Pagina 1 di 1

Prima partita: cosa guarda in particolare un Tutor?

MessaggioInviato: mer dic 18, 2019 12:21 pm
da AgenteEcho
Ciao ragazzi, penso che per gennaio verrò designato per la mia prima partita. Ovviamente l'obiettivo è quello di fare bene (anzi, dare il meglio di se!) sempre e comunque ma una curiosità mi è sorta: il Tutor cosa guarda in particolare? Da una valutazione? Se sì, quali sono, come vengono distinte e quali sono i parametri di valutazione? Quali sono le critiche che vengono fatte più comunemente agli Arbitri neofiti e a cosa bisogna prestare particolare attenzione?
Faccio questa domanda in modo da evitare questi errori banali e riuscire ad ottenere dei consigli che mi siano più utili. :ok

Re: Prima partita: cosa guarda in particolare un Tutor?

MessaggioInviato: mer dic 18, 2019 1:00 pm
da Galaxy
Nulla, non da nessuna valutazione. Cerca di correre molto e di fischiare forte

Re: Prima partita: cosa guarda in particolare un Tutor?

MessaggioInviato: mer dic 18, 2019 3:30 pm
da statisticRa
Nelle prime tre gare dirette dopo il corso il DDG viene accompagnato da un tutor (di norma un OA della propria sezione) che lo affianca dall’ingresso (almeno 1h prima del fischio di inizio) all’uscita dal campo di gioco.

In diverse sezioni il tutor va a prendere a casa il giovane DDG e lo riporta a casa dopo la gara, aspetto a mio parere molto importante, ma questo non tutti lo fanno.

Il tutor deve compilare un rapporto per la sezione, vedi allegato (se vuoi approfondire le valutazioni che il tutor deve fare).

Il compito del tutor è comunque quello di accompagnare il giovane collega nelle sue prime direzioni andando a suggerire i primi consigli sulla base della situazione particolare, a volte si ha a che fare con ragazzi che hanno giocato a calcio per anni con i quali è piu’ “facile” rapportarsi, a volte ci si trova davanti a ragazzi che non hanno mai visto un pallone, e qui per il tutor è consigliabile posizionarsi in mezzo alle due panchine …

Tu pensa solo a correre – fischiare – divertirti.

Re: Prima partita: cosa guarda in particolare un Tutor?

MessaggioInviato: mer dic 18, 2019 7:25 pm
da AndrehREF
statisticRa ha scritto:Nelle prime tre gare dirette dopo il corso il DDG viene accompagnato da un tutor (di norma un OA della propria sezione) che lo affianca dall’ingresso (almeno 1h prima del fischio di inizio) all’uscita dal campo di gioco.

In diverse sezioni il tutor va a prendere a casa il giovane DDG e lo riporta a casa dopo la gara, aspetto a mio parere molto importante, ma questo non tutti lo fanno.

Il tutor deve compilare un rapporto per la sezione, vedi allegato (se vuoi approfondire le valutazioni che il tutor deve fare).

Il compito del tutor è comunque quello di accompagnare il giovane collega nelle sue prime direzioni andando a suggerire i primi consigli sulla base della situazione particolare, a volte si ha a che fare con ragazzi che hanno giocato a calcio per anni con i quali è piu’ “facile” rapportarsi, a volte ci si trova davanti a ragazzi che non hanno mai visto un pallone, e qui per il tutor è consigliabile posizionarsi in mezzo alle due panchine …

Tu pensa solo a correre – fischiare – divertirti.



Nella nostra sezione il DDG prende il tutor, e non compiliamo il report, ma inviamo un appunto al nostro OT.

Re: Prima partita: cosa guarda in particolare un Tutor?

MessaggioInviato: mer dic 18, 2019 9:09 pm
da Sottile
Ciao, ricorda alla tua prima partita di non rimanere in silenzio quando ci sono falli ma di sempre se per te è "Buona" "Palla" "ho visto" perchè un arbitro che rimane impassibile in quelle situazione sembra che si sia perso l'azione e farai vedere al tutor che avrai il controllo della gara anche se alle prime partite è difficile quasi impossibile.