Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Documentiamo qui tutti i casi di aggresioni agli arbitri di cui veniamo a conoscenza, perchè non passino inosservati.

Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda superpes il gio feb 16, 2017 1:39 am

Riporto il CU 615 della divisione Calcio a 5 della LND. Le pene speriamo non vengano ridotte in appello, bisogna tenere conto che è un campionato nazionale, ma gare a porte chiuse per 10 mesi è una pena che vedo raramente comminata.

5.1 Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, dott. Renato Giuffrida, assistito dal rappresentante
A.I.A. Sig. Giuseppe Mannatrizio, nella seduta del 15.02.2017, ha adottato
le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 11/02/2017

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara del 11/ 2/2017 FC5 CORIGLIANO FUTSAL - FARMACIA CENTRALE PAO C5
Il Giudice Sportivo, rilevato dagli atti ufficiali che la gara in epigrafe è stata definitivamente sospesa dall'arbitro dal 18'41'' del 1° tempo, decide quanto segue:
Tenuto conto che fin dai primi minuti di gioco, sostenitori della società ospitante rivolgevano corali ingiurie e minacce all'indirizzo degli arbitri. Considerato che, a seguito dell'espulsione dell'allenatore del Corigliano Sig. Forace Luigi questi nel ritardare l'uscita dal terreno di gioco si posizionava all'esterno dello stesso nei pressi del cronometrista ufficiale e proferiva gravi frasi minacciose all'indirizzo del 2°arbitro. Considerato, inoltre, che al minuto 18'41'' del 1° tempo a seguito del provvedimento disciplinare adottato dal secondo arbitro nei confronti del calciatore De Luca Antonio, l'allenatore Sig. Forace rientrava nel terreno di gioco, correndo con fare minaccioso verso il secondo arbitro, tentando ripetutamente di colpirlo con calci e pugni senza riuscirvi perché bloccato da alcuni calciatori della Società, contemporaneamente altro sostenitore locale penetrava indebitamente sul terreno di gioco con fare minaccioso, nella circostanza il Sig. Forace, approfittando del trambusto creatosi, si divincolava e riusciva a colpire con un violento calcio ad una gamba il secondo arbitro provocandogli forte dolore ed immediato rossore nella zona colpita. Rilevato , infine, che a seguito di tale episodio la terna riteneva che non vi fossero più le condizioni per poter proseguire l'incontro decretando quindi la sospensione definitiva della gara, decide:

a) Di comminare alla Soc. Corigliano Futsal la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0 - 6.

b) Di squalificare fino a tutto il 31/12/2020 il Sig. Forace Luigi, allenatore del Corigliano Futsal, per la condotta violenta posta in essere in danno del 2°arbitro e per il comportamento offensivo e minaccioso precedentemente tenuto nei confronti degli arbitri fino al momento della sospensione della gara.

c) Di ordinare che tutte le gare interne della Soc. Corigliano fino al 31/12/2017 siano disputate a porte chiuse, comminando altresì alla predetta Società l'ammenda di Euro 1500,00 per la condotta offensiva e minacciosa posta in essere dai propri sostenitori nei confronti degli arbitri.

d) Si fa obbligo alla Società Corigliano di rimborsare le spese mediche occorse ed occorende al secondo arbitro, qualora richieste e documentate.

e) Inoltre, ai sensi delle disposizioni di cui all’art. 16 comma 4 bis del C.G.S. la società è tenuta alla corresponsione della sanzione di cui al C.U. 104/2014 F.I.G.C., dovuta a seguito di atti di violenza perpetrati da un proprio tesserato nei confronti del direttore di gara e determinata in Euro 4800,00.
superpes
 
Messaggi: 191
Iscritto il: gio mag 15, 2014 1:31 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 11 volte
Qualifica: Assistente

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda gtrs il gio feb 16, 2017 10:01 am

Dalla pag FB del Corigliano

La società Corigliano Futsal in merito agli episodi successi sabato 11 Febbraio nel corso dell'incontro FC5 Corigliano Futsal - Farmacia Centrale Paola e al comunicato della Divisione Calcio a 5 in applicazione al progetto "Tolleranza Zero" diramato nella giornata di domenica prende atto di tutto ciò, si prende tutte le responsabilità del caso ed è pronta ad abbandonare tutte le competizioni una volta diramato il Comunicato Ufficiale della Divisione Calcio a 5. Ci sentiamo umiliati dall'operato degli arbitri, ancor di più se gli stessi operano con l'arroganza di chi si sente superiore a tutti. In tutti gli sport c'è bisogno di rispetto reciproco e ancor di più nel futsal in cui la figura dell'arbitro e importante quanto i giocatori che scendono in campo. In un passato recente abbiamo calcato i campi di serie A rispettando tutti gli addetti con cui ci siamo confrontati sia in campo che fuori. Con la rinuncia alla massima serie e la successiva scelta di partecipare al campionato nazionale di serie B ci sentivamo in grado di continuare a dare una mano al movimento con l'esperienza acquisita negli anni passati, fare da chioccia a nuove società che si affacciano nel calcio a 5 nazionale. Ma tutto questo non serve a nulla se dalla parte opposta trovi gente che si sente arrivata in alto quando nella maggior parte trovi arbitri esordienti nella categoria. Dove un chiarimento educato e cordiale viene risposto nella maggior parte dei casi con un "un altra parola e te ne vai fuori". Autentiche minacce, umiliazioni a cui sono sottoposti tecnici e giocatori. Non è con questi elementi che il nostro sport può cambiare. Ma visto che ci troviamo "costretti" ad essere guidati, proprio così, guidati. Poichè gli arbitri sono coloro che guidano la partita, con una decisione buona o cattiva possono indirizzare la gara da una parte o dall'altra. Ma un errore si può anche tollerare, ma l'arroganza e la malafede questa no, ci siamo stancati di tollerarla. Ora attendiamo il comunicato e ci regoleremo di conseguenza. La violenza non deve esistere e gli episodi di sabato sono da condannare ma ognuno di noi e artefice del proprio destino e quando succedono questi fatti tutti sono responsabili, nessuno è immune da colpe. Siamo esseri umani non padri eterni. Di quello ce ne uno solo....
gtrs
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1846
Iscritto il: sab set 26, 2009 9:28 am
Ha detto grazie: 200 volte
E'stato ringraziato : 71 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda psycobeast il gio feb 16, 2017 10:23 am

nessuno è immune da colpe.

In pratica è colpa anche dell'arbitro se è stato colpito, esilarante :lol:
Dove un chiarimento educato e cordiale viene risposto nella maggior parte dei casi con un "un altra parola e te ne vai fuori"

Immagino la cordialità e l'educazione :lol:

Prendiamola a ridere perchè queste dichiarazioni non si possono considerare seriamente.
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 50 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda gad il gio feb 16, 2017 11:27 am

il Sig. Forace, approfittando del trambusto creatosi, si divincolava e riusciva a colpire con un violento calcio ad una gamba il secondo arbitro provocandogli forte dolore ed immediato rossore nella zona colpita

L'arbitro è esordiente? Hai ragione.
L'arbitro ha sbagliato? Hai ragione.
L'arbitro è pignolo? Hai ragione.
L'arbitro è cattivo? Hai ragione.
L'arbitro ti fischia contro per partito preso? Hai ragione.
L'arbitro è maleducato? Hai ragione.

L'arbitro è stato mandato sul tuo campo con il preciso obiettivo di sfavorire la tua squadra perchè c'è una congiura in atto all'interno della federazione e dell'AIA? Hai ragione.
In ciascuno di questi casi la federazione prevede tutta una serie di reazioni lecite, ivi compreso lo stendere un comunicato del tipo "ci sentiamo presi in giro". Proprio perchè nosnostante la nostra associazione possa vantare competenze ed eccellenze in campo tecnico e sia notoriamente simbolo di correttezza,educazione e probità sportiva esistono le mele marce ed esistono gli errori. Certo è raro, molto raro ed ancor di più ai livelli nazionali; proprio per non dire che queste cose non esistono, de facto, che altrimenti qualcuno può dire che sono di parte.

Però.......
-qualcuno insulta l'arbtiro? Hai torto.
-qualcuno ha cercato di menare l'arbitro? Hai torto.
-qualcuno ha picchiato l'arbitro? Hai torto.

Indipendentemente dal numero di anni di serie A, delle buone intenzioni verso lo sport e la disciplina, indipendentemente dal numero di competizioni vinte, indipendentemente dalla serietà che la tua società può aver dimostrato in questi anni.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3059
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 82 volte
E'stato ringraziato : 304 volte

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda Heisenberg il gio feb 16, 2017 11:43 am

Quello di Corigliano era un campo notoriamente "caldo" quest'anno, c'erano stati già altri episodi che lasciavano presagire a qualcosa di ben più grave.
Io mi chiedo, perchè in questi casi la Divisione non interviene con la mano pesante già alle prime avvisaglie in modo da scongiurare il peggio?


GARE DEL 15/10/2016
AMMENDA
Euro 750,00 FC5 CORIGLIANO FUTSAL
Perchè persona non identificata, qualificatosi come il presidente della società alla fine del primo tempo penetrava indebitamente sul terreno di gioco rivolgendo agli arbitri frasi gravemente offensive e minacciose. Nonostante fosse bloccato da due carabinieri tentava di divincolarsi e solo a forza veniva ricondotto sugli spalti dove nel corso del secondo tempo contestava assieme a un altro sostenitore l'operato del direttore di gara.


GARE DEL 05/11/2016
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 800,00 FC5 CORIGLIANO FUTSAL
Per corali ingiurie e minacce, durante tutta la gara da parte dei propri sostenitori nei confronti degli arbitri. Per lancio di sputi da parte di detti sostenitori,che attingevano il direttore di gara sulla faccia.


GARE DEL 17-19/11/2016
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 750,00 FC5 CORIGLIANO FUTSAL
Per corali ingiurie e minacce da parte di propri sostenitori nei confronti della terna arbitrale per tutta la durata del secondo tempo. Tra i detti sostenitori si distingueva per particolare accanimento nei confronti dei due direttori di gara una persona riconducibile alla società , che per tutta la durata dell'incontro profferiva ingiurie e minacce nei confronti degli arbitri, seguendoli lungo le transenne, disturbandone l'operato e cercando di esasperarne la direzione di gara.
Avatar utente
Heisenberg
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 756
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:06 am
Ha detto grazie: 347 volte
E'stato ringraziato : 58 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda psycobeast il gio feb 16, 2017 2:25 pm

Heisenberg, copione già visto. I soliti arbitri cattivoni che prendono di mira una società :lol:
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 50 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda superpes il gio feb 16, 2017 2:36 pm

Effettivamente pagano meno multe ritirando la squadra, non sapevo dei precedenti :lol:
superpes
 
Messaggi: 191
Iscritto il: gio mag 15, 2014 1:31 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 11 volte
Qualifica: Assistente

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda asterix84 il gio feb 16, 2017 4:59 pm

Ora aspetto di vedere il comportamento della nuova dirigenza della Divisione che annovera tra le proprie fila gente che in passato ha giustificato, accusando gli arbitri, episodi di violenza. Solidarietà al collega e che si ritirassero questi imbecilli
asterix84
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 860
Iscritto il: ven giu 19, 2009 11:17 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 31 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Serie B C5: Colpisce l'arbitro

Messaggioda Heisenberg il gio feb 16, 2017 8:12 pm

Poi ci sono i ragazzi dell'under 21 che seguono le orme dei più grandi..

GARE DEL 12/02/2017

SQUALIFICA PER CINQUE GARE
FAMIGLIULO DIMITRI (FC5 CORIGLIANO FUTSAL)
Espulso per doppia ammonizione (proteste e comportamento scorretto nei confronti di un avversario) alla notifica del provvedimento spintonava l'arbitro,senza arrecargli conseguenze fisiche. A fine gara penetrava indebitamente sul terreno di gioco rivolgendo frasi ingiuriose al direttore di gara.
Avatar utente
Heisenberg
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 756
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:06 am
Ha detto grazie: 347 volte
E'stato ringraziato : 58 volte
Qualifica: Arbitro



{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
Questa sezione serve a documentare, attraverso articoli di giornale, comunicati del giudice sportivo, o testimonianze dirette, casi di violenza subita dagli arbitri.

I commenti in questo forum devono avere sempre e comunque rispetto di tutti e in particolar modo degli Organi di Giustizia Sportiva.
Le sanzioni e le squalifiche vengono comminate attraverso precisi regolamenti.

Sono quindi vietati commenti che giudichino l'entità della squalifica/sanzione adottata dai Giudici Sportivi.

Ogni commento che non rispetti queste disposizioni sarà cancellato.

Torna a NO alla violenza!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti