Feyenoord-Vitesse (Supercoppa olandese): utilizzo della VAR

I casi regolamentari più interessanti che accadono sui campi di serie A, B e a livello internazionale

Feyenoord-Vitesse (Supercoppa olandese): utilizzo della VAR

Messaggioda FDalo il dom ago 06, 2017 8:51 am

Arbitro: Danny Makkelie

https://twitter.com/FOXSportsnl/status/ ... 9826170880

In questa occasione la VAR cambia veramente tutto. Prima possibile rigore, che l'arbitro non giudica come tale, poi il gol 2-0 successivamente annullato per fuorigioco. Poi Makkelie viene richiamato dai VAR e concede rigore per il Vitesse. Questo per me è un utilizzo sostanzialmente perfetto della VAR, anche perché in questa occasione l'arbitro è stato ingannato dal fatto che il difensore va vicino al pallone, ma non lo tocca davvero di poco. Giocatori che accettano la decisione un po'increduli (o così appaiono) ma ci sta, essendo una delle prime volte per la maggior parte di quelli che sono in campo. Voi cosa ne pensate?
FDalo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1697
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 22 volte
E'stato ringraziato : 81 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Feyenoord-Vitesse (Supercoppa olandese): utilizzo della

Messaggioda BlueLord il dom ago 06, 2017 9:32 am

È la prima volta che il sistema, almeno tra tutta la casistica che ho visto fino ad oggi, interviene per una decisione dopo che però l'altra squadra aveva fatto gol sul capovolgimento di fronte (comunque in questo caso annullato).
Il fuorigioco se c'è, è veramente minimo al momento del tiro. Non vengono mostrati replay su questo, comunque poco conta. Giusto tornare indietro e concedere il rigore, che è corretto. Credo che Makkelie non avesse chiamato per nulla il consulto, infatti dopo la segnalazione di fuorigioco dice di attendere e si mette a comunicare con i VAR: si convince così a rivedere la situazione, secondo me.
Andrebbe capito cosa accadrebbe se a segnare, prima di un eventuale consulto VAR, fosse la squadra opposta, cioè quella che nel caso avrebbe dovuto beneficare di un rigore. A quel punto io credo che per logica si debba applicare il concetto di vantaggio, nel senso sarebbe assurdo tornare indietro in quel caso e far tirare un rigore, quando invece la squadra ha segnato da sé dopo.
Nel caso, secondo me, se necessario, si potrebbe comminare solo il provvedimento disciplinare.
Comunque ripeto, dinanzi a situazioni del genere prima si fa a fermare il gioco per il consulto, meglio è. Altrimenti possono uscire situazioni anomale come un po' questa. Ma comunque risolta correttamente.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 16025
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2106 volte
E'stato ringraziato : 664 volte

Re: Feyenoord-Vitesse (Supercoppa olandese): utilizzo della

Messaggioda thedruyd il dom ago 06, 2017 9:39 am

Molto bene, forse si é atteso troppo per fischiare, ma alla fine la decisione giusta é stata presa e i calciatori l'hanno accettato.
Da segnalare l'ansia tesa dei tifosi, un ulteriore valore aggiunto della VAR.
thedruyd
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 858
Iscritto il: gio nov 05, 2015 9:06 pm
Ha detto grazie: 52 volte
E'stato ringraziato : 63 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Feyenoord-Vitesse (Supercoppa olandese): utilizzo della

Messaggioda divisarossa il dom ago 06, 2017 10:13 am

BlueLord ha scritto:Comunque ripeto, dinanzi a situazioni del genere prima si fa a fermare il gioco per il consulto, meglio è. Altrimenti possono uscire situazioni anomale come un po' questa. Ma comunque risolta correttamente.

non so d'accordo. Ogni mezza caduta in area dovresti fermare il gioco. O se no, da "parac...." fischi rigore e poi si vede .
Non ha senso. Ti dire allora: cosa serve l'arbitro in campo? metti tutti in tribuna, con le immagini e metti un fischio sonoro dagli speaker dello stadio e fermi il gioco.

L'arbitro decide, giusto o sbagliato che sia. Non può ogni mezzo dubbio fermare il gioco. Non è lo spirito del sistema Var.

questo è un caso limite, tipo juve napoli di coppa italia, in cui c'è un rapido ribaltamento di fronte e il pallone non è mai in "zona neutra" per poter fermare e rivedere subito
divisarossa
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4348
Iscritto il: mer giu 09, 2010 8:37 pm
Ha detto grazie: 7 volte
E'stato ringraziato : 289 volte

Re: Feyenoord-Vitesse (Supercoppa olandese): utilizzo della

Messaggioda gadamer il dom ago 06, 2017 11:48 am

Mah non è che l'arbitro a fronte di una segnalazione Var possa ignorarla. Vero lo può teoricamente fare ma, se partiamo dal presupposto normativo per cui la Var entra in gioco solo in caso di errore evidente, questo esclude situazioni border line, mezze cadute e tutto l'interpretabile. Ora di fronte a una voce che ti dice: guarda che hai, avete toppato che fare se non quello di rivedere l'azione quando la dinamica del gioco lo permette' Certo che se gli arbitri Var lo richiamano in caso di accadimento dubbio l'errore è di chi è addetto Var. E questo può accadere sin quando sarà un essere umano a decidere sia pure col supporto tecnologico. Ma l'errore, quando c'è, non è nella norma ma di chi l'applica.
Non dobbiamo chiedere l'impossibile, l'errore è nella condizione e conduzione umana.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
gadamer
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1254
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 22 volte
E'stato ringraziato : 189 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Casistica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite