaro che la vita non si ferma ad oggi e nemmeno a ieri e all' altro ieri; ma l'obbiettivo è sempre il domani con innovazioni, migliorie, ristrutturazioni e chi ne ha più ne metta, ma minare l'essenza stessa delle nostra strutturazione che invece a mio avviso è alla base dei nostri successi, secondo me non ci sta.
marblearch
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2411
Iscritto il: ven ott 14, 2011 4:18 pm
Ha detto grazie: 90 volte
E'stato ringraziato : 217 volte

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda ciavgon il lun set 29, 2014 2:57 pm

Ma questo non era il post degli "Amici del Fischietto"??? Soiete andati fuori tema...MOLTO fuori tema...
ciavgon
 
Messaggi: 139
Iscritto il: gio ott 11, 2012 12:21 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 17 volte

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda Roberto Monti il lun set 29, 2014 9:53 pm

Si deve cambiare cosi' non si puo' andare avanti, qui ci menano, Presidenti, Dirigenti, Allenatori, Calciatori, Assistenti di parte, ecc. ecc. , i dati sono devastanti basta leggere i comunicati, si dovra' pur partire a diffondere la cultura sportiva per migliorare il futuro, l'esperienza dell'Arbitro Calciatore ha dato i suoi risultati in altre federazioni, non vedo perche' non si possa provare.
Ora cosa fa la FIGC per reclutare gli Arbitri ?
Addirittura dichiariamo il falso nelle pubblicita' dei Corsi Arbitro, dichiarando che un Arbitro ha l'accesso in TRIBUNA in tutti i campionati, cosa non vera. Perche' mentiamo ?
Cerchiamo di pretendere d'ora in poi per chi si macchia di violenza, la denuncia penale immediata, il Daspo e la certezza della pena, una tutela vera e propria per questi ragazzi, con stipule di Assicurazione vere non fittizie. Cerchiamo un aiuto vero, non bastano i bambini vestiti da arbitro in campo quando le squadre entrano nel terreno di gioco , purtroppo, allora anche la FIGC deve dare di piu' per la formazione degli Arbitri che fanno rispettare le regole della Federazione. Io la vedo cosi' , se avete altre idee proponetele a chi di dovere, spero che siate ascoltati. Ciao a tutti.
Roberto Monti
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 567
Iscritto il: gio mar 21, 2013 9:09 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 39 volte
Sezione di: Forlì
Qualifica: Arbitro

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda gad il mar set 30, 2014 5:10 am

Si deve cambiare cosi' non si puo' andare avanti, qui ci menano, Presidenti, Dirigenti, Allenatori, Calciatori, Assistenti di parte, ecc. ecc. , i dati sono devastanti basta leggere i comunicati, si dovra' pur partire a diffondere la cultura sportiva per migliorare il futuro, l'esperienza dell'Arbitro Calciatore ha dato i suoi risultati in altre federazioni, non vedo perche' non si possa provare.
Ora cosa fa la FIGC per reclutare gli Arbitri ?
Addirittura dichiariamo il falso nelle pubblicita' dei Corsi Arbitro, dichiarando che un Arbitro ha l'accesso in TRIBUNA in tutti i campionati, cosa non vera. Perche' mentiamo ?
Cerchiamo di pretendere d'ora in poi per chi si macchia di violenza, la denuncia penale immediata, il Daspo e la certezza della pena, una tutela vera e propria per questi ragazzi, con stipule di Assicurazione vere non fittizie. Cerchiamo un aiuto vero, non bastano i bambini vestiti da arbitro in campo quando le squadre entrano nel terreno di gioco , purtroppo, allora anche la FIGC deve dare di piu' per la formazione degli Arbitri che fanno rispettare le regole della Federazione. Io la vedo cosi' , se avete altre idee proponetele a chi di dovere, spero che siate ascoltati. Ciao a tutti.

Questa mi sembra d'averla letta già da qualche altra parte.....non ricordo esattamente dove. :confusion-confused:
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3075
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 307 volte

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda Observer il mar set 30, 2014 10:20 am

ciavgon ha scritto:Ma questo non era il post degli "Amici del Fischietto"??? Soiete andati fuori tema...MOLTO fuori tema...


hai ragione ... avevo preparato una risposta organica a marle ... che rispetto molto per la lucidità di analisi e di pensiero ... ma me la sono ricacciata nel gargarozzo perchè altrimenti saremmo andati drammaticamente fuori tema.

per marle ... scusa se non ti ho risposto ... mi riprometto di farlo in un secondo momento in un topic apposito
****

Sono solo i superficiali a non giudicare mai dalle apparenze (O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4825
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 441 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Amici del fischietto diventa associazione

Messaggioda vergognAIA il mar lug 10, 2018 12:26 pm

Lutto nel mondo degli arbitri e dello sport pratese: è morto Angelo Trombacco
Era fondatore e segretario generale dell'Associazione Nazionale Amici del Fischietto oltre che del "Gruppo storico arbitri della Palla Grossa"

E' morto all'età di 62 anni Angelo Trombacco, segretario generale dell'Associazione Nazionale Amici del Fischietto e del "Gruppo storico arbitri della Palla Grossa". Ne dà notizia la stessa Anadf che si stringe al dolore della moglie e delle due figlie.
Trombacco era stato socio fondatore dell'Associazione Nazionale Amici del Fischietto e anima organizzatrice di tutti gli eventi promossi dalla associazione. In tanti hanno apprezzato il suo impegno per lo sport a Prato.
I funerali di Angelo Trombacco si terranno oggi 10 luglio alle ore 15 presso la parrocchia di Maliseti.

Link: http://www.notiziediprato.it/news/lutto ... -trombacco
vergognAIA
 
Messaggi: 61
Iscritto il: gio mag 12, 2016 1:25 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 13 volte

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite