C.U39 LND Torino

Documentiamo qui tutti i casi di aggresioni agli arbitri di cui veniamo a conoscenza, perchè non passino inosservati.

C.U39 LND Torino

Messaggioda Talos il dom mar 12, 2017 3:19 pm

Juniores
GARA: CIT TURIN LDE - REAL SALUS
La gara in oggetto come si evince dalla lettura degli atti ufficiali, non ha avuto un regolare svolgimento, essendo stata sospesa al 31 minuto del secondo tempo, causa aggressione all'arbitro da parte di un giocatore della società Real Salus.
Nel proprio referto questi riferisce che i giocatori della società ospitata, fin dall'inizio, sono scesi in campo con l'intento di praticare un gioco violento nei confronti degli avversari, tanto vero che all'atto della sospensione ne risultavano ammoniti nove. Oltre a questi deve essere aggiunto anche Cocola Jacopo della medesima società, il quale, dopo aver commesso un grave fallo su un avversario,veniva espulso dal campo.
All'atto della notifica del provvedimento, si avvicinava all'arbitro, colpendolo con un violento calcio all'anca, procurandogli forti dolori, tanto da costringerlo, dopo aver emesso il triplice fischio, accompagnato da alcuni dirigenti della società di casa, a rientrare negli spogliatoi. Nel tragitto, volavano due cassonetti lanciati in campo dalla tribuna, da parte dei sostenitori della società Real Salus che cadevano a pochi metri da lui; prima che entrasse negli spogliatoi poteva notare che i giocatori della società ospitata si dirigevano verso gli avversari per scatenare una rissa. Successivamente sopraggiungevano anche i carabinieri, all'uopo chiamati dai dirigenti di casa, quando, ormai la rissa già era placata.
Negli spogliatoi dell'arbitro, frattanto, si presentava il sig. Cabras Gianpiero, custode del campo, che presentava un visibile trauma al naso con perdita di sangue, essendo stato vittima di un pugno al volto, mentre era intento a sedare la rissa. Si presentava altresì con una certa arroganza il Sig. Di Ponto Ferdinando, massaggiatore della società Real Salus, già precedentemente allontanato dal campo per comportamento gravemente scorretto e minaccioso nei confronti dell'arbitro per riferire a quest'ultimo di aver ricevuto un graffio sul collo, in quanto dalla tribuna si era portato in campo al momento della rissa.
Alla luce di quanto esposto, appare chiaro e logico che la colpa per la mancata conclusione dell'incontro, spetti esclusivamente alla condotta violenta ed intimidatoria profusa in campo dai giocatori della società Real Salus nei confronti degli avversari e dell'arbitro,non escludendo il comportamento gravemente scorretto dei dirigenti della società ospitata.
Nessuno addebito può essere mosso nei confronti della società Cit Turin LDE, che ha cercato soprattutto di proteggere l'arbitro e di non far rispondere i propri tesserati alle provocazioni avversarie, in quanto non avrebbe avuto alcun interesse a litigare con gli stessi, allorquando, all'atto della sospensione, il risultato volgeva a proprio favore.
Per questi motivi, si delibera:
- di assegnare gara persa alla società Real Salus, ai sensi e per gli effetti dell'art. 17/1 del C.G.S, con il risultato: Cit Turin - Real Salus 3- 0
- di squalificare per otto gare il giocatore Cocola Jacopo della società Real Salus, per quanto in premessa ed in più per aver fomentato una rissa “ la sanzione comminata andrà considerata ai fini dell’applicazione delle misure amministrative a carico della società deliberate dal Consiglio Federale con comunicato 104/A del 17/12/2014 “ ( ar t.16 comma 4 bis del C.G.S.) ;
- di inibire fino 30/06/2017 il Sig. Di Ponto Fernando, massaggiatore della società Real Salus, per quanto in premessa e per essere entrato in campo, dopo il suo allontanamento, e per aver partecipato attivamente alla rissa;
- di squalificare fino al 08/04/2017 il sig Ossati Christian, allenatore della società Real Salus, allontanato dal campo per comportamento gravemente antisportivo nei confronti dell'arbitro;
- di comminare l'ammenda di euro 100,00 alla società Real Salus, oggettivamente responsabile di quanto accaduto;
- di comminare l'ammenda di euro 25,00 alla società Cit Turin LDE, responsabile di aver permesso l'accesso in campo e allo spogliatoi dell'arbitro ad un dirigente avversario già precedentemente allontanato;
- di rendere noto che altri provvedimenti relativi in merito sono assunti ed inseriti negli appositi paragrafi.


Allievi
SQUALIFICA PER DIECI GARA/E EFFETTIVA/E
TASSONE EDOARDO (VALDRUENTO)
Espulso per aver rivolto ad un avversario di colore la seguente espressione "tornatene sulla zattera"


Giovanissimi
SQUALIFICA PER OTTO GARA/E EFFETTIVA/E
DELL AGNOLO DANNY (VANCHIGLIA 1915 sq.B)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento disciplinare colpiva con un pugno l'arbitro, inoltre ritardava l'uscita dal campo tentando nuovamente di colpirlo. A fine gara insieme ad alcuni compagni non identificati e sostenitori tentava di entrare nello spogliatoio del direttore di gara. Sanzione aggravata perché capitano “ la sanzione comminata andrà considerata ai fini dell’applicazione delle misure amministrative a carico della società deliberate dal Consiglio Federale con comunicato 104/A del 17/12/2014 “ ( ar t.16 comma 4 bis del C.G.S.).


....e mi fermo qui perchè nel comunicato c'è altro,questa è veramente una strage:QUI SI DEVE INTERVENIRE! perchè questo è un atteggiamento radicato nei calciatori (purtroppo di giovanissima età!),nelle società e soprattutto nei genitori :redcard .
OTTO GARE di squalifica sono poche,spero sia un caso isolato e non succeda più,ma leggendo i precedenti c.u. l'andazzo è quello......
Talos
 
Messaggi: 77
Iscritto il: lun giu 20, 2016 1:11 pm
Ha detto grazie: 21 volte
E'stato ringraziato : 8 volte

Re: C.U39 LND Torino

Messaggioda Talos il lun mar 13, 2017 7:06 pm

Purtroppo è successo (non ad un nostro associato ma è la stessa cosa,stiamo nella stessa barca):un calciatore rischia di perdere un occhio,è inutile che io ripeta ciò che ho detto.
http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/03/13/news/torino_giovane_calciatore_aggredito_per_aver_difeso_un_compagno_vittima_di_insulti_razzisti-160450091/?ref=fbpr
In bocca al lupo al calciatore :ok
Talos
 
Messaggi: 77
Iscritto il: lun giu 20, 2016 1:11 pm
Ha detto grazie: 21 volte
E'stato ringraziato : 8 volte

Re: C.U39 LND Torino

Messaggioda quagliabella il lun mar 13, 2017 7:22 pm

scusate ma OTTO GIORNATE x un calcio all'anca e un pugno? Non sono un'inezia rispetto a quanto fatto? Resta dell'idea (lo ho già detto altre volte) che le 10 giornate per i cosiddetti insulti razzisti (tipo quello sopracitato) rispetto alle sanzioni di cui sopra siano veramente incoerenti. lasciamo pure le 10 giornate per i "tornatene sulla zattera" ma diamo pene adeguate a chi colpisce l'arbitro

-- lun mar 13, 2017 8:22 pm --

scusate ma OTTO GIORNATE x un calcio all'anca e un pugno? Non sono un'inezia rispetto a quanto fatto? Resta dell'idea (lo ho già detto altre volte) che le 10 giornate per i cosiddetti insulti razzisti (tipo quello sopracitato) rispetto alle sanzioni di cui sopra siano veramente incoerenti. lasciamo pure le 10 giornate per i "tornatene sulla zattera" ma diamo pene adeguate a chi colpisce l'arbitro
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1546
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 265 volte
E'stato ringraziato : 99 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: C.U39 LND Torino

Messaggioda Rado il Figo il mar mar 14, 2017 9:45 am

quagliabella ha scritto:scusate ma OTTO GIORNATE x un calcio all'anca e un pugno? Non sono un'inezia rispetto a quanto fatto? Resta dell'idea (lo ho già detto altre volte) che le 10 giornate per i cosiddetti insulti razzisti (tipo quello sopracitato) rispetto alle sanzioni di cui sopra siano veramente incoerenti. lasciamo pure le 10 giornate per i "tornatene sulla zattera" ma diamo pene adeguate a chi colpisce l'arbitro

-- lun mar 13, 2017 8:22 pm --

scusate ma OTTO GIORNATE x un calcio all'anca e un pugno? Non sono un'inezia rispetto a quanto fatto? Resta dell'idea (lo ho già detto altre volte) che le 10 giornate per i cosiddetti insulti razzisti (tipo quello sopracitato) rispetto alle sanzioni di cui sopra siano veramente incoerenti. lasciamo pure le 10 giornate per i "tornatene sulla zattera" ma diamo pene adeguate a chi colpisce l'arbitro


Ma... giovanissimi quanti anni hanno? Caspita, se crescono così... :grr
Rado il Figo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: ven giu 10, 2011 10:50 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 44 volte

Re: C.U39 LND Torino

Messaggioda psycobeast il mar mar 14, 2017 11:13 am

Penso che sia al 99% colpa dei dirigenti e dei "non valori" dati ai ragazzi.
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 50 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: C.U39 LND Torino

Messaggioda Martinhel2 il mar mar 14, 2017 12:12 pm

mah! al 50% darei il "merito" anche ai genitori che danno degli ottimi esempi dagli spalti.

P.S.: Ciao a tutti, mi sono appena iscritto anche se con un altro nick lurkavo da tempo
Martinhel2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: lun mar 13, 2017 3:00 pm
Località: Lombardia
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 3 volte
Qualifica: Arbitro



{ SIMILAR_TOPICS }

Torino-Spal Forum: Casistica Autore: Salt Risposte: 3
Atalanta - Torino Forum: Casistica Autore: Englishref Risposte: 0
Torino-Inter Forum: Casistica Autore: Darpa93 Risposte: 26
Cagliari - Torino Forum: Casistica Autore: Georghe84 Risposte: 14
Torino - Fiorentina Forum: Casistica Autore: Salt Risposte: 19

Regole del forum
Questa sezione serve a documentare, attraverso articoli di giornale, comunicati del giudice sportivo, o testimonianze dirette, casi di violenza subita dagli arbitri.

I commenti in questo forum devono avere sempre e comunque rispetto di tutti e in particolar modo degli Organi di Giustizia Sportiva.
Le sanzioni e le squalifiche vengono comminate attraverso precisi regolamenti.

Sono quindi vietati commenti che giudichino l'entità della squalifica/sanzione adottata dai Giudici Sportivi.

Ogni commento che non rispetti queste disposizioni sarà cancellato.

Torna a NO alla violenza!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite