Sospensione della partita

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

Sospensione della partita

Messaggioda quagliabella il mer ott 19, 2016 6:03 pm

vorrei aprire una discussione su un argomento che mi sta da sempre a cuore. e sul quale credo che ci sia una netta contrapposizione tra "modernisti" e "tradizionalisti". ho sempre trovato assurdo che (escluso la serie A e la serie B) se una partita viene sospesa per infortunio dell'arbitro o impraticabilità del campo, questa deve essere rifatta da capo. io sono a favore da sempre a ricominciare dal minuto della sospensione in quanto è antisportivo che una squadra che magari sta vincendo 4 a 0 al 70° debba essere costretta a ripartire dall'inizio. quale è la vostra opinione?
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 256 volte
E'stato ringraziato : 98 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Sospensione della partita

Messaggioda andrew25 il mer ott 19, 2016 8:28 pm

quagliabella ha scritto:vorrei aprire una discussione su un argomento che mi sta da sempre a cuore. e sul quale credo che ci sia una netta contrapposizione tra "modernisti" e "tradizionalisti". ho sempre trovato assurdo che (escluso la serie A e la serie B) se una partita viene sospesa per infortunio dell'arbitro o impraticabilità del campo, questa deve essere rifatta da capo. io sono a favore da sempre a ricominciare dal minuto della sospensione in quanto è antisportivo che una squadra che magari sta vincendo 4 a 0 al 70° debba essere costretta a ripartire dall'inizio. quale è la vostra opinione?

Assolutamente d'accordo, ciò però credo venga fatto perché si pensa "E' inutile che gli faccio fare 80 km ad una squadra di giovanissimi regionale per giocare 10 minuti" perché nelle giovanili si vuole sempre giocare lo stesso vale in Terza, non c'è una vera soluzione a questo problema, io penso magari che per recuperare la partita si potrebbe giocare in un "campo di mezzo" che si trovi ad equa distanza fra le due società ma sappiamo che per vari motivi burocratici sarebbe impossibile.
andrew25
 
Messaggi: 38
Iscritto il: dom dic 25, 2011 5:37 pm
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 6 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Seconda

Re: Sospensione della partita

Messaggioda quagliabella il gio ott 20, 2016 6:36 am

difatti una buona soluzione sarebbe che le due società si accordassero (firmando un documento) per la conferma del risultato acquisito sul momento. Sarebbe anche interesse delle squadra che sta perdendo nettamente non dover andare a giocare magari solo 10 minuti. Inutile ricordare che per chi sta perdendo il campo è SEMPRE impraticabile e l'arbitro è IRRIMEDIABILMENTE infortunato mentre per chi vince è l'esatto contrario. Ricordo, a chi pensa che fare una trasferta x dieci minuti sia assurdo che questa trasferta andrebbe fatta comunque. Mi ricordo una partita, posso sbagliare ma mi sembra Varese Grosseto di serie B arbitro Castrignanò, in cui l'arbitro sospese la gara per impraticabilità e dovettero rigiocare 5 minuti, col risultato già ampiamente acquisito da parte del Varese. Credo che il Grosseto avrebbe preferito lasciare confermato il risultato e non andare li

-- gio ott 20, 2016 7:37 am --

Se la mia memoria "storica" ha fatto cilecca sia sul nome delle squadre che su quello del direttore di gara, chiedo scusa ma non ho consultato internet
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 256 volte
E'stato ringraziato : 98 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Sospensione della partita

Messaggioda RSM_Assistant il gio ott 20, 2016 9:19 am

quagliabella ha scritto:difatti una buona soluzione sarebbe che le due società si accordassero (firmando un documento) per la conferma del risultato acquisito sul momento. Sarebbe anche interesse delle squadra che sta perdendo nettamente non dover andare a giocare magari solo 10 minuti. Inutile ricordare che per chi sta perdendo il campo è SEMPRE impraticabile e l'arbitro è IRRIMEDIABILMENTE infortunato mentre per chi vince è l'esatto contrario. Ricordo, a chi pensa che fare una trasferta x dieci minuti sia assurdo che questa trasferta andrebbe fatta comunque. Mi ricordo una partita, posso sbagliare ma mi sembra Varese Grosseto di serie B arbitro Castrignanò, in cui l'arbitro sospese la gara per impraticabilità e dovettero rigiocare 5 minuti, col risultato già ampiamente acquisito da parte del Varese. Credo che il Grosseto avrebbe preferito lasciare confermato il risultato e non andare li

-- gio ott 20, 2016 7:37 am --

Se la mia memoria "storica" ha fatto cilecca sia sul nome delle squadre che su quello del direttore di gara, chiedo scusa ma non ho consultato internet

Non so se la gara che hai citato è quella giusta ma hai sicuramente indovinato chi era il D.D.G.. Tra l'altro quella sospensione, non condivisa non solo dalle squadre ma anche dall'O.T., gli costò la dismissione dai ruoli. Dopo la dismissione tentò la "via di San Marino" ma anche li venne dismesso.
RSM_Assistant
 
Messaggi: 444
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 67 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Sospensione della partita

Messaggioda gad il gio ott 20, 2016 6:25 pm

che fare una trasferta x dieci minuti sia assurdo che questa trasferta andrebbe fatta comunque.

Allora,a mio avviso nelle serie professionistiche è giusto che si agisca non secondo logica di convenienza ma secondo ciò che è giusto e corretto fare perchè siccome si tratta di professionisti si tratta di "una cosa seria" ed è ingiusto che chi magari vinceva 6-0 a 5 minuti dalla fine possa rischiare di perdere rigiocando dall'inizio, così come è giusto che la gara venga portata a termine per omologare il risultato rispettando il diritto degli avversari (e non solo quelli contro cui si gioca contro).
A livello dilettantistico invece suddividerei la questione: settore giovanile, Juniores. Che senso ha far fare a dei ragazzini una trasferta per "giocare" (perchè di questo si tratta) 5 minuti quando gliene puoi far giocare 70,80,90? Il resto della LND è un mondo eterogeneo in cui a seconda del caso specifico variano di molto le esigenze di economia, tempo a disposizione, desideri, obiettivi, scopi delle società. Personalmente trovo che la necessità di ripetere in toto la gara sia comunque un male minore rispetto all'effettuarne solo qualche minuto o il dover introdurre cabalici regolamenti per porre dei paletti che rendano sensato un'accordo tra le società su eventuali accettazioni di risultati.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2903
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 77 volte
E'stato ringraziato : 293 volte

Re: Sospensione della partita

Messaggioda quagliabella il ven ott 21, 2016 6:33 pm

credo che il risultato acquisito dovrebbe essere l'oggetto della maggior tutela. Sono convinto che, almeno per le impraticabilità del campo, ci sarebbero sicuramente meno manfrine tra chi vuol continuare e chi vuole sospendere le partite, sapendo che non si ricomincerebbe daccapo ma dal risultato acquisito
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 256 volte
E'stato ringraziato : 98 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Sospensione della partita

Messaggioda RSM_Assistant il sab ott 22, 2016 10:44 am

quagliabella ha scritto:credo che il risultato acquisito dovrebbe essere l'oggetto della maggior tutela. Sono convinto che, almeno per le impraticabilità del campo, ci sarebbero sicuramente meno manfrine tra chi vuol continuare e chi vuole sospendere le partite, sapendo che non si ricomincerebbe daccapo ma dal risultato acquisito

Idea interessante, almeno per il S.G.S.. :techie-eureka:
Si potrebbe percorrere una via di mezzo facendo rigiocare la partita dall'inizio, ma partendo con il risultato acquisito sul campo al momento dell'interruzione.
RSM_Assistant
 
Messaggi: 444
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 67 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Sospensione della partita

Messaggioda quagliabella il gio ott 27, 2016 7:17 am

RSM_Assistant ha scritto:
quagliabella ha scritto:credo che il risultato acquisito dovrebbe essere l'oggetto della maggior tutela. Sono convinto che, almeno per le impraticabilità del campo, ci sarebbero sicuramente meno manfrine tra chi vuol continuare e chi vuole sospendere le partite, sapendo che non si ricomincerebbe daccapo ma dal risultato acquisito

Idea interessante, almeno per il S.G.S.. :techie-eureka:
Si potrebbe percorrere una via di mezzo facendo rigiocare la partita dall'inizio, ma partendo con il risultato acquisito sul campo al momento dell'interruzione.

perchè no? potrebbe essere un'ottima idea!!

-- gio ott 27, 2016 8:21 am --

certo che, con la prosecuzione della gara per pochi minuti, si potrebbero fare accorgimenti "al risparmio" tipo mandare un arbitro/i da zone più vicine a dove si gioca o giocare in orario più adeguato per chi studia o lavora, tipo la sera. non è risolvibile o facile ma resterò sempre dell'idea che in serie C, D o anche settore dilettanti regionale è assurdo ricominciare da capo sul 4 a 0, troviamo un correttivo.

-- gio ott 27, 2016 8:23 am --

magari, in caso di infortunio all'arbitro, reperendone uno in zona. Mettere un arbitro reperibile per la serie C o D (nel senso non che faccia il quarto uomo ma che resti reperibile in tempi brevi)?
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 256 volte
E'stato ringraziato : 98 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti