questa è bella..

Documentiamo qui tutti i casi di aggresioni agli arbitri di cui veniamo a conoscenza, perchè non passino inosservati.

questa è bella..

Messaggioda funambolo il gio feb 09, 2017 10:42 am

Agrigento: per l'arbitro rissa in Sambuca-La Tana, le società negano

Il Giudice Sportivo ha assegnato la vittoria a tavolino alla squadra di casa, le due società smentiscono la rissa in campo

Netta presa di posizione della Tana Fc di Realmonte contro la decisione del Giudice Sportivo agrigentino di assegnare la sconfitta a tavolino nel match contro il Città di Sambuca di Sicilia giocato lo scorso 8 gennaio e sospeso al 35’ del secondo tempo.

“Dopo la notifica del provvedimento di espulsione per somma di ammonizioni nei confronti di un calciatore della società La Tana – si legge nella decisione del Giudice Sportivo - in più parti del terreno di giuoco vi erano calciatori ospiti e i due dirigenti ospiti in precedenza allontanati (rientrati sul terreno di giuoco) che colpivano con pugni il dirigente locale ed i calciatori locali". Fra i calciatori ospiti responsabili di tale comportamento violento, il direttore di gara ha identificato con certezza Alfonso Ferruggia, Salvatore Vita e Pasquale Dimora, entrato in campo dalla panchina. A questo punto, considerato che in precedenza erano stati già espulsi tre calciatori della società La Tana, l'espulsione del Farruggia e del Vita avrebbe fatto venir meno per quest'ultima società il numero minimo di calciatori necessario per la prosecuzione della gara, l'arbitro ne decretava la sospensione, omettendo la notifica degli ultimi tre provvedimenti disciplinari per non esasperare ulteriormente gli animi”.

“Da quanto emerge dai riscontri di persone presenti e da registrazioni acquisite, che saranno portate alla conoscenza del Giudice Sportivo – è la dichiarazione del presidente del La Tana, Gerlando Frumusa - non vi è stato alcun atteggiamento violento tra le due società, men che mai aggressioni o pugni. La dirigenza e i giocatori della Tana Fc Realmonte rigettano tali accuse poiché ritenute false, infondate e mai accadute e stanno valutando il da farsi insieme al proprio legale”. Per di più, continua la nota della società, “le due squadre hanno brindato insieme finita la partita per festeggiare il nuovo anno, un atteggiamento che non appare compatibile con chi ha appena subito aggressioni fisiche”.

Anche il Sambuca di Sicilia in una nota nega l’accaduto. “La partita è stata sospesa per abbandono della società ospite ma tra le due società né prima, né dopo la gara ci sono state aggressioni fisiche come si evince dal referto”.
funambolo
 
Messaggi: 176
Iscritto il: ven feb 26, 2016 1:51 pm
Ha detto grazie: 58 volte
E'stato ringraziato : 5 volte

Re: questa è bella..

Messaggioda psycobeast il gio feb 09, 2017 11:17 am

Capita di vedere risse che non sono risse :lol:
Parlando seriamente è una situazione molto difficile da interpetrare sapendo che le società in genere negano sempre tutto anche se prese con le mani nel sacco.
Detto questo le immagini non possono essere usate e non capisco come possando dimostrare "che non sia successo qualcosa", potrebbero dimostrare al massimo che sia successo qualcosa.
Quindi o il collega cambia versione quando sarà chiamato dal giudice sportivo (e sarebbe grave essersi inventati una rissa) o le cose resteranno così.
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 50 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: questa è bella..

Messaggioda missed_approach il gio feb 09, 2017 3:45 pm

funambolo ha scritto:.... e stanno valutando il da farsi insieme al proprio legale”.


...."però se la Commissione Disciplinare ci toglie la sanzione,amici come prima" :icon-neutral:
Ho sempre trovato irritanti queste finte minacce al fine di ottenere l'assoluzione sportiva,anche perchè sono un bluff certificato: se credi di avere subito un torto meritevole di querela, la fai indipendentemente da ciò che dice la Commissione no?
missed_approach
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1480
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 133 volte
E'stato ringraziato : 197 volte

Re: questa è bella..

Messaggioda gad il gio feb 09, 2017 4:44 pm

to questo le immagini non possono essere usate e non capisco come possando dimostrare "che non sia successo qualcosa", potrebbero dimostrare al massimo che sia successo qualcosa
.
Beh se ci sono delle immagini e i fatti messi a referto sono quelli descritti
, l'espulsione del Farruggia e del Vita avrebbe fatto venir meno per quest'ultima società il numero minimo di calciatori necessario per la prosecuzione della gara, l'arbitro ne decretava la sospensione, omettendo la notifica degli ultimi tre provvedimenti disciplinari per non esasperare ulteriormente gli animi”.

si può avere dimostrazione della verità o meno dei fatti; cosa che al giudice sportivo non fregherà assolutamente ma ai designatori si.
E' anche strano che le immagini "saranno portate alla conoscenza del giudice sportivo" quando di solito se solo abbiamo sbagliato una rimessa laterale il giorno dopo ci sono i manifesti appesi in paese, il video su youtube e 12 televisioni locali collegate in diretta con lo stadio. Sarei curioso di vederle queste immagini.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3053
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 82 volte
E'stato ringraziato : 304 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
Questa sezione serve a documentare, attraverso articoli di giornale, comunicati del giudice sportivo, o testimonianze dirette, casi di violenza subita dagli arbitri.

I commenti in questo forum devono avere sempre e comunque rispetto di tutti e in particolar modo degli Organi di Giustizia Sportiva.
Le sanzioni e le squalifiche vengono comminate attraverso precisi regolamenti.

Sono quindi vietati commenti che giudichino l'entità della squalifica/sanzione adottata dai Giudici Sportivi.

Ogni commento che non rispetti queste disposizioni sarà cancellato.

Torna a NO alla violenza!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite