Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda M1313 il lun ago 22, 2016 2:09 pm

— Sono arrivate le risposte!

Come promesso, ho raccolto le vostre domande in un'email che ho spedito ieri all'IFAB; e adesso, una per una, incollo qui sotto le spiegazioni ricevute :)

  1. Per Freedomofspeech, che aveva chiesto se è ancora necessario che un'infrazione sia un fallo affinché possa configurarsi la condotta gravemente sleale, la risposta è NO. La definizione stessa di "fallo" è sparita dal regolamento (prima era alla domanda di casistica numero uno della Regola 12), così come è scomparso ogni altro riferimento alla parola "fallo" come avente un significato particolare ai fini di questa casistica. Resterebbe il fatto che il regolamento sembri circoscrivere la condotta gravemente sleale alle sole infrazioni commesse contro un avversario che si dirige verso la porta (Reg. 12, p. 97), cosicché resterebbero fuori, ad esempio, le scorrettezze di negare una rete salendo su un proprio compagno, aggrappandosi alla traversa o calciando un oggetto contro il pallone. Tuttavia Elleray ha scritto a chiare lettere che la frase in questione (nel regolamento inglese) comincia comunque con "denying the opposing team a goal-scoring opportunity" (difatti in inglese è "denying an obvious goal-scoring opportunity to an opponent moving towards the opponents’ goal by an offence punishable by a free kick"), quindi lo spirito e la lettera della regola vorrebbero comunque un'espulsione. La domanda che ho posto nella mia email si riferiva alla sola casistica del difendente che calcia un oggetto contro il pallone per sventare una rete, ma il mio preambolo è inequivocabile (e la sua risposta, se possibile, lo è ancora di più):

    David Elleray ha scritto:DOM. The idea of 'fairness' under which the revised Laws of the Game have been written seems to hint that any offence that deprives the opposing team of an obvious goal-scoring opportunity should incur in a red card. However, Law 12 apparently restricts DOGSO to offences directly committed against an opponent moving towards the opponents' goal (except for handling the ball). So what should the referee do when a defending player kicks an object against the ball, preventing it from entering their goal? Should we send them off anyway, or just caution them for unsporting behaviour?

    RIS. The opening wording of this part of Law 12 deliberately refers to denying the opposing team a goal-scoring opportunity so in the spirit and expectation of this Law it would be a sending-off

  2. Per barney, che aveva chiesto come riprende il gioco se una riserva entra in campo e bestemmia, la risposta NON È SEMPRE calcio di punizione indiretto: se la bestemmia ha influenzato l'azione, si configura a tutti gli effetti interferenza con il gioco ai sensi della Regola 3.7, per cui la gara riprenderà con un calcio di punizione diretto (o di rigore) contro la squadra del calciatore di riserva. Questo può desumersi dalla casistica più generale che ho posto nell'email, ossia quella della riserva che invade il terreno di gioco e grida contro un avversario, distraendolo e facendogli perdere il controllo del pallone: Elleray ha così confermato che anche l'interferenza "verbale" può essere sufficiente, se inficia il gioco, a produrre un calcio di punizione diretto.

    David Elleray ha scritto:DOM. A substitute comes onto the field of play and yells at an opponent, so that they get distracted and lose control of the ball. Can we say that the substitute has in fact interfered with play, and award a direct free kick to the opposing team (as outlined in Law 3.7)?

    RIS. Yes

  3. Per marblearch e divisarossa, che avevano dubbi sul calcio di rinvio / calcio d'angolo nella casistica della rete segnata con dodici calciatori sul terreno di gioco, sappiate che mi scuso davvero per non aver trovato l'interpretazione corretta. In particolare, il calcio di rinvio è usato quando la squadra che ha dodici uomini segna contro gli avversari (e su questo, bene o male, c'era consenso), mentre il calcio d'angolo è usato quando la squadra "onesta" segna contro sé stessa, per es. su rimessa dalla linea laterale, calcio di rinvio o calcio di punizione. In pratica, a prescindere dal fatto che gli avversari stessero giocando in dodici, parrebbe che questo passo sia una banale ripetizione del concetto secondo cui una rete non può essere segnata direttamente contro sé stessi su alcuna ripresa di gioco; ma io pensavo che fosse un concetto del tutto nuovo, e per questo mi sono raccapezzato per cercarne una spiegazione plausibile e coerente. In tutto ciò, complimenti a divisarossa: con la sua teoria dell'autogol, probabilmente aveva già inteso alla perfezione quello che Elleray ha provato a spiegare stamattina!

    David Elleray ha scritto:DOM. Law 3 reads that play restarts with a corner kick or goal kick if a goal has been disallowed because the team scoring it had more than 11 players on the field of play. Is it correct to say that whether we award a corner or a goal kick depends on which player has touched the ball last before it entered the goal? i.e. if an attacking player shoots it directly into the opponents' goal we award a goal kick, but if the goalkeeper manages to touch the ball with their fingers seconds before it crosses the line, then it is a corner kick instead.

    RIS. For GK is it when the team who had the extra person on the field scores against the opposing; for a CK it is when the team that did not have an extra person scores a goal against itself (e.g. directly from a throw in, GK or FK)

Infine, come bonus conclusivo, ne ho anche approfittato per chiedere lumi sulla casistica del titolare che commette un'infrazione contro un calciatore di riserva sul terreno di gioco: secondo il regolamento nuovo, sarebbe calcio di punizione diretto in favore della squadra della riserva (Reg. 12, p. 99). Questo cambio sembra essere passato molto in sordina, ma è importante: sappiamo che negli anni passati l'ingresso abusivo veniva considerato un'infrazione "istantanea", che si consumava al momento dell'ingresso e mai più; tant'è che prima, se una riserva entrava in campo e veniva presa a pugni, il calcio di punizione era comunque contro di lei perché sua era stata la prima infrazione commessa (l'ingresso senza autorizzazione). Invece adesso questa scorrettezza è CONTINUATIVA, cioè perdurante per tutto il tempo della sosta sul terreno di gioco: perciò, se l'invasore dovesse poi subire una scorrettezza, si applicherebbe il paragrafo sulle infrazioni contemporanee dove vige la regola dell'infrazione più grave (e nello specifico, una qualsiasi contro una riserva è sempre più grave di un "semplice" ingresso abusivo); è per questi motivi che il calcio di punizione sarà ora assegnato in favore della squadra della riserva, e non più contro.

David Elleray ha scritto:DOM. Law 12 states that play restarts with a direct free kick if a player commits an offence inside the field of play against a substitute. The basic requirement for this to happen is that the substitute has illegally entered the field of play before the offence could take place, so some referees wondered why it is not a free kick against the substitute's team instead. Is this an exception to the rule that says the restart of play should be decided according to what infringement was committed first?

RIS. The reason that it is a Direct FK is because Law 5 requires the referee to penalise the more serious offence when 2 offences occur at the same time. Assuming that the referee has not already stopped play for the substitute entering the field of play then the offence against the substitute (punishable by a DFK) is more serious than the substitute’s offence which is an indirect FK. This is especially true if it is a violent offence against the substitute which would be punished with a RC

Per adesso è tutto. Spero che queste informazioni possano esservi utili, e che in particolare rispondano ai dubbi di chi ha posto le domande! ;)
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1082
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 124 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda barney il lun ago 22, 2016 2:57 pm

E per quanto riguarda i provvedimenti disciplinari relativi al lancio degli oggetti contro il pallone da parte di calciatori di riserva vale sempre quello della rivista 2011
barney
 
Messaggi: 73
Iscritto il: lun gen 07, 2013 12:04 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 8 volte

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda M1313 il lun ago 22, 2016 3:04 pm

L'email chiarisce anche questo ;) Infatti, visto che ormai è abbastanza chiaro che qualsiasi infrazione che neghi alla squadra avversaria la segnatura di una rete debba comportare l'espulsione del reo, possiamo riassumere i provvedimenti disciplinari del lancio di oggetto contro il pallone in questo modo:

  • lanciare un oggetto contro il pallone comporta sempre un'ammonizione per comportamento antisportivo;
  • se il lancio avviene dall'esterno del terreno di gioco, si aggiunge un'ammonizione ulteriore (e quindi espulsione per aver ricevuto una seconda ammonizione) per ingresso non autorizzato sul terreno di gioco;
  • se il lancio sventa alla squadra avversaria una rete o l'evidente opportunità di segnare una rete, il colpevole è espulso direttamente per condotta gravemente sleale.
Tutti questi provvedimenti sono indipendenti dallo status del colpevole (es. titolare, riserva), e anche dalla parte del corpo con cui avviene il lancio, che ormai fa differenza solo nel provvedimento tecnico (e solo in alcuni casi).
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1082
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 124 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda barney il lun ago 22, 2016 3:11 pm

quindi se un calciatore titolare lancia un altro pallone contro il pallone di gara con i piedi impedendo una rete è rosso?
barney
 
Messaggi: 73
Iscritto il: lun gen 07, 2013 12:04 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 8 volte

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda M1313 il lun ago 22, 2016 3:15 pm

Esatto: nella domanda ho chiesto "calcia un oggetto contro il pallone", ma in fondo un secondo pallone va trattato al pari di un oggetto ;)
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1082
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 124 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda thedruyd il lun ago 22, 2016 5:52 pm

Grazie per le sempre piacevoli delucidazioni. :ok
thedruyd
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1099
Iscritto il: gio nov 05, 2015 9:06 pm
Ha detto grazie: 62 volte
E'stato ringraziato : 83 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda Freedomofspeech il lun ago 22, 2016 6:17 pm

"se il lancio sventa alla squadra avversaria una rete o l'evidente opportunità di segnare una rete, il colpevole è espulso direttamente per condotta gravemente sleale."

Intendi giallo+rosso no? Giallo per l'entrata in campo e rosso per condotta gravemente sleale

Del punto 3 quindi in pratica se il pallone prima di entrare in porta venisse toccato da un difendente sarebbe calcio d'angolo o no? Cioè in pratica avevi ragione comunque su questo passo anche se gli avevi dato una diversa interpretazione?
Freedomofspeech
 
Messaggi: 360
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 24 volte

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda M1313 il lun ago 22, 2016 6:50 pm

Sì, certo: quei provvedimenti sono cumulabili, e perciò se qualcuno, dall'esterno del terreno di gioco, lanciasse un oggetto contro il pallone per impedire che questo entri in porta, formalmente questi sarebbe ammonito per l'ingresso abusivo, e immediatamente dopo espulso (direttamente) per la sua condotta gravemente sleale.

Per l'altra domanda... in effetti c'è già qualcun altro, che ha letto la risposta che mi è stata data, e che pure pensa che Elleray non stia dicendo niente di diverso da quello che avevo già sostenuto io (e che ho pure riassunto nella domanda che gli ho posto). Ma voglio aspettare che anche marblearch e divisarossa passino a commentare, visto che loro hanno discusso questa stessa questione con me, prima. Per me Elleray intende la cosa diversamete da come l'avevo intesa io, ma può darsi che tu e l'altra persona abbiate ragione e che, fondamentalmente, con la sua replica abbia solo confermato la mia ipotesi.
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1082
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 124 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda marblearch il mar ago 23, 2016 10:01 am

Complimenti caro M1313. Quesiti lucidi e intelligenti. Spero tu faccia parte del ST o quanto meno ne sia in contatto, perchè sono argomenti che è pur giusto portare in questa sede, ma che se fossero ufficializzati, non farebbe che bene.
Detto ciò la risposta di Elleray appunto conferma ciò che mi era stato riferito da alcuni colleghi. Il calcio d'angolo non è riferibile ad autogol quando c'è una persona in più delle squadra che segna la rete (ovvero che attacca). Grazie comunque del supporto.
marblearch
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: ven ott 14, 2011 4:18 pm
Ha detto grazie: 90 volte
E'stato ringraziato : 219 volte

Re: Regolamento del gioco del calcio 2016 [ITALIANO]

Messaggioda divisarossa il mar ago 23, 2016 11:36 am

M1313 ha scritto:Sì, certo: quei provvedimenti sono cumulabili, e perciò se qualcuno, dall'esterno del terreno di gioco, lanciasse un oggetto contro il pallone per impedire che questo entri in porta, formalmente questi sarebbe ammonito per l'ingresso abusivo, e immediatamente dopo espulso (direttamente) per la sua condotta gravemente sleale.

Per l'altra domanda... in effetti c'è già qualcun altro, che ha letto la risposta che mi è stata data, e che pure pensa che Elleray non stia dicendo niente di diverso da quello che avevo già sostenuto io (e che ho pure riassunto nella domanda che gli ho posto). Ma voglio aspettare che anche marblearch e divisarossa passino a commentare, visto che loro hanno discusso questa stessa questione con me, prima. Per me Elleray intende la cosa diversamete da come l'avevo intesa io, ma può darsi che tu e l'altra persona abbiate ragione e che, fondamentalmente, con la sua replica abbia solo confermato la mia ipotesi.


ho visto che mi hai citato, ma volevo leggere bene tutto. Poi vi rispondo :ok :ok
divisarossa
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4451
Iscritto il: mer giu 09, 2010 8:37 pm
Ha detto grazie: 7 volte
E'stato ringraziato : 294 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron