Arbitrare in serie A con la VAR e all'estero senza.

Tutto quello che non trovi in tutte le altre sezioni

Arbitrare in serie A con la VAR e all'estero senza.

Messaggioda quagliabella il mer set 20, 2017 7:15 am

come si riesce a gestire le partite, sia come arbitro che come assistenti, passando dalle partite italiane con la VAR a quelle internazionali senza ma con gli addizionali? si passa dall'avere una paracadute a non averlo e non deve essere facile adattarsi dalla domenica al mercoledì a uno stato mentale molto diverso
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1377
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 237 volte
E'stato ringraziato : 93 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Arbitrare in serie A con la VAR e all'estero senza.

Messaggioda gad il mer set 20, 2017 9:02 am

Basta tenere lo stato mentale del mercoledì anche alla domenica.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2762
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 74 volte
E'stato ringraziato : 276 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti