Segnalo o non segnalo

questa sezione è per tutti quelli che in campo, invece di fischiare, sventolano una bandierina :)

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda Aspide1979 il dom set 07, 2008 12:28 am

teo6791pr ha scritto:Il regolamento non ci autorizza da AA a segnalare insulti tra tesserati se non rivolti a noi stessi o se rivolti in modo plateale ed ecclatante al direttore di gara (come riportato sulla rivista l'arbitro 2/3 mesi fa).


Mi segnali sta storia degli insulti all'arbitro dove è scritta sul regolamento!?
Aspide1979
 

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda ciesse il dom set 07, 2008 2:01 am

Aspide1979 ha scritto:A. Un dirigente si alza dalla panchina e insulta un dirigente della squadra avversaria. L'AA è tenuto a segnalare con la bandierina?

B. Un dirigente si alza dalla panchina e va a comunicare con l'allenatore precedentemente allontanato che si è posizionato dietro la panchina. L'AA è tenuto a segnalare con la bandierina?

C. Un calciatore fa un gesto osceno verso il pubblico. L'AA è tenuto a segnalare con la bandierina?


In nessuno dei tre casi, l'assistente deve intervenire immediatamente alzando la bandierina.

Dovrà, tuttavia, informare l'arbitro nell'intervallo (se il fatto avviene nel primo tempo) o a fine gara, e redigere un dettagliato rapporto sull'accaduto. Naturalmente, se dall'episodio (mi riferisco in particolare ai casi A e C) dovesse scaturire, come reazione immediata, un evento che rientra nell'ambito di quelli da segnalare immediatamente (tipo una condotta violenta consumata), l'assistente dovrà, una volta richiamata l'attenzione dell'arbitro, informarlo di quanto avvenuto nella sua interezza, dandogli conto sia dell'episodio di condotta violenta che ha determinato la segnalazione, sia di ciò che, a suo avviso, lo ha provocato. Sarà poi compito dell'arbitro prendere i provvedimenti tecnici e/o disciplinari che ritiene opportuni.

Riguardo ai casi A e B, inoltre, vale la pena di precisare che:

- se il dirigente, nell'alzarsi dalla panchina, dovesse uscire dall'area tecnica, è dovere dell'assistente (o del IV Ufficiale, se presente) intervenire per richiamare il soggetto a rientrare immediatamente nei limiti che gli sono consentiti dal Regolamento;

- per il caso B, inoltre, se per "dietro la panchina" si intende anche "all'interno del recinto di gioco", l'assistente dovrà segnalare all'arbitro, senza alzare la bandierina, ma attirandone l'attenzione verbalmente alla prima occasione, la presenza nel recinto stesso di un soggetto non autorizzato.
ciesse
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab ago 18, 2007 11:17 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda teo6791pr il dom set 07, 2008 9:36 am

ciesse ha scritto:In nessuno dei tre casi, l'assistente deve intervenire immediatamente alzando la bandierina.

Comincio ad adorare quest'uomo... :P
teo6791pr
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2451
Iscritto il: mar dic 04, 2007 9:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda Adler il dom set 07, 2008 8:51 pm

teo6791pr ha scritto:
ciesse ha scritto:In nessuno dei tre casi, l'assistente deve intervenire immediatamente alzando la bandierina.

Comincio ad adorare quest'uomo... :P

Si, ma solo perchè hai azzeccato le risposte... :P
Adler
 
Messaggi: 388
Iscritto il: mer lug 09, 2008 8:43 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Seconda

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda Claudio il lun set 08, 2008 4:23 pm

L'assistente deve collaborare con l'arbitro per il rispetto delle regole del gioco, senza prevaricarlo.
Nei casi A e C cosa avrebbe fatto dovuto fare l'arbitro se si fosse accorto dell'accaduto?
Semplice: avrebbe allontanato il dirigente / espulso il giocatore.
Perciò, qualora l'arbitro non possa controllare tali casi, l'assistente dovrà prontamente intervenire aiutando l'arbitro. Anche con segnalazione visibile.


Nel caso B, invece, assolutamente no. Non si tratta di condotta sanzionabile obbligatoriamente.
Avatar utente
Claudio
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 600
Iscritto il: mer set 12, 2007 10:07 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Trento

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda ciesse il lun set 08, 2008 6:16 pm

Se fossimo in un contesto nel quale ognuno può agire come gli pare, caro Claudio, potresti anche aver ragione. Siccome ci sono delle disposizioni che devono essere seguite, fintanto che queste disposizioni non cambiano (il che può sempre avvenire) i casi sopra citati non rientrano fra quelli in cui è richiesta una segnalazione palese (alzando la bandierina) da parte dell'assistente.
ciesse
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab ago 18, 2007 11:17 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda mike90 il lun set 08, 2008 6:58 pm

però scusa ciesse, io non so quali siano le disposizioni date agli AA (non sono al CRA quindi non posso saperlo) però sul regolamento è scritto

Gli assistenti dell'arbitro
Doveri
Possono essere designati due assistenti, i cui compiti, soggetti alla decisione dell’arbitro, sono di segnalare:
• quando il pallone è uscito interamente dal terreno di gioco;
• a quale squadra spetta la rimessa dalla linea laterale, il calcio d’angolo o il calcio di rinvio;
• quando un calciatore può essere punito perché si trova in posizione di fuorigioco;
• quando viene richiesta una sostituzione;
quando una scorrettezza o altri incidenti avvengono al di fuori del campo visivo dell’arbitro;
quando delle infrazioni vengono commesse se gli assistenti dell’arbitro hanno una migliore visuale rispetto
all’arbitro
(comprese, in alcune circos tanze, le infrazioni commesse nell’area di rigore);
• se, nell’esecuzione del calcio di rigore, il portiere si muove dalla linea di porta prima che il pallone sia stato
calciato e se il pallone ha superato la linea di porta.


poi non so se per questi casi esistano dei linguaggi specifici da utilizzare senza alzare la bandierina (e in caso mi piacerebbe sapere quali sono, così per curiosità), però boh, almeno nel caso C io sarei tentato di alzare la bandierina. gli altri due casi di per sè non influenzano il gioco, però un giocatore che dovrebbe essere espulso poi magari continua a giocare e segna una rete, capisco che si può annullare, però l'arbitro secondo me farebbe brutta figura. ripeto che comunque se esistono delle disposizioni in tal senso vanno seguite punto e basta, io parlo da "ignorante" in questo frangente.
Avatar utente
mike90
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio dic 27, 2007 11:12 am
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 177 volte

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda ciesse il lun set 08, 2008 8:24 pm

mike90 ha scritto:però scusa ciesse, io non so quali siano le disposizioni date agli AA (non sono al CRA quindi non posso saperlo)

Fortunatamente gli assistenti impegnati nei campionati regionali o nazionali, partecipano ad inizio stagione ad un raduno organizzato dal rispettivo Organo Tecnico, nel quale questi argomenti vengono esaurientemente trattati e, di norma, viene loro consegnata anche una tabella riportante i casi in cui intervenire e quelli in cui non intervenire.
però sul regolamento è scritto [...]

Il testo da te citato è integrato dalle Decisioni Ufficiali FIGC che sono vincolanti per le gare che si disputano sotto l'egida della nostra Federazione; tali decisioni, sul punto, dicono:
Gli assistenti dell’arbitro sono tenuti a segnalare immediatamente all’arbitro, sventolando in modo ben visibile la bandierina, quando un calciatore, anche se di riserva e ammesso in panchina, o persona indicata in elenco, colpisca o tenti di colpire l’assistente dell’arbitro o il IV ufficiale di gara, li faccia oggetto di lancio di sputi oppure rivolga loro gesti o frasi ingiuriose.
[...]
Analogamente a quanto sopra stabilito, gli assistenti dell’arbitro sono tenuti a segnalare immediatamente gli atti di violenza consumati o il lancio di sputi commessi da calciatore, anche se di riserva ed ammesso in panchina, o da persona indicata in elenco, nei confronti di altro calciatore, anche se di riserva ed ammesso in panchina, o di persona indicata nell’elenco.

La prima fattispecie di episodi, si configura come condotta violenta, anche verbale, consumata o tentata nei confronti dello stesso assistente o del IV Ufficiale; la seconda tipologia, invece, si configura come condotta violenta consumata o lancio di sputi, fra calciatori (titolari o riserve) e/o persone indicate in elenco.

Nessuno degli episodi oggetto del quesito iniziale, è inquadrabile nelle tipologie sopra indicate; pertanto, in tali circostanze, l'assistente dovrà solo prendere nota dell'accaduto e riportarlo sul proprio referto a fine gara.
poi non so se per questi casi esistano dei linguaggi specifici da utilizzare senza alzare la bandierina (e in caso mi piacerebbe sapere quali sono, così per curiosità),

Il contatto visivo ripetuto e, all'occorrenza, verbale, durante tutta la gara, è uno dei fondamentali della collaborazione arbitro/assistente; consigliare all'arbitro di tenere d'occhio il calciatore "A", piuttosto che il dirigente "B", rientra a pieno titolo fra le prerogative dell'assistente. Per non parlare (anche se riguarda solo un numero esiguo di colleghi che operano ad alti livelli) degli altri strumenti come l'auricolare o la bandierina elettronica, che permettono all'assistente di comunicare in modo "discreto" col DG.

Per completezza (e perchè non si giunga a conclusioni errate), qualora l'arbitro dovesse "intuire" che qualcosa di particolare è avvenuto fuori dal proprio campo visivo, e chiedesse lumi all'assistente, quest'ultimo è tenuto a dare totale collaborazione al collega, anche se i fatti accaduti non rientravano fra quelli che avrebbero richiesto una propria palese segnalazione.
ciesse
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab ago 18, 2007 11:17 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda teo6791pr il lun set 08, 2008 10:35 pm

Aspide1979 ha scritto:
teo6791pr ha scritto:Il regolamento non ci autorizza da AA a segnalare insulti tra tesserati se non rivolti a noi stessi o se rivolti in modo plateale ed ecclatante al direttore di gara (come riportato sulla rivista l'arbitro 2/3 mesi fa).


Mi segnali sta storia degli insulti all'arbitro dove è scritta sul regolamento!?


Sul regolamento è indicata una formula un po' complicata da decifrare per noi comuni mortali :)
Ad una specifica domanda, il settore tecnico ha dato una specifica risposta.
Ponendo il caso che l'insulto sia rivolto in modo ecclatante/plateale, che ne so sotto la tribuna ad esempio,per cui non sia una cosa che hanno sentito in pochi...
Ovviamente ho tenuto la pagina della rivista(ammetto che le risposte del settore tecnico sono una delle poche cose che tengo sempre).
teo6791pr
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2451
Iscritto il: mar dic 04, 2007 9:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Segnalo o non segnalo

Messaggioda mike90 il lun set 08, 2008 11:51 pm

grazie ciesse, adesso è tutto molto più chiaro :ok :ok
Avatar utente
mike90
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio dic 27, 2007 11:12 am
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 177 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Assistenti arbitrali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite