Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa Lat

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa Lat

Messaggioda VigilAssistente il lun ott 30, 2017 10:04 pm

Buonasera a tutti! Mi sono appena iscritto al forum, sono passato da pochissimo al ruolo di AA e vorrei porvi dei quesiti su questioni che non mi sono ancora chiare:

Rimessa Laterale
L'AA deve segnalare se nell'esecuzione della rimessa laterale il calciatore finisca col mettere un piede all'interno del terreno di gioco totalmente oltre la linea laterale o deve farsi i cavoli suoi? Visto che l'arbitro in quel momento sta guardando come viene lanciato il pallone (dato soggettivo) e magari non riesce a controllare la posizione dei piedi (dato oggettivo e incontrovertibile)... E nel caso debba segnalare, va solo su con la bandierina o deve agitarla?

Area di Rigore
Il portiere può prendere il pallone con le mani in area di rigore, e fin qua ci siamo... Mettiamo però il caso che il pallone sia metà dentro l'area di rigore e metà fuori, il portiere può raccogliere il pallone prendendolo per la parte fuori dall'area di rigore o in questo caso commetterebbe un fallo di mano?

Perchè a pag. 120 del Regolamento, regola 16, si dice:
"Quando è in gioco il pallone nell'esecuzione di un calcio di rinvio?
Quando, calciato da un difendente, oltrepassa interamente una delle linee delimitanti l'area di rigore, verso l'interno del terreno di gioco"


Quindi mi viene da pensare che il pallone sia considerato in area di rigore finchè ne tocca anche una piccola parte, perciò il portiere può toccare con la mano un pallone metà dentro e metà fuori dall'area di rigore nella metà fuori dall'area... Però cavolo il pallone per quella metà è materialmente fuori quindi non saprei :eusa-think:
VigilAssistente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ott 30, 2017 9:36 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda Drazen il mar ott 31, 2017 12:18 am

Sono tutte domande a cui è meglio che risponda il tuo OT, e che potrai anche fare ad ogni arbitro quando uscirai in terna.
Intanto ti rispondo come se fossi io il tuo OT o il tuo arbitro...
Rimessa laterale: risposta OT "fatti i cavoli tuoi" :D, risposta arbitro "non segnalare". Motivo: mentre c'è la rimessa tu non guardi la rimessa ma guardi la linea difensiva, quindi non puoi accorgerti dove sono i piedi, è più facile per l'arbitro.
Area di rigore: dalla tua posizione non avrai mai la certezza, quindi guarda semplicemente dov'è il pallone e se si trova un po' dentro l'area è regolare.
Drazen
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 654
Iscritto il: dom dic 11, 2011 8:23 pm
Ha detto grazie: 33 volte
E'stato ringraziato : 71 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda VigilAssistente il mar ott 31, 2017 2:17 am

Ok, grazie! :lol:

Invece da un punto di vista puramente regolamentare come sarebbe la questione dell'area di rigore?
VigilAssistente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ott 30, 2017 9:36 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda aladar il mar ott 31, 2017 8:54 am

VigilAssistente ha scritto:Ok, grazie! :lol:

Invece da un punto di vista puramente regolamentare come sarebbe la questione dell'area di rigore?


Ti rispondo con una domanda: quando si considera che il pallone sia completamente uscito dall'area di rigore?
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3187
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 318 volte
E'stato ringraziato : 453 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda napisan il mar ott 31, 2017 9:23 am

Aggiungo una seconda domanda :lol:
come consideri sulla linea laterale un pallone che è metà fuori e metà dentro?
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 502
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 89 volte
E'stato ringraziato : 77 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda VigilAssistente il mar ott 31, 2017 11:20 am

napisan ha scritto:Aggiungo una seconda domanda :lol:
come consideri sulla linea laterale un pallone che è metà fuori e metà dentro?


Sì ok, però per quanto riguarda la rimessa laterale il pallone è in gioco non appena tocca la parte esterna al terreno di gioco della linea (o la proiezione), mentre su calcio di rinvio il pallone è in gioco non appena oltrepassa interamente la parte interna al terreno di gioco della linea, non solamente toccarla, c’e anche questa discrepanza, sarebbe più coerente uniformare con pallone in gioco in entrambi i casi o solamente se tocca linea o se la sorpassa interamente

Inoltre vi faccio una domanda io: se un calciatore in corsa ha busto in area di rigore e gambe fuori e l’avversario gli da un calcione sulle gambe, che fate, date calcio di rigore? :lol:
VigilAssistente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ott 30, 2017 9:36 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda aladar il mar ott 31, 2017 11:48 am

Faccio fatica a seguirti. Nel caso dell'area di rigore le linee che la delimitano fanno parte dell'area stessa, pertanto va da se che se un portiere tocca con la mano un pallone che non abbia oltrepassato completamente tale linea sia da considerarsi attuante un comportamento regolare (poiché il pallone viene toccato con la mano quando é ancora in area di rigore). Per quanto riguarda la rimessa laterale il principio é lo stesso. Il pallone é ancora sul terreno di gioco finché non ha oltrepassato completamente le linee perimetrali. Non vedo il problema che poni tu. Il pallone su calcio di rinvio é in gioco quando esce dall'area di rigore verso l'interno del terreno di gioco (ovvero oltrepassa completamente le linee dell'area di rigore per quanto detto prima) ed su rimessa laterale é in gioco quando entra sul terreno di gioco (ovvero quando oltrepassa completamente la linea perimetrale). Faccio fatica a leggere questa discrepanza che tu trovi.

-- mar ott 31, 2017 12:49 pm --

aladar ha scritto:Faccio fatica a seguirti. Nel caso dell'area di rigore le linee che la delimitano fanno parte dell'area stessa, pertanto va da se che se un portiere tocca con la mano un pallone che non abbia oltrepassato completamente tale linea sia da considerarsi attuante un comportamento regolare (poiché il pallone viene toccato con la mano quando é ancora in area di rigore). Per quanto riguarda la rimessa laterale il principio é lo stesso. Il pallone é ancora sul terreno di gioco finché non ha oltrepassato completamente le linee perimetrali. Non vedo il problema che poni tu. Il pallone su calcio di rinvio é in gioco quando esce dall'area di rigore verso l'interno del terreno di gioco (ovvero oltrepassa completamente le linee dell'area di rigore per quanto detto prima) e su rimessa laterale é in gioco quando entra sul terreno di gioco (ovvero quando oltrepassa completamente la linea perimetrale). Faccio fatica a leggere questa discrepanza che tu trovi.
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3187
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 318 volte
E'stato ringraziato : 453 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda M1313 il mar ott 31, 2017 11:49 am

In realtà non c'è alcuna discrepanza. Secondo la Regola 1:

Regolamento del gioco del calcio 2017-18, Regola 1, p. 7 ha scritto:Il terreno di gioco deve essere rettangolare e segnato con linee continue che non devono costituire alcun pericolo; [...]. Queste linee fanno parte delle superfici che delimitano.

Questo significa che:

  • le linee che delimitano il terreno di gioco, ossia quelle laterali e di porta, fanno parte del terreno stesso, e perciò basta che il pallone abbia anche una sola proiezione su una di queste linee perché sia ancora in gioco;
  • le linee che delimitano l'area di rigore fanno parte dell'area stessa, ergo è necessario che il pallone ne esca fuori del tutto, senza avere nemmeno una proiezione su alcuna di queste linee, affinché torni ad essere giocabile.
Comunque sia, tutto ciò non modifica il fatto che il fallo di mano si concretizzi là dove è avvenuto il tocco, e non là dove si è trovato il pallone o il colpevole. Se certe infrazioni richiedono che il calcio di punizione sia eseguito dal punto in cui si trovava il pallone, il regolamento lo dice; ma per il fallo di mano la ripresa di gioco è dal punto dell'infrazione, che si concretizza nel luogo esatto del contatto mano/pallone.

Quindi, se il pallone è per metà in area di rigore e per metà fuori (e quindi, per quanto detto sopra, formalmente è in area di rigore), e un calciatore diverso dal portiere lo tocca con le mani nella zona esterna all'area, sarà calcio di punizione e non rigore, a prescindere dal fatto che il pallone fosse "in area di rigore", perché il gioco deve riprendere dal punto dell'infrazione (fuori dall'area) e non da quello del pallone (che era in area). Allo stesso modo, un portiere che, nella propria area e con le mani, tocchi un pallone che sporge anche all'esterno dell'area non commette alcuna infrazione, perché di fatto lo ha toccato all'interno della propria area di rigore..
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 99 volte
E'stato ringraziato : 161 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda aladar il mar ott 31, 2017 11:55 am

M1313 ha scritto:In realtà non c'è alcuna discrepanza. Secondo la Regola 1:

Regolamento del gioco del calcio 2017-18, Regola 1, p. 7 ha scritto:Il terreno di gioco deve essere rettangolare e segnato con linee continue che non devono costituire alcun pericolo; [...]. Queste linee fanno parte delle superfici che delimitano.

Questo significa che:

  • le linee che delimitano il terreno di gioco, ossia quelle laterali e di porta, fanno parte del terreno stesso, e perciò basta che il pallone abbia anche una sola proiezione su una di queste linee perché sia ancora in gioco;
  • le linee che delimitano l'area di rigore fanno parte dell'area stessa, ergo è necessario che il pallone ne esca fuori del tutto, senza avere nemmeno una proiezione su alcuna di queste linee, affinché torni ad essere giocabile.
Comunque sia, tutto ciò non modifica il fatto che il fallo di mano si concretizzi là dove è avvenuto il tocco, e non là dove si è trovato il pallone o il colpevole. Se certe infrazioni richiedono che il calcio di punizione sia eseguito dal punto in cui si trovava il pallone, il regolamento lo dice; ma per il fallo di mano la ripresa di gioco è dal punto dell'infrazione, che si concretizza nel luogo esatto del contatto mano/pallone.

Quindi, se il pallone è per metà in area di rigore e per metà fuori (e quindi, per quanto detto sopra, formalmente è in area di rigore), e un calciatore diverso dal portiere lo tocca con le mani nella zona esterna all'area, sarà calcio di punizione e non rigore, a prescindere dal fatto che il pallone fosse "in area di rigore", perché il gioco deve riprendere dal punto dell'infrazione (fuori dall'area) e non da quello del pallone (che era in area). Allo stesso modo, un portiere che, nella propria area e con le mani, tocchi un pallone che sporge anche all'esterno dell'area non commette alcuna infrazione, perché di fatto lo ha toccato all'interno della propria area di rigore..



Mi dispiace contraddirti ma la Guida Pratica sulla Regola 12 é chiara:
Pag. 96 domanda n.3

3. Se un calciatore, diverso dal portiere, restando fuori dalla propria area di
rigore, tocca intenzionalmente con una mano il pallone che si trova nell’area
o su una linea delimitante l’area stessa, che cosa deciderà l’arbitro?

Poiché il contatto è avvenuto comunque all’interno dell’area di rigore dovrà essere
assegnato un calcio di rigore. L’arbitro valuterà, inoltre, se è necessario assumere
un provvedimento disciplinare secondo le indicazioni del punto precedente.
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3187
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 318 volte
E'stato ringraziato : 453 volte

Re: Chiarimenti Area di Rigore e doveri dell'AA su Rimessa L

Messaggioda M1313 il mar ott 31, 2017 11:59 am

Si intende che il calciatore sta effettivamente al di fuori dall'area (con piedi, il busto ed il corpo), ma estende il braccio per effettuare un contatto mano/pallone all'interno dell'area.

Il che va d'accordo coi miei due punti: primo, non conta dove stiano il calciatore o il pallone; secondo, conta SOLO ed UNICAMENTE il luogo del contatto ("Poiché il contatto è avvenuto comunque all’interno dell’area di rigore [...]", come da tua domanda).
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 99 volte
E'stato ringraziato : 161 volte
Qualifica: Arbitro

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: marco903330 e 1 ospite