Head-Set nelle categorie inferiori.

Tutto quello che non trovi in tutte le altre sezioni

Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda odiorezzo3 il lun mag 21, 2018 4:31 pm

Come si puo notare da questo video (ma basta cercarne uno qualsiasi) su una gara di finale PlayOff della Tercera Division (la nostra Serie D) spagnola, la terna arbitrale ha gli auricolari e le bandierine elettroniche.
Convengo che magari anche da noi almeno dalla Serie D le bandierine elettroniche sarebbero se non altro un aiuto. Ma cosa ne pensate degli auricolari? Come e possibile che in Spagna (paese certo non ricco come UK o Germania) anche a livello di Serie D gli arbitri abbiano a disposizione addirittura gli headset?

https://www.youtube.com/watch?v=BjUvvPDe_9o
odiorezzo3
 
Messaggi: 222
Iscritto il: mer lug 01, 2015 3:19 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 19 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda Observer il lun mag 21, 2018 6:09 pm

Credo che questa sia più una questione culturale che una questione economica. La federazione italiana è una federazione ricca.

Gli arbitri di livello nazionale si ritrovano ogni trimestre, dalla can pro ogni due mesi.

Gli assistenti fanno stage interregionali.

Gli OA lasciamo perdere ma siamo fuori tema.

Gli associati degli OTN fanno spesso trasferte.

Non possiamo pensare che sia un problema economico.

Credo semplicemente che nessuno ci abbia ancora pensato.
****

Sono solo i superficiali a non giudicare mai dalle apparenze (O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 444 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda gad il lun mag 21, 2018 6:33 pm

Credo semplicemente che nessuno ci abbia ancora pensato.

Si, ma la cosa funziona solo se in campo c'è gente in grado di usarli a dovere:se non so usare Excel faccio prima e meglio a risolvere una moltiplicazione a mano come sono abituato da una vita piuttosto che usando il migliore programma del mondo.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3086
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 308 volte

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda odiorezzo3 il lun mag 21, 2018 6:33 pm

Non dico di prendere gli auricolari (secondo me non servono in Serie D e comunque costano piu di 4000€)...ma almeno le bandierine elettroniche...costano sui 400€ al set...
odiorezzo3
 
Messaggi: 222
Iscritto il: mer lug 01, 2015 3:19 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 19 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda Verdifra il gio mag 24, 2018 10:23 am

Basterebbe avere un kit per ogni società. Costano si 4000 euro ma non è un costo che si ripete ogni settimana.
Avatar utente
Verdifra
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 862
Iscritto il: gio feb 05, 2009 10:48 pm
Ha detto grazie: 15 volte
E'stato ringraziato : 12 volte

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda RSM_Assistant il gio mag 24, 2018 12:00 pm

Verdifra ha scritto:Basterebbe avere un kit per ogni società. Costano si 4000 euro ma non è un costo che si ripete ogni settimana.

Si potrebbe fornire un kit di bandierine elettroniche e di auricolari agli O.A. i quali, prima dell'inizio delle gare, andrebbero negli spogliatoi per consegnarli alla Terna, per poi riprenderli alla fine delle partite, dopo il colloquio.
In questa maniera le società non sarebbero gravate di costi imprevisti e, inoltre, si potrebbe contenere le spese acquistando un numero di kit di bandierine elettroniche e di auricolari pari al numero delle gare da disputare (più, ovviamente, qualche eventuale set di riserva).
I kit bandierine/auricolari sono di un utilità/aiutò che, per esperienza personale, oserei dire quasi indispensabili per ridurre drasticamente gli errori/sviste in campo.-
RSM_Assistant
 
Messaggi: 495
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 73 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda gad il gio mag 24, 2018 12:49 pm

Si potrebbe anche accettare che si tratta di categoria dilettantistica e gli auricolari non servono.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3086
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 308 volte

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda RSM_Assistant il gio mag 24, 2018 4:24 pm

gad ha scritto:Si potrebbe anche accettare che si tratta di categoria dilettantistica e gli auricolari non servono.

Gad, sono parzialmente d'accordo con ciò che dici, parzialmente perché bisognerebbe considerare anche l'altra faccia della medaglia e valutare pure i benefici dell'adozione degli head-set e delle bandierine elettroniche in serie D.
Al riguardo vi sono, a mio parere, da considerare varie circostanze che depongono a favore dell'introduzione di tale tecnologia anche in serie D:
1) la serie D è il trampolino di lancio verso le categorie professionistiche e, quindi, se le società di questa categoria annusano come funziona "in alto" non possono che trarne beneficio, quanto meno a livello comportamentale;
2) la decisione di decretare un rigore o meno, di fischiare un fuorigioco o no, di convalidare o non convalidare una rete, ecc. ecc. è più accettata se si vede che chi la prende sono tre persone che possono parlare tra di loro;
3) i colleghi di questa categoria hanno la possibilità di prendere confidenza con questi strumenti ed impratichirsi nel loro utilizzo nell'ottica della prosecuzione della carriera. Posso garantire che non è poi così semplice l'uso in gara di questa tecnologia anche se di primo acchito sembra non avere particolari problematiche;
4) gli errori arbitrali calano sensibilmente con questo supporto tecnologico.
Sopratutto per i punti 2, 3 e 4 parlo per esperienza personale diretta.
RSM_Assistant
 
Messaggi: 495
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 73 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Head-Set nelle categorie inferiori.

Messaggioda gad il gio mag 24, 2018 5:51 pm

Appunto per il punto 3 rimango convinto che fare uso di una tecnologia di questo tipo sia inutile perchè è come mettere in mano una Ferrari ad un neopatentato... meglio che vada in giro con la solita Panda così siamo sicuri che alla seconda curva, proprio perchè una curva decisiva, non sovrasterza e ce lo ritroviamo a cavallo del marciapiede....
Ma al di la di questo trovo assurdo che una categoria dilettantistica abbia la necessità della perfezione (già non capisco il perchè ci sia questa necessità nelle categorie professionistiche dal momento che si tratta di Giuoco del Calcio) o che all'improvviso i colleghi debbano avere delle cuffiette per fare accettare al meglio la loro decisione.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3086
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 308 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti