Chi andrà al Mondiale 2018?

Tutto quello che non trovi in tutte le altre sezioni

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda BlueLord il mar nov 21, 2017 9:53 am

Forse ci spingiamo troppo avanti comunque ad ora esiste forse un problema per il 2022. Come hai detto tu Orsato avrebbe 47 anni, difficile immaginarlo. Allo stesso tempo dovrebbe essere uno tra quelli che sono già in lista. Ritengo che da Massa oppure Irrati non si esca. Visto che Irrati deve ancora fare tutta la trafila eventualmente per essere promosso in categoria 1, al momento davvero per quella data le uniche e sole speranze rispondono al nome dell'imperiese. Vedremo quello che succederà. Ma certo la situazione sembra proprio difficile una volta che usciranno piano piano tutti i grandi nomi nelle prossime stagioni.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 19287
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2562 volte
E'stato ringraziato : 884 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda Salt il mar nov 21, 2017 10:29 am

E aggiungo, per fortuna che Rizzoli sembra aver deciso di far uscire Tagliavento con la normale scadenza, cosi avranno spazio anche gli altri a catena: Massa su tutti.
Nulla contro il ternano che è in grande forma, ma urge un ricambio già da adesso anche se io continuo a vedere Mazzoleni in EL (con tutto il rispetto) e non Irrati, Guida o Valeri (che ricordiamoci è solo un 78', nonostante sia internazionale da una vita....).

-- mar nov 21, 2017 11:34 am --

Drazen ha scritto:Al mondiale 2022 rischiamo seriamente di non avere arbitri. Orsato avrà 47 anni, quindi dovrà essere in deroga per essere lì, cosa non semplice.


Concordo. Ma come ho scritto sopra degli 8, presunti, titolari di Russia solo 2 potrebbero essere selezionabili per il Qatar, cosa un po' particolare.
In sostanza in Inghilterra hanno Taylor e Oliver, in Germania Zwayer sembra l' erede di Brych (anche se mi piace poco), in Spagna Mateu Lahoz sarebbe in teoria selezionabile ma credo che si punterà, a breve, forte su Gil Manzano, in Francia Turpin, in Portogallo Dias e noi abbiamo solo Massa che è ancora un second (spero per poco) e ha diretto 3 gare dei gironi di EL in carriera e mai un match della fase finale e non mi ricordo neanche match di qualificazione ai Mondiali..... che qualcuno ha sbagliato è abbastanza ovvio, ma credo che bisogna metterci rimedio il prima possibile, con una certa urgenza.
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 8654
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 60 volte
E'stato ringraziato : 406 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda FDalo il mar nov 21, 2017 10:53 am

Secondo me Karasev sarà titolare, e comunque al Mondiale in Brasile, non c'era Clattenburg, ma Webb.
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3276
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 205 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda Salt il mar nov 21, 2017 11:08 am

FDalo ha scritto:Secondo me Karasev sarà titolare, e comunque al Mondiale in Brasile, non c'era Clattenburg, ma Webb.


Si hai ragione, mi sono confuso ma il discorso di base cambia poco.
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 8654
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 60 volte
E'stato ringraziato : 406 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda cecco25 il mar nov 21, 2017 4:08 pm

Salt ha scritto:
FDalo ha scritto:Secondo me Karasev sarà titolare, e comunque al Mondiale in Brasile, non c'era Clattenburg, ma Webb.


Si hai ragione, mi sono confuso ma il discorso di base cambia poco.


:lol: poi prendi per il c... gli altri quando sbagliano ... :lol:
credi sempre in ciò che fai e se ad un tratto tutto sembra perduto non ti fermare perchè se vali veramente, il campo, prima o poi, lo riconosce
cecco25
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: ven dic 07, 2007 7:32 pm
Ha detto grazie: 7 volte
E'stato ringraziato : 43 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda Salt il mar nov 21, 2017 5:42 pm

cecco25 ha scritto:
Salt ha scritto:
FDalo ha scritto:Secondo me Karasev sarà titolare, e comunque al Mondiale in Brasile, non c'era Clattenburg, ma Webb.


Si hai ragione, mi sono confuso ma il discorso di base cambia poco.


:lol: poi prendi per il c... gli altri quando sbagliano ... :lol:


Non prendo per il c... nessuno, in ogni caso vedo che intervieni solo per queste cose, come al solito, contento tu :ok
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 8654
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 60 volte
E'stato ringraziato : 406 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda MrSoul il mer gen 10, 2018 10:11 am

Scusate, due domande in tema Mondiali...

1) Sono totalmente ignorante del mondo arbitrale nelle altre confederazioni... ma credo che il livello della Conmebol non sia proprio infimo. Quindi mi e vi chiedo: com'è possibile che nel 2002 un arbitro come Byron Moreno sia stato designato per un ottavo di finale?

2) Mi pare di capire che per il 2022 le possibilità dei nostri siano bassine, e avete citato, come uniche due speranze, Massa e Irrati. E Valeri, che quest'anno si sta rilanciando alla grande? E' da escludere?
MrSoul
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 964
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 48 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda bracco75 il mer gen 10, 2018 11:27 pm

MrSoul ha scritto:Scusate, due domande in tema Mondiali...

1) Sono totalmente ignorante del mondo arbitrale nelle altre confederazioni... ma credo che il livello della Conmebol non sia proprio infimo. Quindi mi e vi chiedo: com'è possibile che nel 2002 un arbitro come Byron Moreno sia stato designato per un ottavo di finale?

2) Mi pare di capire che per il 2022 le possibilità dei nostri siano bassine, e avete citato, come uniche due speranze, Massa e Irrati. E Valeri, che quest'anno si sta rilanciando alla grande? E' da escludere?

Quello del 2002 è stato un mondiale disastroso dal punto di vista arbitrale: oltre agli errori di Moreno, si ricordano quelli dell'inglese Graham Poll (che divenne celebre per l'espulsione di un croato dopo...3 gialli) e quelli dell'egiziano Ghandour nel quarto Spagna-Sud Corea, che portò alla clamorosa protesta di Villar. Onnipotente più che mai, Blatter impose che le semifinali (Urs Meier e Milton Nielson) e la finalissima (Collina) fossero europee. Purtroppo a volte la geopolitica ha giocato un ruolo importante nelle designazioni arbitrali dei Campionati del mondo (lo stesso Blatter aveva preteso, a Francia 98, che lo storico match Usa-Iran fosse diretto dallo svizzero Meier, neutrale per definizione, e ad Italia 90 aveva caldeggiato il siluramento del grandissimo Gigi Agnolin dopo un match appena). Quanto a Valeri, essendo del 1978 è pienamente in corsa per il 2022: tutto sta a vedere se il suo importantissimo recupero, che si deve certamente alla lungimiranza di Rizzoli, sarà confortato da una crescita europea: e qui dipende da Collina.
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Ha detto grazie: 338 volte
E'stato ringraziato : 474 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda cecco25 il gio gen 11, 2018 12:08 pm

bracco75 ha scritto:
MrSoul ha scritto:Scusate, due domande in tema Mondiali...

1) Sono totalmente ignorante del mondo arbitrale nelle altre confederazioni... ma credo che il livello della Conmebol non sia proprio infimo. Quindi mi e vi chiedo: com'è possibile che nel 2002 un arbitro come Byron Moreno sia stato designato per un ottavo di finale?

2) Mi pare di capire che per il 2022 le possibilità dei nostri siano bassine, e avete citato, come uniche due speranze, Massa e Irrati. E Valeri, che quest'anno si sta rilanciando alla grande? E' da escludere?

Quello del 2002 è stato un mondiale disastroso dal punto di vista arbitrale: oltre agli errori di Moreno, si ricordano quelli dell'inglese Graham Poll (che divenne celebre per l'espulsione di un croato dopo...3 gialli) e quelli dell'egiziano Ghandour nel quarto Spagna-Sud Corea, che portò alla clamorosa protesta di Villar. Onnipotente più che mai, Blatter impose che le semifinali (Urs Meier e Milton Nielson) e la finalissima (Collina) fossero europee. Purtroppo a volte la geopolitica ha giocato un ruolo importante nelle designazioni arbitrali dei Campionati del mondo (lo stesso Blatter aveva preteso, a Francia 98, che lo storico match Usa-Iran fosse diretto dallo svizzero Meier, neutrale per definizione, e ad Italia 90 aveva caldeggiato il siluramento del grandissimo Gigi Agnolin dopo un match appena). Quanto a Valeri, essendo del 1978 è pienamente in corsa per il 2022: tutto sta a vedere se il suo importantissimo recupero, che si deve certamente alla lungimiranza di Rizzoli, sarà confortato da una crescita europea: e qui dipende da Collina.


Graham Poll commise l'errore nel 2006 non nel 2002 nella partita Croazia Australia.
credi sempre in ciò che fai e se ad un tratto tutto sembra perduto non ti fermare perchè se vali veramente, il campo, prima o poi, lo riconosce
cecco25
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: ven dic 07, 2007 7:32 pm
Ha detto grazie: 7 volte
E'stato ringraziato : 43 volte

Re: Chi andrà al Mondiale 2018?

Messaggioda bracco75 il gio gen 11, 2018 12:10 pm

cecco25 ha scritto:
bracco75 ha scritto:
MrSoul ha scritto:Scusate, due domande in tema Mondiali...

1) Sono totalmente ignorante del mondo arbitrale nelle altre confederazioni... ma credo che il livello della Conmebol non sia proprio infimo. Quindi mi e vi chiedo: com'è possibile che nel 2002 un arbitro come Byron Moreno sia stato designato per un ottavo di finale?

2) Mi pare di capire che per il 2022 le possibilità dei nostri siano bassine, e avete citato, come uniche due speranze, Massa e Irrati. E Valeri, che quest'anno si sta rilanciando alla grande? E' da escludere?

Quello del 2002 è stato un mondiale disastroso dal punto di vista arbitrale: oltre agli errori di Moreno, si ricordano quelli dell'inglese Graham Poll (che divenne celebre per l'espulsione di un croato dopo...3 gialli) e quelli dell'egiziano Ghandour nel quarto Spagna-Sud Corea, che portò alla clamorosa protesta di Villar. Onnipotente più che mai, Blatter impose che le semifinali (Urs Meier e Milton Nielson) e la finalissima (Collina) fossero europee. Purtroppo a volte la geopolitica ha giocato un ruolo importante nelle designazioni arbitrali dei Campionati del mondo (lo stesso Blatter aveva preteso, a Francia 98, che lo storico match Usa-Iran fosse diretto dallo svizzero Meier, neutrale per definizione, e ad Italia 90 aveva caldeggiato il siluramento del grandissimo Gigi Agnolin dopo un match appena). Quanto a Valeri, essendo del 1978 è pienamente in corsa per il 2022: tutto sta a vedere se il suo importantissimo recupero, che si deve certamente alla lungimiranza di Rizzoli, sarà confortato da una crescita europea: e qui dipende da Collina.


Graham Poll commise l'errore nel 2006 non nel 2002 nella partita Croazia Australia.


Vero, chiedo venia...nel 2002 diresse (malissimo, insieme al suo assistente) Italia-Croazia, privando gli azzurri di 2 reti valide. :ok
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Ha detto grazie: 338 volte
E'stato ringraziato : 474 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite