Condotta violenta su calcio di rigore

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda odiorezzo3 il mar mar 28, 2017 3:38 pm

Salve a tutti,

sto leggendo e rileggendo il Regolamento, Reg. 14 a pag. 114...

Vorrei una volta per tutte capire cosa succede in questo caso, che ora vi spiego:

Calcio di rigore: l'Arbitro fischia per l'esecuzione del tiro, l'attaccante comincia la rincorsa e in quel momento un suo compagno (oppure un difendente) commette una condotta violenta al limite dell'area di rigore. Per questo l'attaccante interrompe la rincorsa del calcio di rigore, che non viene effettuato.

Ora, a parte il rosso per la condotta violenta, cosa succede in questo caso?
Perche il calcio di rigore da Regolamento, dopo il fischio, va battuto in ogni caso, ma se succedesse un caso del genere come dovremmo interpretare la situazione?

Questo è l'estratto dal regolamento in caso il pallone non sia stato ancora calciato, punto b)

b) il portiere o un suo compagno infrangono le Regole del Gioco:
• se il pallone entra in porta, la rete dovrà essere assegnata
• se il pallone non entra in porta, il calcio di rigore dovrà essere ripetuto; se il
responsabile dell’infrazione è il portiere dovrà essere ammonito



Il mio caso presuppone che appunto il tiro poi non venga del tutto effettuato...
odiorezzo3
 
Messaggi: 99
Iscritto il: mer lug 01, 2015 3:19 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 13 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda psycobeast il mar mar 28, 2017 3:41 pm

Finchè il rigore non è battuto il gioco è fermo quindi puoi prendere solo decisioni disciplinari e non tecniche. Quindi dopo avere espulso il giocatore che ha commesso il gesto violento si riprende dal calcio di rigore.
ps per essere più precisi il rigore è battuto (e quindi il gioco è in svolgimento) nel momento in cui il pallone è calciato e si muove in avanti su calcio di rigore(o almeno mi pare che sia obbligatorio che si muova in avanti sul calcio di rigore haha).
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 9 volte
E'stato ringraziato : 44 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda odiorezzo3 il mar mar 28, 2017 3:46 pm

psycobeast ha scritto:Finchè il rigore non è battuto il gioco è fermo quindi puoi prendere solo decisioni disciplinari e non tecniche. Quindi dopo avere espulso il giocatore che ha commesso il gesto violento si riprende dal calcio di rigore.


Si infatti questo l'ho letto nella Regola.
Pero´

Estratto dal Regolamento: "Una volta che l’arbitro emette il fischio per l’esecuzione di un calcio di
rigore, il tiro deve essere eseguito. "
Poi vengono elencate tutte le situazioni se il pallone è oppure non è entrato in porta...

Quindi nel mio caso, dove ancora il pallone non si è mosso, ma DOPO il fischio, si considera semplicemente come ripetizione del calcio di rigore?
odiorezzo3
 
Messaggi: 99
Iscritto il: mer lug 01, 2015 3:19 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 13 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda psycobeast il mar mar 28, 2017 3:48 pm

odiorezzo3 ha scritto:
psycobeast ha scritto:Finchè il rigore non è battuto il gioco è fermo quindi puoi prendere solo decisioni disciplinari e non tecniche. Quindi dopo avere espulso il giocatore che ha commesso il gesto violento si riprende dal calcio di rigore.


Si infatti questo l'ho letto nella Regola.
Pero´

Estratto dal Regolamento: "Una volta che l’arbitro emette il fischio per l’esecuzione di un calcio di
rigore, il tiro deve essere eseguito. "
Poi vengono elencate tutte le situazioni se il pallone è oppure non è entrato in porta...

Quindi nel mio caso, dove ancora il pallone non si è mosso, ma DOPO il fischio, si considera semplicemente come ripetizione del calcio di rigore?

Non è ripetizione perchè non è stato eseguito. Il gioco non riprende dal tuo fischio ma da quando il pallone è in gioco (cioè quando si muove in avanti come detto prima).
psycobeast
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: lun mag 14, 2012 10:06 pm
Ha detto grazie: 9 volte
E'stato ringraziato : 44 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda odiorezzo3 il mar mar 28, 2017 3:52 pm

Quindi per assurdo, sempre cercando nei meandri del Regolamento, non dovrei ri-fischiare per far effettuare il calcio di Rigore dopo aver comminato l'espulsione, in quanto il tiro deve essere effettuato una volta che l'Arbitro fischia

2. INFRAZIONI E SANZIONI
Una volta che l’arbitro emette il fischio per l’esecuzione di un calcio di rigore, il tiro deve essere eseguito.



Chiaramente sto solo cercando di trovare il pelo nell'uovo, non la prendere come un mio accanimento. Lo faccio solo per discutere sulle possibili sfaccettature del Regolamento
odiorezzo3
 
Messaggi: 99
Iscritto il: mer lug 01, 2015 3:19 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 13 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda thedruyd il mar mar 28, 2017 4:09 pm

odiorezzo3 ha scritto:Quindi per assurdo, sempre cercando nei meandri del Regolamento, non dovrei ri-fischiare per far effettuare il calcio di Rigore dopo aver comminato l'espulsione, in quanto il tiro deve essere effettuato una volta che l'Arbitro fischia

Invece sì che devi ri-fischaire perchè come puoi leggere a pag. 138 del Regolamento 2016:
"L’uso del fischietto è necessario per:
1) • riprendere il gioco con:
– un calcio di rigore
2) • riprendere il gioco dopo che è stato interrotto per:
– un’ammonizione o un’espulsione
[In questo caso il gioco era già fermo, ma comunque hai fischiato per interromperlo al momento del fischio del rigore].

Detto questo eviterei di far troppa filosofia quando le 17 regole sono ben chiare e percepibili e soprattutto quando il buonsenso dovrebbe togliere ogni dubbio (anche in casi in cui non dovrebbero essercene).
thedruyd
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 603
Iscritto il: gio nov 05, 2015 9:06 pm
Ha detto grazie: 39 volte
E'stato ringraziato : 52 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda aladar il mar mar 28, 2017 4:10 pm

odiorezzo3 ha scritto:Quindi per assurdo, sempre cercando nei meandri del Regolamento, non dovrei ri-fischiare per far effettuare il calcio di Rigore dopo aver comminato l'espulsione, in quanto il tiro deve essere effettuato una volta che l'Arbitro fischia

2. INFRAZIONI E SANZIONI
Una volta che l’arbitro emette il fischio per l’esecuzione di un calcio di rigore, il tiro deve essere eseguito.



Chiaramente sto solo cercando di trovare il pelo nell'uovo, non la prendere come un mio accanimento. Lo faccio solo per discutere sulle possibili sfaccettature del Regolamento



Interpretandola letteralmente come dici tu quindi (e pongo un altro quesito) un ipotetico tiratore che durante la rincorsa si spezza una caviglia e cade a terra (e quindi non puo' più tirare) che conseguenze comporta?
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3002
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 286 volte
E'stato ringraziato : 374 volte

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda gadamer il mar mar 28, 2017 6:53 pm

Interpretandola letteralmente come dici tu quindi (e pongo un altro quesito) un ipotetico tiratore che durante la rincorsa si spezza una caviglia e cade a terra (e quindi non puo' più tirare) che conseguenze comporta?

Un ricovero in ortopedia traumatologica per lo sventurato e una psicoterapia intensiva per onanismo mentale per chi spreca energie di pensiero in maniera infeconda. (naturalmente non mi riferisco ad Aladar le cui parole sono solo un pretesto dialettico di comodo)
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
gadamer
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1101
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 19 volte
E'stato ringraziato : 156 volte

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda Dode il mar mar 28, 2017 7:14 pm

Interpretandola letteralmente come dici tu quindi (e pongo un altro quesito) un ipotetico tiratore che durante la rincorsa si spezza una caviglia e cade a terra (e quindi non puo' più tirare) che conseguenze comporta?

Un arbitro palesemente sfigato
# Dode e Torqui ti disprezzano
Avatar utente
Dode
Top Forumista 2012
 
Messaggi: 4984
Iscritto il: mer set 12, 2007 11:40 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 218 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: Condotta violenta su calcio di rigore

Messaggioda odiorezzo3 il mar mar 28, 2017 7:38 pm

gadamer ha scritto:
Interpretandola letteralmente come dici tu quindi (e pongo un altro quesito) un ipotetico tiratore che durante la rincorsa si spezza una caviglia e cade a terra (e quindi non puo' più tirare) che conseguenze comporta?

Un ricovero in ortopedia traumatologica per lo sventurato e una psicoterapia intensiva per onanismo mentale per chi spreca energie di pensiero in maniera infeconda. (naturalmente non mi riferisco ad Aladar le cui parole sono solo un pretesto dialettico di comodo)


Beh, vuol dire che fortunatamente la mia testa funziona ancora...e me la tengo cosi..
odiorezzo3
 
Messaggi: 99
Iscritto il: mer lug 01, 2015 3:19 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 13 volte
Qualifica: Arbitro

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 3 ospiti