fallo di mano "atipico"

I casi regolamentari più interessanti che accadono sui campi di serie A, B e a livello internazionale

fallo di mano "atipico"

Messaggioda quagliabella il sab ott 24, 2020 8:25 am

guardando l'ultimo turno di Champions League e precisamente Zenit SP/ Bruges ho notato un caso curioso in occasione della prima rete del Bruges (17° 2°tempo) che provo a spiegare. due giocatori (attaccante e difendente ) si contendono il pallone sulla linea di fondo grosso modo all'intersezione della stessa con la linea dell'area di rigore. il difendente "copre" il pallone pensando di riuscire a farlo uscire e ottenere il calcio di rinvio ma, mentre il pallone stesso è QUASI COMPLETAMENTE uscito viene regolarmente contrastato dall'avversario e cade. Cadendo fuori dal terreno di gioco il difendente tocca il pallone INVOLONTARIAMENTE con un gomito MA FUORI DAL TERRENO DI GIOCO impendendo allo stesso di uscire. poi, immediatamente dopo, c'è la rete avversaria ma questo non riguarda il caso che voglio proporre. La mia domanda è questa: i recenti cambiamenti prevedono che un fallo commesso fuori dal terreno di gioco (campo per destinazione) venga considerato come commesso sulla linea perimetrale più vicina ma è altrettanto vero che, per la valutazione del fallo di mano conta "dove" c'è il tocco della mano sullo stesso. Quindi, se nel caso sopra citato il tocco di mano mano fosse stato sanzionabile tecnicamente applicando la normativa sullo ma il tocco o impatto fosse comunque fuori dal terreno di gioco, come ci si dovrebbe comportare?
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2014
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 330 volte
E'stato ringraziato : 128 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda MrSoul il sab ott 24, 2020 10:53 am

Non saprei se ci siano indicazioni precise in merito, ma a buon senso se tu tocchi il pallone di mano quando non è ancora del tutto uscito, per me dovrebbe essere fallo, anche se il contatto avviene al di fuori, in linea d'aria, dal terreno di gioco. Di fatto stai toccando di mano un pallone in gioco.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2725
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 145 volte

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda Galaxy il sab ott 24, 2020 3:05 pm

Ad eccezione delle suddette infrazioni, non è un’infrazione se il pallone tocca le mani / braccia del calciatore:
- se proviene direttamente dalla testa o dal corpo (compresi i piedi) del calciatore
stesso
- se proviene direttamente dalla testa o dal corpo (compresi i piedi) di un altro
calciatore che è vicino
- se mani / braccia sono vicine al corpo e non si trovano in posizione innaturale
tale da aumentare lo spazio occupato dal corpo
- quando un calciatore cade a terra e mani / braccia sono tra corpo e terreno per
sostenere il corpo, ma non estese lateralmente o verticalmente lontane dal corpo

Penso questa sia la soluzione al tuo dubbio
Galaxy
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1246
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 49 volte
Qualifica: Arbitro

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda quagliabella il lun ott 26, 2020 1:31 pm

Galaxy ha scritto:
Ad eccezione delle suddette infrazioni, non è un’infrazione se il pallone tocca le mani / braccia del calciatore:
- se proviene direttamente dalla testa o dal corpo (compresi i piedi) del calciatore
stesso
- se proviene direttamente dalla testa o dal corpo (compresi i piedi) di un altro
calciatore che è vicino
- se mani / braccia sono vicine al corpo e non si trovano in posizione innaturale
tale da aumentare lo spazio occupato dal corpo
- quando un calciatore cade a terra e mani / braccia sono tra corpo e terreno per
sostenere il corpo, ma non estese lateralmente o verticalmente lontane dal corpo

Penso questa sia la soluzione al tuo dubbio

la tua risposta è dettagliata ma non riguarda il caso che io ho proposto. praticamente io chiedevo se un giocatore tocca INTENZIONALMENTE CON LE MANI il pallone che si trova sulla linea perimetrale, QUASI DEL TUTTO USCITO MA QUINDI ANCORA IN GIOCO nella parte che però si trova fuori dal terreno di gioco stesso
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2014
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 330 volte
E'stato ringraziato : 128 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda Galaxy il lun ott 26, 2020 7:10 pm

È ugualmente fallo e gioco da riprendere nel punto più vicino a dove è avvenuta l’infrazione. Se così non fosse vedremmo in ogni partita i terzini stoppare il pallone di mano in cambi di gioco irraggiungibili di testa (basterebbe posizionarsi qualche passo più dietro della linea laterale in modo da avere il braccio fuori dal terreno di gioco ma bloccando un pallone ancora in gioco) o, peggio ancora, dei difensori fare delle vere e proprie parate da dentro la porta
Galaxy
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1246
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 49 volte
Qualifica: Arbitro

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda divisarossa il lun ott 26, 2020 9:26 pm

quagliabella ha scritto:
Galaxy ha scritto:
Ad eccezione delle suddette infrazioni, non è un’infrazione se il pallone tocca le mani / braccia del calciatore:
- se proviene direttamente dalla testa o dal corpo (compresi i piedi) del calciatore
stesso
- se proviene direttamente dalla testa o dal corpo (compresi i piedi) di un altro
calciatore che è vicino
- se mani / braccia sono vicine al corpo e non si trovano in posizione innaturale
tale da aumentare lo spazio occupato dal corpo
- quando un calciatore cade a terra e mani / braccia sono tra corpo e terreno per
sostenere il corpo, ma non estese lateralmente o verticalmente lontane dal corpo

Penso questa sia la soluzione al tuo dubbio

la tua risposta è dettagliata ma non riguarda il caso che io ho proposto. praticamente io chiedevo se un giocatore tocca INTENZIONALMENTE CON LE MANI il pallone che si trova sulla linea perimetrale, QUASI DEL TUTTO USCITO MA QUINDI ANCORA IN GIOCO nella parte che però si trova fuori dal terreno di gioco stesso


anche nella parte esterna, il pallone è in gioco. Non capisco il problema
divisarossa
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4790
Iscritto il: mer giu 09, 2010 8:37 pm
Ha detto grazie: 8 volte
E'stato ringraziato : 317 volte

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda Rado il Figo il mer ott 28, 2020 5:57 pm

Anni fa avevo posto in questo forum un quesito... "identico e contrario" a questo (ma vallo a ripescare, e fra l'altro avevo tratto spunto da un'azione di calcio a 5).
In pratica, chiedevo se un portiere, fuori dall'area di rigore, commettesse o no fallo di mano se toccava un pallone sempre fuori dall'area di rigore ma con questo che avesse una minimissima parte sulla linea dell'area.

A memoria mi pare che la risposta fosse stata "azione regolare", per cui il quesito di quagliabella porta a "fallo e rigore" :ok
Rado il Figo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1317
Iscritto il: ven giu 10, 2011 10:50 am
Ha detto grazie: 7 volte
E'stato ringraziato : 50 volte

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda Freedomofspeech il mer ott 28, 2020 7:51 pm

Rado il Figo ha scritto:Anni fa avevo posto in questo forum un quesito... "identico e contrario" a questo (ma vallo a ripescare, e fra l'altro avevo tratto spunto da un'azione di calcio a 5).
In pratica, chiedevo se un portiere, fuori dall'area di rigore, commettesse o no fallo di mano se toccava un pallone sempre fuori dall'area di rigore ma con questo che avesse una minimissima parte sulla linea dell'area.

A memoria mi pare che la risposta fosse stata "azione regolare", per cui il quesito di quagliabella porta a "fallo e rigore" :ok



Nel gruppo Facebook “Referees” una persona ha pubblicato la risposta dell’IFAB proprio a questo quesito e anche se magari lo era un tempo ora... no, non è regolare :lol:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Freedomofspeech
 
Messaggi: 470
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 26 volte

Re: fallo di mano "atipico"

Messaggioda quagliabella il mar nov 03, 2020 9:51 am

premetto che io sono per considerare questo intervento come fallo di mano in quanto il pallone è in gioco, però volevo far notare quella che (forse) è una incongruenza regolamentare.
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2014
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 330 volte
E'stato ringraziato : 128 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Casistica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fox, giampy1972, kempachi_91, Salt e 10 ospiti