Calcio di rigore dopo fischio finale

questa sezione è per tutti quelli che in campo, invece di fischiare, sventolano una bandierina :)

Calcio di rigore dopo fischio finale

Messaggioda tera75 il gio giu 27, 2013 5:01 pm

Buongiornoi a tutti vorrei avere chiarimenti in merito ad un episodio accaduto ad un amico:

A pochi secondi dalla fine del minuto di recupero (5") per la precisione. l'arbitro assegna un calcio di punizione diretto dal limite dell'area di rigore ,l'attaccante calcia, il pallone si dirige verso la porta e un difendente intercetta la palla con una mano allargando il braccio (la palla sarebbe finita in rete ) ,sul tocco di mano immediatamente si sente il doppio fischio dell'arbitro che decreta la fine del primo tempo.

Ora l'assistente vede il tocco di mano sta per alzare ma decide di non farlo in quanto l'arbitro ha decretato la fine del tempo.

Ha fatto bene o ha fatto male ?
E perche'?

lui ha pensato di non alzare in quanto il gioco era ormai fermo e avrebbe solo scatenato le ire dei giocatori verso l'arbitro,ma forse poteva alzare e l'arbitro tornava sui suoi passi e faceva calciare il rigore ....boh che ne dite ? che si fa in quel caso ? grazie mille
Ultima modifica di admin il ven giu 28, 2013 10:11 am, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: titoli in minuscolo,grazie
tera75
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer feb 16, 2011 3:02 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Como
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: CALCIO DI RIGORE DOPO FISCHIO FINALE

Messaggioda Luca Marelli il gio giu 27, 2013 5:05 pm

Un amico?
Accidenti a te... :D :D :D

Vabbè, vediamo cosa rispondono i colleghi.

P.S.: non si scrive in maiuscolo...
Avatar utente
Luca Marelli
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: mer lug 20, 2011 2:38 pm
Ha detto grazie: 279 volte
E'stato ringraziato : 712 volte

Re: CALCIO DI RIGORE DOPO FISCHIO FINALE

Messaggioda zilidjan91 il gio giu 27, 2013 5:22 pm

Se l'arbitro è posizionato bene, l'assistente deve stare giù perchè evidentemente il tocco è stato giudicato involontario. Ma, in linea di massima stai giù sempre, perchè non puoi avere la stessa percezione dell'arbitro, e, vai su, se ti sono state date disposizioni a riguardo.
Poi, appena entri nello spogliatoio chiedi. Se non l'ha visto, cavoli dell'arbitro perchè non ha guardato l'assistente o era già con la testa nello spogliatoio; se l'ha visto, conta la decisione dell'arbitro, che ha valutato il tocco involontario e si è evitato un marasma generale per una segnalazione "frettolosa". Può sembrare un lavarsene le mani, ma secondo me è così.
L'assistente si deve guardare sempre. Se fosse avvenuta una condotta violenta di un difendente? Sei nella ***** perchè hai fischiato e devi dare un rigore+ :rosso con i giocatori , in pratica, negli spogliatoi.
Avatar utente
zilidjan91
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1071
Iscritto il: gio nov 19, 2009 7:57 pm
Ha detto grazie: 32 volte
E'stato ringraziato : 17 volte
Qualifica: Arbitro

Re: CALCIO DI RIGORE DOPO FISCHIO FINALE

Messaggioda Luca Marelli il gio giu 27, 2013 6:04 pm

Allora, onde evitare malintesi.
Sostanzialmente il calciatore batte la punizione, la palla viene deviata con un braccio da un difendente, non appena la palla si avvia verso il fondo (o la linea laterale, cambia poco) l'arbitro da il segnale di chiusura del primo tempo.
Si tratta di un torneo a 6 giocatori di Como, gli assistenti non sono di ruolo ma ragazzi sulla trentina solitamente impegnati come arbitri a 7 o ad 11. La comunicazione, questo caso, è difficile poichè (in ogni caso) la decisione avrebbe provocato polemiche.
Da quello che ho potuto sapere l'infrazione era abbastanza evidente, l'assistente ha visto mentre l'arbitro no (non so se per cattivo posizionamento o per fatalità).

A voi.

P.S.: tera75 non mi ha detto che si sarebbe iscritto ma lo conosco, il mio messaggio era "confidenziale" per questo motivo.
Avatar utente
Luca Marelli
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: mer lug 20, 2011 2:38 pm
Ha detto grazie: 279 volte
E'stato ringraziato : 712 volte

Re: CALCIO DI RIGORE DOPO FISCHIO FINALE

Messaggioda missed_approach il ven giu 28, 2013 12:22 am

tera75 ha scritto: l'assistente vede il tocco di mano sta per alzare ma decide di non farlo in quanto l'arbitro ha decretato la fine del tempo.

Ha fatto bene o ha fatto male ?
E perche'?


Secondo me hai fatto male a non segnalarlo perchè ,se il tocco di mano è stato evidente,non si può omettere perchè "sennò ci sarebbero state pomemiche". Chi se ne frega se fanno casino,problemi loro...

tera75 ha scritto:
lui ha pensato di non alzare in quanto il gioco era ormai fermo e avrebbe solo scatenato le ire dei giocatori verso l'arbitro,ma forse poteva alzare e l'arbitro tornava sui suoi passi e faceva calciare il rigore ....boh che ne dite ? che si fa in quel caso ? grazie mille


C'è chi fa il mestierante e dice "chi me lo fa fare" e c'è chi dice "se volevo evitare le ire dei calciatori avrei fatto il tifoso.."
Ripeto,se hai evitato per evitare il casino,hai sbagliato.....
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 206 volte

Re: CALCIO DI RIGORE DOPO FISCHIO FINALE

Messaggioda john wayne il ven giu 28, 2013 10:05 am

Io parto sempre da un assunto: "Io (in quanto assistente) posso suggerire una decisione rilevante da prendere all'arbitro (parlo, ad esempio, di rigori,etc.)ma non prendermene la responsabilità pienamente, a meno che:
a)l'evento sia chiarissimo, evidente a tutti, non diversamente interpretabile e
b)l'arbitro non abbia visto nulla (ciò sia per rigori che per condotte violente, ovviamente).
Ciò non perchè l'assistente non debba prendersi responsabilità (se ne assume ogni fuorigioco che alza, ogni fallo che chiama, ogni indicazione di fuoriuscita della palla, ogni indicazione di fondo/angolo,etc.) nè perchè non debbano succedere casini,ma solo perchè è l'arbitro il capo terna e quindi spetta a lui prendere la decisione finale. Chiaramente se è impossibilitato a prenderla (ecco i casi a e b, di cui sopra) eccezionalmente l'assistente se ne prende la responsabilità.

Con ciò voglio dire in buona sostanza che:
se il tocco di mano è plateale,l'ha visto l'universo-mondo e solo l'arbitro no, allora posso anche andare su.
Diversamente, posso fargli un cenno con la testa, un gesto con le mani, quello che sia, ma qualcosa che rimanga tra me e lui. Un suggerimento, appunto, per dire "io l'ho vista cosi, dal mio punto di vista è rigore, poi valuta tu." Chiaro che, se l'arbitro ti cerca con lo sguardo, significa che probabilmente ha il dubbio, non è sicuro, quindi quasi certamente starà a sentire il suggerimento. Ma questa è un'altra storia.

L'unica cosa che chiedo all'arbitro è quella di farmi capire chiaramente che lui ha visto e ha preso una decisione: se per lui il fallo c'è, vabbè, nessun problema. Fischia e fine della storia. Se non c'è, facendo ampi gesti, un no con la testa, insomma qualcosa che mi fa capire che lui ha visto e valutato. Potrebbe infatti capitare che dalla mia posizione mi possa sembrare in una posizione non perfetta mentre magari ha visto tutto e ha giudicato di non dare nulla.
Lei sarà pure nel giusto ma fondamentalmente...io me ne sbatto,me ne sono sbattuto sempre!
Avatar utente
john wayne
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar giu 24, 2008 2:21 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 6 volte

Re: Calcio di rigore dopo fischio finale

Messaggioda Fegatofrac il ven giu 28, 2013 10:14 am

Risposta che non fa una grinza !
Anche se in quel contesto la decisione di far finta di niente....è stata quanto meno...opportuna :mrgreen:
Fegatofrac
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 546
Iscritto il: mer lug 20, 2011 9:35 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Giovanissimi

Re: Calcio di rigore dopo fischio finale

Messaggioda missed_approach il ven giu 28, 2013 2:47 pm

Fegatofrac ha scritto:Anche se in quel contesto la decisione di far finta di niente....è stata quanto meno...opportuna :mrgreen:


Diresti cosi anche se tu fossi un giocatore o un tifoso della squadra?
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 206 volte

Re: Calcio di rigore dopo fischio finale

Messaggioda Fegatofrac il ven giu 28, 2013 3:33 pm

Cosa non ti è chiaro nella dicitura " in quel contesto" ?

Dalla terza categoria alla finale di Champions League è un comportamento erroneo come da tutti sottolineato ma in un torneo a 6 giocatori di Como con assistenti non di ruolo sai come i tifosi non avranno dormito la notte per il torto subito :mrgreen:
Fegatofrac
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 546
Iscritto il: mer lug 20, 2011 9:35 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Giovanissimi

Re: Calcio di rigore dopo fischio finale

Messaggioda mocitribra il ven giu 28, 2013 3:49 pm

Ritengo che come già detto da John si debba alzare solo con almeno il 101% di sicurezza sia che il fallo ci sia, sia che AE non abbia potuto prendere la decisione e che quindi o non abbia visto o non abbia visto bene e ti cerchi con lo sguardo.

Personalmente gradirei che sia AE, sia AA non abbiano mai a pensare questo:
"lui ha pensato di non alzare in quanto il gioco era ormai fermo e avrebbe solo scatenato le ire dei giocatori verso l'arbitro,ma forse poteva alzare e l'arbitro tornava sui suoi passi e faceva calciare il rigore."

Seghementali: uno dei cancri dell'arbitraggio!
mocitribra
 
Messaggi: 51
Iscritto il: mer ago 29, 2012 2:32 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 2 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Assistenti arbitrali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite