Yo-yo test

Yo-yo test

Messaggioda Trolster_01 il ven gen 03, 2020 7:17 pm

Buonasera a tutti, colleghi! :)
Vado subito al punto: oggi pomeriggio ho svolto uno yo-yo test in totale autonomia, al fine di arrivare in una buona condizione a quello ufficiale che si terrà settimana prossima. Non me la cavo male, solitamente mi aggirò tra il 18.2 e il 18.6 (tutti svolti con i miei colleghi al polo atletico), solo che questa volta ne sono uscito con un "misero" 17.4 che mi ha lasciato alquanto perplesso...secondo voi ho di che preoccuparmi ho posso andare tranquillo? A cosa può essere dovuto questo calo fisiologico? Io pensavo ad una mancanza di attività fisica nel corso della settimana precedente, oppure alla mancanza di "concorrenza". Aspetto la vostra! Grazie mille e buon prosieguo di stagione a tutti quanti!
Trolster_01
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven gen 03, 2020 7:11 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Abbiategrasso
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Yo-yo test

Messaggioda gad il mar giu 16, 2020 1:15 pm

Inizio scusandomi con i moderatori per il necroposting. Ho visto solo oggi la domanda del collega e la trovo interessante .... credo che una risposta possa giovare anche chi in futuro sarà colto da dubbi simili.
Una settimana di attività fisica mancante in un seggetto ben allenato poco incide sull'andamento del test che da una fotografia di caratteristiche che si allenano nel corso del tempo. Anzi, arrivare riposati e freschi al test aiuta (intendo dire senza grossi sovraccarichi di "fondo" nei giorni precedenti) ad avere le gambe un po' più sciolte... o almeno questa è la mia esperienza. Riguardo l'aspetto della mancanza di concorrenza penso sia un'altro fattore di rilievo: sia perchè la mente si impegna di più il giorno dell'esame che mentre si studia, sia perchè un po' di competizione con i colleghi è vero che c'è, sia perchè avere delle "lepri" per usare un termine gergale caro ai maratoneti aiuta sia psicologicamente che fisicamente perchè si hanno dei punti di riferimento per non sforzarsi troppo all'inizio o tenere un dato passo verso la fine. Spero che il test reale sia andato bene al collega.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3170
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 327 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Preparazione atletica, salute e alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite