Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Discussioni che riguardano il forum e il sito in generale: proposte, suggerimenti o critiche.

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda Peppe il mar apr 07, 2009 6:46 pm

presumo quindi che se ad esempio apro un sito sul calcio in generale, o ad esempio sulla politica, non rischio nessun deferimento, giusto? l'importante è non parlare della propria attività...
Peppe
 
Messaggi: 78
Iscritto il: gio mar 19, 2009 12:40 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda teo6791pr il mar apr 07, 2009 8:13 pm

In senso generico sono per la libertà di opinione ed espressione,facendo parte però di un'Associazione che spesso è sulla bocca del ciclone (volevo dire "nell'occhio" ma mi piaceva di più così) non trovo sbagliato il richiamo di Nicchi, benchè la sua prima comunicazione sembrava fosse quasi un "out out".
Nella nostra grande famiglia ci sono persone con "più testa" e persone "con meno testa", se non ci fosse una regola, se tutto fosse lasciato libero, di certo, finiremmo per farci del male,per fare del male alla credibilità della nostra Associazione.
Mi auguro che l'attenzione data a questo tipo di "problema", possa essere solo la punta di un iceberg di tanta altra attenzione verso tutto quello che è il "basso" della categoria, non mi aspetto infatti che sia qualcuno della CAN A e B a scrivere su facebook o in siti analoghi.
In questo forum , mi sento di dire, le regole si cercano di rispettare sempre, facendo costanti richiami e "censurando" quegli interventi che (spesso per ignoranza del regolamento associativo) non sono consentiti.
teo6791pr
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2451
Iscritto il: mar dic 04, 2007 9:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda onlyReferee il mar apr 07, 2009 8:34 pm

teo6791pr ha scritto:In senso generico sono per la libertà di opinione ed espressione,facendo parte però di un'Associazione che spesso è sulla bocca del ciclone (volevo dire "nell'occhio" ma mi piaceva di più così) non trovo sbagliato il richiamo di Nicchi, benchè la sua prima comunicazione sembrava fosse quasi un "out out".
Nella nostra grande famiglia ci sono persone con "più testa" e persone "con meno testa", se non ci fosse una regola, se tutto fosse lasciato libero, di certo, finiremmo per farci del male,per fare del male alla credibilità della nostra Associazione.
Mi auguro che l'attenzione data a questo tipo di "problema", possa essere solo la punta di un iceberg di tanta altra attenzione verso tutto quello che è il "basso" della categoria, non mi aspetto infatti che sia qualcuno della CAN A e B a scrivere su facebook o in siti analoghi.
In questo forum , mi sento di dire, le regole si cercano di rispettare sempre, facendo costanti richiami e "censurando" quegli interventi che (spesso per ignoranza del regolamento associativo) non sono consentiti.

Quoto Teo in tutto e per tutto :D :D :D .
Avatar utente
onlyReferee
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3357
Iscritto il: sab ago 09, 2008 11:23 pm
Ha detto grazie: 175 volte
E'stato ringraziato : 58 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda lucagnus il mer apr 08, 2009 10:15 am

Costituzione Art. 21. comma 1

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

.......... non mi pare che il nostro Regolamento si una fonte di diritto superiore alla Costituzione.... :?
lucagnus
 
Messaggi: 231
Iscritto il: ven set 28, 2007 12:54 pm
Località: santa croce camerina (RG)
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Ragusa
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda john wayne il mer apr 08, 2009 12:12 pm

No,un attimino...chiariamo bene la cosa....
in data 2 aprile è giunta una comunicazione dal cra liguria che è stata anche postata qui da un collega che recitava cosi:

Disposizione del Presidente Nicchi Marcello al comitato centrale del 31-03-2009.
Il presidente Nazionale Nicchi ha impartito per i sigg presidenti di sezione quanto segue:
Nessun associato può comunicare tramite sito Facebook. Chi è già iscritto si deve immediatamente cancellare. Per gli inadempienti saranno presi provvedimenti disciplinari.
Quanto sopra da comunicare agli associati.
ricevuto quanto sopra, via telefono, dal presidente regionale

Ora Nicchi in data 06 Aprile alla r.t.o. di torino smentisce di fatto tale comunicato dicendo che faceva riferimento solo al fatto di parlare di designazione e arbitraggi su facebook(questo è il senso,per quanto ho capito)
dunque ora si pone un solo problema:
la circolare di cui sopra da chi è stata inviata?perchè c'è stato scritto una cosa totalmente differente dal vero?lì infatti si parla chiaramente di divietodi comunicare su facebook e di cancellarsi immediatamente
parole che non lasciano aditi a dubbi o a diverse interpretazioni....
non possiamo chiudere gli occhi e fare finta che non sia successo niente,nè tantomeno potete venirmi a dire che si è trattato di una interpretazione sbagliata da parte di chi l'ha scritto...
se cosi fosse tale/i persone sono da considerarsi degli emeriti inetti e incompetenti e bisognerebbe rimuoverli dai loro incarichi(qualunque essi siano) perchè tra il dire"non parlate su facebook delle vostre desginazioni" e il dire "cancellatevi da facebook" c'è una differenza che anche un bambino di scuola elementare sa riconoscere!ancoir più grave che l'intestazione della circolare riporta in pieno la dicitura "disposizione del presidente nazionale Marcello Nicchi"
in italia purtroppo abbiamo il brutto vizio di far si che le cose vengano tralasciate e buttate nel dimenticatoio,cambiamo questa insana abitudine...

in ogni caso tornando alla disposizione (nella nuova e più consona veste)data da Nicchi,credo che se un collega scriva il giorno dopo o un'ora dopo aver ricevuto la propria designazione che andrà ad arbitrare quella gara a tale ora su tale campo con determinati assistenti non commetta nulla di male essendo quelle desginazioni pubbliche riscontrabili anche sul sito dell'aia
cosa diversa per ciò che riguarda commenti pre e post gara su squadre o colleghi o per designazioni che vengono postate settimane prima della gara in questione, che sono (e devono essere )viceversa punibili(come da regolamento)
Avatar utente
john wayne
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar giu 24, 2008 2:21 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 6 volte

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda arbitro87 il mer apr 08, 2009 1:50 pm

teo6791pr ha scritto:In senso generico sono per la libertà di opinione ed espressione,facendo parte però di un'Associazione che spesso è sulla bocca del ciclone (volevo dire "nell'occhio" ma mi piaceva di più così) non trovo sbagliato il richiamo di Nicchi, benchè la sua prima comunicazione sembrava fosse quasi un "out out".
Nella nostra grande famiglia ci sono persone con "più testa" e persone "con meno testa", se non ci fosse una regola, se tutto fosse lasciato libero, di certo, finiremmo per farci del male,per fare del male alla credibilità della nostra Associazione.
Mi auguro che l'attenzione data a questo tipo di "problema", possa essere solo la punta di un iceberg di tanta altra attenzione verso tutto quello che è il "basso" della categoria, non mi aspetto infatti che sia qualcuno della CAN A e B a scrivere su facebook o in siti analoghi.
In questo forum , mi sento di dire, le regole si cercano di rispettare sempre, facendo costanti richiami e "censurando" quegli interventi che (spesso per ignoranza del regolamento associativo) non sono consentiti.


concordo in pieno, a me pare che su questo forum tutti siano molto disciplinati.
Vivi e lascia vivere
Avatar utente
arbitro87
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2760
Iscritto il: mar set 18, 2007 9:48 am
Ha detto grazie: 229 volte
E'stato ringraziato : 92 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda john wayne il mer apr 08, 2009 2:25 pm

Buio ha scritto:

La circolare del CRA Liguria è segno di un'interpretazione SBAGLIATA della circolare di Nicchi.
Te lo posso garantire: non è necessario disiscriversi da facebook. L'importante è non parlare delle proprie partite.

Per quel che riguarda le designazioni, ti è possibile comunicarle solo DOPO che sono state pubblicate ufficialmente. Ma prima della pubblicazione ufficiale, se le comunichi, sei passibile di deferimento.


Si,ma infatti è la stessa cosa che ho detto io,ci troviamo perfettamente d'accordo!
Quello che però aggiungevo io è che bisognerebbe rintracciare i responsabili dell'errata interpretazione e del conseguente invio della circolare e punirli in quanto inetti vista la grande differenza tra quanto detto nella circolare di nicchi e quanto invece da loro interpretato!
la cosa è accaduta su questa che bene o male è una sciocchezza e che non comporta azioni immediate ma se tale errata interpretazione fosse avvenuta su qualcosa di più serio relativo magari a dei comportamenti da effettuarsi sul campo per situazioni speciali e fossero state date il venerdi per la domencia, la cosa sarebbe stata oltremodo grave e difficilmente si sarebbe potuti intervenire tempestivamente visto che per questa che è una sciocchezza sonon passati circa 5giorni.......
montanelli diceva che gli errori possono odorare di bucato o puzzare di fogna...credo che questo errore appartenga alla seconda categoria
Ultima modifica di john wayne il mer apr 08, 2009 2:26 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
john wayne
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar giu 24, 2008 2:21 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 6 volte

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda Peppe il mer apr 08, 2009 2:25 pm

buio non ho intenzione di aprire nessun sito, non ne sono capace :D
volevo solo chiarimenti ed ho preferito esprimermi con un esempio ;)
grazie per il chiarimento comunque
Peppe
 
Messaggi: 78
Iscritto il: gio mar 19, 2009 12:40 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda mario84 il ven apr 24, 2009 10:45 am

Della nostra vita arbitrale è meglio non parlarne, riferendosi a tutto ciò che comporta un rischio per lo svolgimento della nostra carriera;
Nicchi ha parlato anche dei commenti fatti su eventuali espunsioni o altri provvedimenti presi nei confronti dei calciatori che potrebbero scaturire "litigi" tra arbitri e terzi;
Detto in parole povere se espellete qualcuno non venitelo a scrivere qui e se lo fate rimanete sul vago e non entrate nei dettagli (tipo nome e cognome del calciatore, la società ...)
mario84
 
Messaggi: 44
Iscritto il: gio mar 26, 2009 12:44 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Sezione di: Torino
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Precisazione di Nicchi riguardo arbitri e internet

Messaggioda Aero il mer ott 07, 2009 11:31 pm

Ciao a tutti. Potreste per favore rispondere alle due domande seguenti?

1) In conclusione di che cosa non possiamo parlare su facebook? Soltanto delle partite arbitrate, quelle dei colleghi e del calcio in generale (non si può o meglio evitare?), così?

2) Possiamo esprimere la propria opinione scrivendo commenti sul proprio profilo, iscrivendoci a gruppi, condividendo link (ecc) a proposito di politica?

Grazie

-- Lun Ott 12, 2009 12:31 am --

non mi risponde nessuno..?
Aero
 
Messaggi: 156
Iscritto il: gio nov 20, 2008 12:58 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Arbitri.com

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite