Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

questa sezione è per tutti quelli che in campo, invece di fischiare, sventolano una bandierina :)

Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda emidio87 il ven dic 03, 2010 7:32 pm

Domenica mi e successo un fatto che non mi era mai capitato lancio lungo del difensore attaccante in posizione regolare e il portire esce entrata scomposta ma sul pallone da parte del portiere. Con uno squardo vedo l'arbitro che sta estraendo un cartellino giallo per il portiere e gli faccio cenno con la testa di no.Lui tra le proteste viene da me e mi dice cosa hai visto?io gli rispondo il fallo non c'e e rimessa laterale ma l'arbitro mi ha detto ho visto bene io.A quersto punto si scaturiscono proteste e viene anche espulso un calciatore.Come fortuna vuole era l'85° e da quella punizione c'e stato il gool con la vittoria per 1-0!Mi chiedo ma come mai io che sono a due metri dal pallone e l'arbitro e lontano rispetto a me a non prendere neanche in considerazione che io c'ero e ho visto tutto?A cosa serve allora l'assistente?
emidio87
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven dic 03, 2010 6:31 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Campobasso
Qualifica: Assistente
Categoria: Promozione

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda Tanica il ven dic 03, 2010 10:37 pm

emidio87 ha scritto:come mai io che sono a due metri dal pallone e l'arbitro e lontano rispetto a me a non prendere neanche in considerazione che io c'ero e ho visto tutto?A cosa serve allora l'assistente?

L'assistente serve eccome. Quel che servirebbe sarebbe un po' di umiltà da parte dell'arbitro di turno.

Così per contribuire alla discussione, ai miei assistenti chiedo di aiutarmi coi falli proprio in questi casi: quando sono lontano e/o coperto, e l'assistente ha la visione a favore. In questo caso mi sarei fidato quasi ciecamente della tua segnalazione. Dipende molto dal background dell'arbitro, se è abituato a far da solo e/o non si fida di altri non puoi farci niente, è lui il responsabile, anche di quel che fa.
Tanica
 
Messaggi: 101
Iscritto il: sab ago 22, 2009 4:00 pm
Località: Emilia-Romagna
Ha detto grazie: 16 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Qualifica: Arbitro calcio a 5
Categoria: Serie B

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda xanatos il sab dic 04, 2010 7:59 am

se le cose sono andate così.....i giocatori e i tifosi.....hanno visto che TU HAI FATTO DARE PUNIZIONE E GIALLO AL GIOCATORE...... :evil:
xanatos
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 698
Iscritto il: lun set 17, 2007 8:47 pm
Località: Il Paese delle meraviglie
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda emidio87 il sab dic 04, 2010 9:14 am

Si infatti se la sono presa tutti con me perche hanno capito che io ho deciso per la punizione e l'ammunizione.
emidio87
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven dic 03, 2010 6:31 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Campobasso
Qualifica: Assistente
Categoria: Promozione

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda AssistantRef il sab dic 04, 2010 10:11 am

Premesso che se l'arbitro va dall'assistente in questi casi, dovrebbe essere perchè non è sicuro della sua decisione e a quel punto si affida a chi era meglio piazzato, altrimenti si rischiano dei siparietti incomprensibili (del resto, se sapeva già di non voler cambiare la sua decisione, perchè è venuto da te lo stesso? Quali altri dubbi poteva avere?)
Comunque a monte di tutta la discussione, ci sta un'altra domanda: quali disposizioni ti aveva dato l'arbitro nel briefing pre-gara, relativamente ai casi analoghi? Per esempio, in CAN D, dopo che l'arbitro ha già fischiato un fallo dentro l'area e non c'erano situazioni pregresse di fuorigioco o falli di mano clamorosi non visti, la competenza resta dell'arbitro e l'assistente non ci può mettere becco, neanche con un cenno della testa
Avatar utente
AssistantRef
Top Forumista 2011
 
Messaggi: 7933
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:57 am
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 542 volte

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda Edwin il sab dic 04, 2010 10:21 am

giusto quello che dice Ass ref. Sono necessari dei paletti, altrimenti diventa tribuna politica
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3578
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 181 volte

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda Torquemada il sab dic 04, 2010 11:53 am

AssistantRef ha scritto: Per esempio, in CAN D, dopo che l'arbitro ha già fischiato un fallo dentro l'area e non c'erano situazioni pregresse di fuorigioco o falli di mano clamorosi non visti, la competenza resta dell'arbitro e l'assistente non ci può mettere becco, neanche con un cenno della testa


Permettetemi di dire che questa è una boiata...
Torquemada
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 803
Iscritto il: ven mag 28, 2010 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 12 volte

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda john wayne il sab dic 04, 2010 12:21 pm

AssistantRef ha scritto:
quali disposizioni ti aveva dato l'arbitro nel briefing pre-gara, relativamente ai casi analoghi?


Questa è la domanda che avrei voluto fare anche io,perchè potrebbe chiarire molti aspetti...
c'è comunque da dire che come già detto da qualcuno se l'arbitro va dall'assistente (a meno che quest'ultimo non gli propone una dinamica fantascientifica e inverosimile che sfida ogni legge fisica possibile)a quel punto deve starlo a sentire,altrimenti fa perdere di credibilità all'assistente in primis, e crea una situazione non certo piacevole (sopratutto se l'episodio avviene no all'85 ma tipo nel primo tempo)...cioè io in una situazione del genere mi incazzerei non poco e al rientro negli spogliatoi due paroline al collega gliele direi...
comunque tutto poi dipende anche da come è abituato l'arbitro...io seppur in poche gare che ho fatto da assistente sinora ne ho incontrato già di diverse personalità:quello che ti dà pieni poteri su tutto quello che ti compete e si fida ciecamente di te (credo sia il tipo migliore perchè ti fa sentire parte essenziale e ti carica anche); quello che si fida ma non del tutto; quello che cerca di limitare un pò i tuoi compiti e quello che "sui falli laterali segui me,fondo/calcio d'angolo te lo indico io,falli non me ne segnalate tanto sto sempre vicino, sul fuorigioco prima di alzare guardami" (e io la gara me la vado a vedere in tribuna e la partita te la fai tu da solo! :D )
Lei sarà pure nel giusto ma fondamentalmente...io me ne sbatto,me ne sono sbattuto sempre!
Avatar utente
john wayne
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar giu 24, 2008 2:21 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 6 volte

Re: Arbitro che chiede parere ma non lo ascolta

Messaggioda teo6791pr il dom dic 05, 2010 3:34 pm

Esiste una sorta di legge non scritta che prevede di sbagliare tutti assieme,appassionatamente.

Ciò detto, come già ha fatto notare AssistantRef,l'arbitro deve recarsi dall'AA solo in caso di "suo" dubbio,non perchè invitato dalle proteste dei calciatori, da AA aggiungo che sarebbe meglio evitasse anche si recarsi dall'assistente per situazioni confuse (i cenni o "segnali bassi" servono a questo), lo dico perchè qualunque sia la decisione che viene presa, sarà stata presa dall'AA e non dall'arbitro e questo se permettete,nella conduzione della gara non deve passare.

Nella gestione dell'evento l'arbitro avrebbe dovuto guardarti un attimo prima di fischiare,in quel caso avresti al massimo potuto fargli un cenno con la testa (sempre in base alle disposizioni pre partita)non avendolo fatto,si presume che abbia ritenuto di avere sotto controllo la situazione, a questo punto il tuo compito "purtroppo" è finito.

Se posso recitare una metafora automobilistica, l'altro giorno noto un'anziana in procinto di attraversare la strada, mi fermo, le faccio cenno di passare e lei mi fa un gesto con la mano, come a dire "passo dopo", dietro di me, le altre auto,pensando che mi fossi fermato senza motivo hanno iniziato a suonare.
Risultato, la vecchietta è rimasta sul marciapiede, io ho preso 2 o 3 vaffa per non essermi fatto i fatti miei.
teo6791pr
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2451
Iscritto il: mar dic 04, 2007 9:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Assistenti arbitrali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron