Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-2022

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-2022

Messaggioda M1313 il ven giu 16, 2017 12:51 am

No, questa dovete proprio sentirla. :lol:

L'IFAB ha lanciato giusto oggi un sito, play-fair.com, in cui espone la propria strategia su come migliorare il calcio nel quinquennio 2017-2022, nello spirito del "dare al calcio ciò che il calcio vuole". Ebbene, volete sapere alcune delle idee/proposte/sperimentazioni che sono state avanzate (e che potete leggere anche qui)? Guardate che alcune sono marcate come già prossime alla sperimentazione, e una di queste (i tiri di rigore ABBA) è già effettivamente partita...

Ma cominciamo; le prime sperimentazioni prevedrebbero che (già possibile da sperimentare):
  • i calciatori possano essere multati o le formazioni possano vedersi dei punti decurtati per aver fatto 'mobbing' contro il direttore di gara in partita;
  • i cartellini gialli e rossi possano essere mostrati anche ai dirigenti.
Si potrebbe inoltre (ancora al livello di proposta):
  • imporre obbligatoriamente che l'arbitro faccia la stretta di mano con le panchine;
  • se una riserva è espulsa, la squadra perderà una sostituzione. E se le ha già usate tutte? La perde nella partita successiva.
No, non è un pesce d'aprile. :D

Passiamo alle strategie per combattere le perdite di tempo. Si parla (da implementare anche subito senza cambiare le regole) di fermare il cronometro in occasione di calci di rigore (da quando viene fischiato a quando è eseguito); idem per reti, infortuni, cartellini, sostituzioni e controllo della distanza sui calci piazzati. Inoltre (già possibile da sperimentare) i calciatori che stanno per essere sostituiti potrebbero abbandonare il terreno di gioco da qualsiasi linea perimetrale per sveltire la procedura, anziché uscire per forza dalla linea mediana.

Ma se ancora questo vi sembra normale, è perché non avete visto niente. Difatti si pianifica altresì (ancora al livello di proposta) di:
  • rendere in futuro il calcio un gioco a tempo effettivo (cioè cronometro fermo ad OGNI interruzione, anche per i semplici falletti);
  • rendere regolare il doppio tocco sulle punizioni, sui calci d'angolo e di rinvio, così che un calciatore possa semplicemente mettere il pallone a terra ed avanzare;
  • poter considerare regolare un calcio di rinvio eseguito con pallone in movimento;
  • e, sempre sui calci di rinvio, tornare alla regola per cui devono essere eseguiti dal lato di area di porta da cui il pallone aveva abbandonato il terreno di gioco.
Ma non finisce qui! Infatti partiamo subito (già possibile da sperimentare) con l'esperimento già in corso dei rigori ABBA; segue anche l'esperimento di far sì che, sui calci di rinvio (o di punizione eseguiti dalla propria area di rigore), la squadra difendente possa giocare il pallone anche prima che questo esca dall'area.

Passiamo poi, sempre tra le idee per il futuro (ancora al livello di proposta), alle cose più pazze che possano passare per la testa; e cioè:
  • all'espellere chi segna gol con le mani;
  • al dare rigori e cartellini ai portieri che prendono con le mani i retropassaggi coi piedi o le rimesse laterali dei compagni nella propria area;
  • all'assegnare gol a tavolino se un difendente sventa una rete con le mani;
  • al permettere la fine dei periodi di gioco solo quando il pallone non è in gioco, e non più durante un'azione o comunque a gioco in svolgimento;
  • e in fine, dulcis in fundo, i calci di rigore diventeranno come i tiri di rigore: se il rigore è fallito e il pallone torna in campo non si continua più a giocare, ma si interrompe il gioco comunque, e lo si riprende con un calcio di rinvio per la squadra avversaria.
E... questo è tutto, gente. Siete pronti per il calcio del futuro? ;)
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 996
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 96 volte
E'stato ringraziato : 155 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda thedruyd il ven giu 16, 2017 1:20 am

No comment. Ringrazio te che sei come sempre di grande spessore.
A parte quelle in azzurro (ancora accettabili), le altre sono pura follia...la verde in realtà non é del tutto sbagliata, ma ciò renderebbe le partite eterne e forse con un solo arbitro non é il massimo della facilità (certo non impossibile, basterebbe un minimo di automatismo).
thedruyd
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 855
Iscritto il: gio nov 05, 2015 9:06 pm
Ha detto grazie: 52 volte
E'stato ringraziato : 62 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda Doraemon il ven giu 16, 2017 7:02 am

Al solito molto apprezzabili gli interventi di M1313.

Mi concentro solo su alcuni punti, analizzandone più che altro l'origine, perché è palese l'ispirazione (a volte anche sensata) da altri sport di squadra. Altre proposte sono implementabili e anche di buon senso o quasi (penso all'uscita da qualunque parte del terreno di gioco per il calciatore sostituito), altre sono assurde (rendere regolare il doppio tocco sulle riprese di gioco o dare rigori e cartellini ai portieri che prendono con le mani i retropassaggi coi piedi o le rimesse laterali dei compagni nella propria area).

M1313 ha scritto:
  • fermare il cronometro in occasione di calci di rigore (da quando viene fischiato a quando è eseguito); idem per reti, infortuni, cartellini, sostituzioni e controllo della distanza sui calci piazzati. --> origine: pallamano, la realizzazione di un tempo semieffettivo ha senso, ma deve essere rigidamente disciplinata
  • rendere in futuro il calcio un gioco a tempo effettivo (cioè cronometro fermo ad OGNI interruzione, anche per i semplici falletti); --> origine: basket/pallamano/futsal, a me sta anche bene fare 30' effettivi per tempo, ma voglio capire come ciò può realizzarsi nei palinsesti televisivi di oggi (non prendiamoci in giro, le TV comandano, non sapere quando finisce un evento è una potenziale complicazione di alto livello)
  • assegnare gol a tavolino se un difendente sventa una rete con le mani; --> origine: rugby, la "meta tecnica" ha un senso logico nella palla ovale, nel calcio non vedo la necessità di cambiare la combinazione "rigore+rosso"
Doraemon
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 185 volte
E'stato ringraziato : 418 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda gadamer il ven giu 16, 2017 9:11 am

Mi ha colpito il preambolo "dare al calcio ciò che il calcio vuole". Indipendentemente dai singoli punti, non tutti cervellotici ma diversi suggerirebbero che i soloni cambino pusher, questa trasformazione di uno sport in entità senziente e volente è un mantra tanto logicamente falso quanto stucchevole.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
gadamer
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 22 volte
E'stato ringraziato : 188 volte

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda gad il ven giu 16, 2017 10:09 am

Ma perchè il rubgby, la pallamano, la pallavolo, il tennis, il curling, le bocce non sentono tutto questo bisogno di snaturarsi mentre il calcio si? Boh.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2449
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 68 volte
E'stato ringraziato : 243 volte

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda Rado il Figo il ven giu 16, 2017 11:52 am

assegnare gol a tavolino se un difendente sventa una rete con le mani; --> origine: rugby, la "meta tecnica" ha un senso logico nella palla ovale, nel calcio non vedo la necessità di cambiare la combinazione "rigore+rosso"


A me pare che la proposta e la stessa meta tecnica rugbystica mutuino dal "canestro a tavolino" (scusate ma non conosco l'accezione tecnica), situazione in cui si assegna il canestro anche se il pallone non è entrato a causa di un intervento del difendente durante la parabola discendente del pallone.
Fra l'altro, la proposta (gol assegnato in caso di parata di mano del difensore) mi vedrebbe pure favorevole, come tutte le norme che puniscono chi sventa una rete ricorrendo al fallo senza tentare di ricorrere a mezzi tecnici leali. D'altronde, basta rammentare che il calcio di rigore fu introdotto per evitare le punizioni a qualche centimetro dalla porta (proprio per falli di mano dei difensori) che si risolvevano sempre favorevolmente per la difesa.
Rado il Figo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: ven giu 10, 2011 10:50 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 35 volte

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda admin il ven giu 16, 2017 12:13 pm

Secondo me espellere chi segna un gol di mano non è poi così campata in aria come idea.
Dopotutto si espelle già chi devia con la mano un tiro diretto nella propria porta, quindi, per analogia, sarebbe giusto espellere anche chi con la mano segna una rete
In entrambi i casi c'è il tentativo di alterare il risultato con un fallo di mano e il provvedimento disciplinare dovrebbe essere lo stesso
Avatar utente
admin
Amministratore
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: dom set 16, 2007 7:23 pm
Ha detto grazie: 227 volte
E'stato ringraziato : 252 volte

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda admin il ven giu 16, 2017 12:17 pm

Anche la ripesa di gioco da fermo dopo l'esecuzione di un calcio di rigore mi piace come proposta: si metterebbe fine all'entrata dei giocatori in area prima che il calciatore calci il pallone (su cui, come sappiamo, nel 90% dei casi, gli arbitri lasciano correre...)
Avatar utente
admin
Amministratore
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: dom set 16, 2007 7:23 pm
Ha detto grazie: 227 volte
E'stato ringraziato : 252 volte

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda Indice il ven giu 16, 2017 12:18 pm

M1313 ha scritto:..... Inoltre (già possibile da sperimentare) i calciatori che stanno per essere sostituiti potrebbero abbandonare il terreno di gioco da qualsiasi linea perimetrale per sveltire la procedura, anziché uscire per forza dalla linea mediana.


ma è già così...dov'è la novità?
Indice
 
Messaggi: 356
Iscritto il: mar apr 23, 2013 9:36 am
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 35 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Le (strambe) proposte dell'IFAB per il quinquennio 2017-

Messaggioda aladar il ven giu 16, 2017 1:43 pm

Indice ha scritto:
M1313 ha scritto:..... Inoltre (già possibile da sperimentare) i calciatori che stanno per essere sostituiti potrebbero abbandonare il terreno di gioco da qualsiasi linea perimetrale per sveltire la procedura, anziché uscire per forza dalla linea mediana.


ma è già così...dov'è la novità?


Forse intendono "essere obbligati ad uscire dal punto più vicino?"
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3157
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 310 volte
E'stato ringraziato : 425 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron