Aiuto sulla preparazione atletica.

Aiuto sulla preparazione atletica.

Messaggioda GameHHH il mer nov 09, 2016 3:02 pm

Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio sulla preparazione che svolgo.
Ogni sabato pomeriggio di consueto svolgevo una partitella a calcetto con i miei compagni e la durata era di una senza pausa, durante queste partite accusavo sempre delle difficoltà respiratorie e soprattutto non riuscivo a finire le partite senza crampi allora ho pensato che la cosa che avrebbe risolto il tutto sarebbe una bella camminata di una mezz'oretta/tre quarti d'ora alternata con corsa.
Dite che va bene?
Da quando ho iniziato a fare questo allenamento sento più semplice correre per tutta l'ora di gioco durante la partita. Questo sarebbe un buon allenamento per una futura partita da arbitrare?
GameHHH
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sab nov 05, 2016 12:22 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Casarano
Qualifica: Arbitro

Re: Aiuto sulla preparazione atletica.

Messaggioda gad il mer nov 09, 2016 10:46 pm

Dipende da cosa intendi per arbitrare, perchè lo fai e che età hai. In ogni caso comunque la partitella il sabato pomeriggio con gli amici non può essere considerata un allenamento sotto nessun punto di vita
Sei un 27enne che lo fa per divertirsi e uscire la domenica a fare una gara di giovanili? Si, puoi permetterti di "allenarti" in questo modo.
Sei un 15enne che lo fa per divertirsi e ha qualche più o meno consapevole ambizione di andare ad arbitrare in regione, magari uscire in terna e forse arrivare in serie A? Allora un "allenamento" di questo tipo è completamente fuori strada....anche per fare solo la prima categoria (o anche la seconda) dove scendono in campo calciatori che magari si fanno 2/3 allenamenti a settimana.

Il mio consiglio è quello di cheidere in sezione al referente atletico un programam di allenamento, o ancora meglio iniziaire a frequentare il polo di allenamento sezionale magari non prendendo parte a tutte le sedute di allenamento se gli impegni extraarbitrali non lo consentono ma giusto per vedere come funziona e imparare un modo di allenarsi più strutturato della partitella con gli amici al sabato pomeriggio.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3164
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 326 volte

Re: Aiuto sulla preparazione atletica.

Messaggioda GameHHH il sab nov 12, 2016 4:02 pm

Sto ancora frequentando il corso arbitrale e ho 16 anni, magari mi rivolgerò come hai detto tu a qualcuno della sezione.
Grazie del consiglio.
GameHHH
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sab nov 05, 2016 12:22 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Casarano
Qualifica: Arbitro

Re: Aiuto sulla preparazione atletica.

Messaggioda thedruyd il sab nov 12, 2016 5:45 pm

A quell'età se ti impegni, con divertimento e passione puoi raggiungere buoni risultati.
Un buon allenamento per un arbitro consiste nell'allenare la resistenza e la velocità per arrivare a possedere la cosiddetta "resistenza alla velocità", ovvero una resistenza alle variazioni di ritmo che si succedono in una partita.

Quindi l'allenamento che pensavi di fare non va assolutamente bene.
Come ha detto gad, chiedi in sezione e il referente atletico ti dirà come organizzare il lavoro di preparazione, prima, e poi, una volta raggiunta una forma atletica discreta, di allenamento.
thedruyd
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: gio nov 05, 2015 9:06 pm
Ha detto grazie: 62 volte
E'stato ringraziato : 85 volte
Qualifica: Arbitro



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Preparazione atletica, salute e alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti