ALP Puglia.

Documentiamo qui tutti i casi di aggresioni agli arbitri di cui veniamo a conoscenza, perchè non passino inosservati.

ALP Puglia.

Messaggioda AndrehREF il gio feb 28, 2019 5:41 pm

gara del 23/ 2/2019 AREA VIRTUS LUDI - RIVER BARI

Esaminati gli atti ufficiali; rilevato che nel corso della gara in margine citata, immediatamente dopo il termine
del primo tempo il sig. CARELLA MARCO capitano della Società River Bari accampando scuse circa un
rigore non assegnato avvicinava il DDG e lo spingeva fortemente con la spalla facendolo cadere sul terreno
di gioco e, pertanto, espulso; che successivamente il calciatore FANELLI ANGELO della Società River Bari
lo spingeva con vigoria inaudita mettendogli le mani al petto e facendolo arretrare di circa 2 metri e, inoltre,
minacciandolo lo avrebbe atteso all'esterno del terreno di gioco; che il calciatore MONACELLI PAOLO della
Società River Bari componente del sopracitato duo tentava di colpire con schiaffi il DDG ma, fortunatamente,bloccato in tempo; che tutte queste aggressioni avevano creato un clima di intimidazione nel DDG che, per
la propria incolumità e le scarse garanzie che lo mettessero nella condizione di continuare serenamente
nella direzione della gara ,ne decretava la fine. Che la responsabilità di quanto accaduto non che addebitarsi
alla società RIVER BARI
DELIBERA
Infliggere alla società RIVER BARI la sanzione della perdita della gara con il risultato di 3-0 a favore della
società Area Virtus Ludi; l'ammenda di € 50,00 società RIVER BARI per non aver, in alcun modo, impedito
che accedesse quanto descritto; infliggere per quanto sopra al sig. CARELLA MARCO capitano della
Società River Bari la squalifica a tutto il 30/06/2020, al sig. FANELLI ANGELO della Società River Bari la
squalifica a tutto il 23/02/2020 e al sig MONACELLI PAOLO della Società River Bari la squalifica a tutto il
23/02/2020.



Son d'accordo sulle squalifiche in quanto penso che alla fine spinte da ragazzi 16enni non possano creare chissà quale disturbo, ma soltanto 50€ di multa??
AndrehREF
 
Messaggi: 74
Iscritto il: mar gen 23, 2018 11:27 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: ALP Puglia.

Messaggioda cammello il gio feb 28, 2019 6:41 pm

Proprio perchè 16enni andrebbero puniti
cammello
 
Messaggi: 189
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 22 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Re: ALP Puglia.

Messaggioda psycobeast il ven mar 01, 2019 11:16 am

Effettivamente anche a me sembra ridicolo l'importo della multa. C'è da dire che sono allievi però magari già 100 o 150 euro sarebbero suonati diversamente.
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1296
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 51 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: ALP Puglia.

Messaggioda AndrehREF il ven mar 29, 2019 12:30 am

PRATICAMENTE SANZIONE RIMOSSA - VERGOGNA!!




Gara: Area Virtus Ludi – River Bari del 23.02.2019 (Reclamo dell’A.S.D. River Bari avverso la
delibera del Giudice Sportivo territoriale nella parte in cui squalifica i calciatori Carella Marco, Fanelli
Angelo e Monacelli Paolo, il primo sino a tutto il 23.06.2020 e gli altri due sino a tutto il 23.02.2020,
pubblicata su C.U. n. 33 del 28.02.2019 della Delegazione Provinciale di Bari, C.R. Puglia, F.I.G.C. –
L.N.D.)
Letto il ricorso ed esaminati gli atti ufficiali;
ascoltata la Sig.ra Tavarilli Simona, Presidente e legale rappresentante pro tempore dell’A.S.D. River
Bari in data 25.03.2019;
sentito l’Arbitro che ha reso supplemento di rapporto il 25.03.2019;
accertato che il Direttore di gara ha indicato nel referto la reclamante con la precedente denominazione
sociale “La Piccola Bari” perché così ha rilevato sul portale delle designazioni “https://servizi.aia-
figc.it/sinfonia4you/”e che la circostanza non ha inciso sulla corretta individuazione dei giocatori della
River Bari attinti dai provvedimenti disciplinari loro notificati nel corso della partita;
ritenuto preliminarmente che la squalifica a giornate, rispetto a quella a tempo, si presta nella
fattispecie ad una migliore graduazione della punizione sportiva, graduazione che dovrà tenere conto
della qualità rivestita dai calciatori menzionati in epigrafe;
considerato che il calciatore Carella Marco, sebbene non ne abbia provocato la caduta come accertato
in sede istruttoria, ha comunque attinto il Direttore di gara con la spalla per proteste alla fine del primo
tempo regolamentare e che l’art. 19, co. 4 lett. d), del condotta gravemente sleale prevede la sanzione minima edittale di
quattro giornate cui deve aggiungersi una giornata ulteriore in quanto la condotta del Carella è
aggravata dalla sua qualità di capitano;
considerato, altresì, che secondo quanto meglio precisato dall’Arbitro in sede istruttoria il calciatore
Fanelli Angelo “ha messo le mani sul mio petto senza particolare forza e istintivamente sono
indietreggiato” e che tale condotta integra gli estremi del “contatto fisico” di cui al citato art. 19, co. 4
lett.d), del condotta gravemente sleale il quale –come riportato innanzi- prevede la sanzione minima edittale di quattro giornate
di squalifica;
considerato, ancora, che il calciatore Monacelli Paolo non ha posto in essere alcuna condotta violenta
nello spogliatoio ai danni del Direttore di gara solo perché prontamente fermato dai responsabili della
Società Area Virtus, sicché il suo agire è rimasto confinato nell’ambito del tentativo, e che può essere
ritenuta congrua la squalifica per due giornate ufficiali, minimo edittale previsto dalla lett.a) dell’art. 19
cit..
Tutto ciò accertato, ritenuto e considerato, la Corte sportiva di appello territoriale per la Puglia, visti ed
applicati gli artt. 19, 36 e 46 C.G.S.,
DELIBERA
1) accogliersi parzialmente il reclamo dell’A.S.D. River Bari per quanto di ragione e, per l’effetto,
squalificarsi il calciatore Carella Marco per cinque giornate ufficiali, il calciatore Fanelli Angelo per
quattro giornate ufficiali ed il calciatore Monacelli Paolo per giornate due ufficiali;
2) non addebitarsi la tassa reclamo stante il parziale accoglimento dello stesso.
AndrehREF
 
Messaggi: 74
Iscritto il: mar gen 23, 2018 11:27 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: ALP Puglia.

Messaggioda Georghe84 il ven mar 29, 2019 11:53 am

Scusatemi, ma io qui l'unica vergogna che vedo è che dinanzi alla commissione disciplinare il DDG ha dovuto ammettere di aver "enfatizzato" quanto riportato nel referto!
Perché altrimenti in 2° grado si possono avere delle semplici riduzioni di pena; qui invece si dice chiaramente che per tutti e tre i giocatori i fatti successi NON sono come inizialmente refertati per cui vengono del tutto derubricati.
Georghe84
 
Messaggi: 364
Iscritto il: lun dic 28, 2015 4:33 pm
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 25 volte

Re: ALP Puglia.

Messaggioda AndrehREF il ven mar 29, 2019 11:08 pm

Se così fosse, l'arbitro ha refertato il falso. Ma per qual motivo?
AndrehREF
 
Messaggi: 74
Iscritto il: mar gen 23, 2018 11:27 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: ALP Puglia.

Messaggioda gad il sab mar 30, 2019 1:39 pm

Non è specificata la categoria... ma forse, come per la maggior parte di questi casi sarà dovuto o ad un po' di inesperienza nelle parole da usare in sede di refertazione o magari ad una "bassa" capacità di esprimersi per iscritto (molto spesso arrivano al giudice degli scritti che neanche all'accademia della crusca sarebbero in grado di interpretare).
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3161
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 324 volte

Re: ALP Puglia.

Messaggioda AndrehREF il sab mar 30, 2019 5:08 pm

gad ha scritto:Non è specificata la categoria... ma forse, come per la maggior parte di questi casi sarà dovuto o ad un po' di inesperienza nelle parole da usare in sede di refertazione o magari ad una "bassa" capacità di esprimersi per iscritto (molto spesso arrivano al giudice degli scritti che neanche all'accademia della crusca sarebbero in grado di interpretare).


Categoria Allievi Provinciali, specificato nel titolo.
AndrehREF
 
Messaggi: 74
Iscritto il: mar gen 23, 2018 11:27 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: ALP Puglia.

Messaggioda Georghe84 il gio apr 04, 2019 5:21 pm

Vista la categoria, presumo si trattasse di un DDG giovane (leggasi alle prime armi), il quale potrebbe essere incorso in uno o tutti e tre i seguenti "vizi":
a) ha voluto enfatizzare per togliersi qualche sassolino dalla scarpa;
b) ha poca esperienza con la refertazione e magari qualche carenza espositiva e linguistica;
c) (soprattutto) ha inviato il referto senza prima consultarsi col proprio OT (come si dovrebbe sempre fare ogniqualvolta succede qualcosa "fuori dalla norma".
Georghe84
 
Messaggi: 364
Iscritto il: lun dic 28, 2015 4:33 pm
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 25 volte

Re: ALP Puglia.

Messaggioda gad il gio apr 04, 2019 9:07 pm

AndrehREF ha scritto:
gad ha scritto:Non è specificata la categoria... ma forse, come per la maggior parte di questi casi sarà dovuto o ad un po' di inesperienza nelle parole da usare in sede di refertazione o magari ad una "bassa" capacità di esprimersi per iscritto (molto spesso arrivano al giudice degli scritti che neanche all'accademia della crusca sarebbero in grado di interpretare).


Categoria Allievi Provinciali, specificato nel titolo.


Quando vuoi nascondere qualcosa è sempre bene metterlo in vista... :lol:
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3161
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 324 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
Questa sezione serve a documentare, attraverso articoli di giornale, comunicati del giudice sportivo, o testimonianze dirette, casi di violenza subita dagli arbitri.

I commenti in questo forum devono avere sempre e comunque rispetto di tutti e in particolar modo degli Organi di Giustizia Sportiva.
Le sanzioni e le squalifiche vengono comminate attraverso precisi regolamenti.

Sono quindi vietati commenti che giudichino l'entità della squalifica/sanzione adottata dai Giudici Sportivi.

Ogni commento che non rispetti queste disposizioni sarà cancellato.

Torna a NO alla violenza!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti