[REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gara

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

[REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gara

Messaggioda admin il ven nov 24, 2017 9:02 pm

Che ne pensate di questo episodio successo in seconda categoria piemontese?
Il Giudice Sportivo Territoriale,
- visto il reclamo da parte della società ASD SCIOLZE avverso la gara disputata in data 12/11/2017contro la società APD MEZZALUNA, inoltrato presso gli uffici del C.R. Piemonte e Valle d'Aosta a mezzo raccomandata a.r. in data 16/11/2017;
- considerato che la reclamante si duole del fatto che il direttore di gara, a seguito di una rissa sul campo, dapprima faceva terminare la gara, effettuando il triplice fischio finale, e successivamente, a seguito delle richieste dei capitani delle due squadre, disponeva la ripresa della stessa;
- esaminato il referto arbitrale e sentito il direttore di gara, il quale confermava le circostanze descritte da parte reclamante, asserendo di aver fischiato la fine anticipata della gara al minuto 26 del secondo tempo, in ragione della mancanza delle condizioni per il prosieguo della competizione, salvo poi determinarsi alla ripresa a seguito delle insistenze dei capitani;
- visto che il Regolamento del Giuoco del Calcio stabilisce che il fischio finale della gara determina irrevocabilmente la fine della stessa, senza possibilità di deroga alcuna;
DELIBERA
- di accogliere il reclamo presentato dalla società ASD SCIOLZE, disponendo la ripetizione della gara in
oggetto
[...]
Avatar utente
admin
Amministratore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: dom set 16, 2007 7:23 pm
Ha detto grazie: 229 volte
E'stato ringraziato : 257 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda M1313 il ven nov 24, 2017 9:47 pm

Almeno sino al 2015, il regolamento prevedeva questa casistica (link):

Regolamento del gioco del calcio 2015, Regola 7, p. 89 ha scritto:4. L’arbitro fischia la fine del primo o del secondo tempo, ma gli assistenti ufficiali gli fanno notare e/o egli stesso se ne rende conto, che mancano ancora alcuni minuti alla fine del tempo regolamentare. Che cosa farà?
L’arbitro riprenderà il gioco in conformità a come è stato interrotto, richiamando le squadre se già negli spogliatoi e facendo giocare i minuti ancora mancanti. Se ciò accade a fine gara, l’arbitro inviterà i calciatori a riprendere il gioco soltanto se sono ancora in tenuta sportiva. Egli dovrà in ogni caso farne menzione nel rapporto di gara.

Tuttavia, nel regolamento attuale, questa domanda della Guida Pratica AIA è stata soppressa — probabilmente perché in contraddizione con la seguente disposizione presente alla Regola 5 (link):

Regolamento del gioco del calcio 2017, Regola 5, p. 42 ha scritto:L’arbitro non può cambiare una decisione, se si rende conto che è errata o su indicazione di un altro ufficiale di gara, qualora sia stata eseguita una ripresa di gioco o abbia segnalato la fine del primo o del secondo periodo (inclusi i supplementari) e lasciato il terreno di gioco o qualora la gara sia terminata.

Mi sembra evidente che il Giudice Sportivo abbia da qui dedotto che anche la decisione stessa di sospendere definitivamente la gara, o di dichiararne la sua regolare conclusione al termine dei periodi di gioco, sia essa stessa una decisione (relativa a fatti di gara) che diviene inderogabile nel momento stesso in cui la gara è conclusa.
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1016
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 102 volte
E'stato ringraziato : 170 volte
Qualifica: Arbitro

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda divisarossa il ven nov 24, 2017 11:24 pm

M1313 ha scritto:Almeno sino al 2015, il regolamento prevedeva questa casistica (link):

Regolamento del gioco del calcio 2015, Regola 7, p. 89 ha scritto:4. L’arbitro fischia la fine del primo o del secondo tempo, ma gli assistenti ufficiali gli fanno notare e/o egli stesso se ne rende conto, che mancano ancora alcuni minuti alla fine del tempo regolamentare. Che cosa farà?
L’arbitro riprenderà il gioco in conformità a come è stato interrotto, richiamando le squadre se già negli spogliatoi e facendo giocare i minuti ancora mancanti. Se ciò accade a fine gara, l’arbitro inviterà i calciatori a riprendere il gioco soltanto se sono ancora in tenuta sportiva. Egli dovrà in ogni caso farne menzione nel rapporto di gara.

Tuttavia, nel regolamento attuale, questa domanda della Guida Pratica AIA è stata soppressa — probabilmente perché in contraddizione con la seguente disposizione presente alla Regola 5 (link):

Regolamento del gioco del calcio 2017, Regola 5, p. 42 ha scritto:L’arbitro non può cambiare una decisione, se si rende conto che è errata o su indicazione di un altro ufficiale di gara, qualora sia stata eseguita una ripresa di gioco o abbia segnalato la fine del primo o del secondo periodo (inclusi i supplementari) e lasciato il terreno di gioco o qualora la gara sia terminata.

Mi sembra evidente che il Giudice Sportivo abbia da qui dedotto che anche la decisione stessa di sospendere definitivamente la gara, o di dichiararne la sua regolare conclusione al termine dei periodi di gioco, sia essa stessa una decisione (relativa a fatti di gara) che diviene inderogabile nel momento stesso in cui la gara è conclusa.

è una questione lessicale forse.
Il regolamento per gara terminata cosa intende? disputata tutta fino alla fine penso, o no?
Se io fischio la fine anticipatamente per motivi di incolumità, la gara secondo me non è terminata, ma sospesa.

Secondo me il nocciolo è che non può riprenderla a seguito delle istanze dei capitani, ma solo a seguito di una sua decisione, di un suo ravvedimento.
cosa ne pensi?
divisarossa
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4385
Iscritto il: mer giu 09, 2010 8:37 pm
Ha detto grazie: 7 volte
E'stato ringraziato : 292 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda gad il ven nov 24, 2017 11:41 pm

Ne avevamo già parlato qualche mese fa; in un contesto completamente diverso e forse più complesso, ma la problematica di fondo è la stessa.
viewtopic.php?f=4&t=17721
Di fatto il nuovo regolamento non prevede la possibilità di riportare in campo i calciatori.

- esaminato il referto arbitrale e sentito il direttore di gara, il quale confermava le circostanze descritte da parte reclamante, asserendo di aver fischiato la fine anticipata della gara al minuto 26 del secondo tempo, in ragione della mancanza delle condizioni per il prosieguo della competizione, salvo poi determinarsi alla ripresa a seguito delle insistenze dei capitani;

In merito a questo (posto che non bisogna fare nessun triplice fischio per dire che la gara è finita, ma eventualmente uno solo per comunicare la sola sospensione del gioco altrimenti si sta decretando la fine della gara per il suo naturale esaurirsi al 45°) l'unico modo che si ha di comunicare la sospensione definitiva della gara è farlo presente a voce ai capitani delle due squadre.
Di fatto se il campo diviene impraticabile posso dire ai capitani due cose: a) tenetevi a disposizione perchè tra 5 minuti smette di grandinare e ricominciamo b) c'è troppa neve, andate a casa. Il primo caso contempla che poi farò sapere ai capitani se devono tenersi a disposizione ulteriormente oppure decido di passare ad una decisione definitiva come al punto B. Nel momento in cui scelgo B però poi non posso più tornare indietro; e questo avveniva già col regolamento vecchio (per il quale si potevano richiamare i calciatori in campo) perchè non si tratta di dover sopperire ad una mancanza dell'arbitro come nel caso citato dalla guida pratica, ma di rimescolare le carte dopo averle distribuite, cosa che ovviamente è ingiusta.
Ultima modifica di gad il ven nov 24, 2017 11:42 pm, modificato 1 volta in totale.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2519
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 70 volte
E'stato ringraziato : 253 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda M1313 il ven nov 24, 2017 11:41 pm

divisarossa ha scritto:è una questione lessicale forse.
Il regolamento per gara terminata cosa intende? disputata tutta fino alla fine penso, o no?
Se io fischio la fine anticipatamente per motivi di incolumità, la gara secondo me non è terminata, ma sospesa.

Secondo me il nocciolo è che non può riprenderla a seguito delle istanze dei capitani, ma solo a seguito di una sua decisione, di un suo ravvedimento.
cosa ne pensi?

Però, stando al comunicato, l'arbitro ha ammesso ("sentito il direttore di gara") "di aver fischiato la fine anticipata della gara al minuto 26 del secondo tempo" (cit.): quindi non si è trattato di una sospensione temporanea, bensì di una sospensione definitiva.

Se l'arbitro l'avesse solo sospesa temporaneamente, si sarebbe potuto discutere di quanto il lasciarsi influenzare dai capitani mini la regolarità della decisione di riprendere la gara; ma visto che qui si parla di sospensione definitiva accertata, il riprendere una gara a quel punto sospesa definitivamente, che per Regola 7 può solo essere rigiocata, è certamente un errore.
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1016
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 102 volte
E'stato ringraziato : 170 volte
Qualifica: Arbitro

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda aladar il sab nov 25, 2017 3:31 am

E se a seguito delle pressioni l’avesse ripresa ma proforma?
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3211
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 321 volte
E'stato ringraziato : 461 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda Freedomofspeech il sab nov 25, 2017 4:03 am

Ma il "triplice fischio" è veramente così determinante?

visto che il Regolamento del Giuoco del Calcio stabilisce che il fischio finale della gara determina irrevocabilmente la fine della stessa, senza possibilità di deroga alcuna;


Chi lo decide che il fischio sia finale se non l'arbitro dentro di sé? Cosa importa se ha comunicato ai capitani che la partita la considerava finita? Sono pur sempre soltanto parole, potrebbe benissimo aver sbagliato vocabolo, non è che se dice "è il fischio finale" allora i capitani possono dire "ah ecco ormai l'hai detto ora sono cavoli tuoi noi andiamo a farci la doccia ciaociao"... Non può semplicemente salvarsi dicendo "ho detto che la partita fosse finita ma in realtà intendevo sospesa"? La vedo una cosa così stupida non poter tornare indietro dopo un semplice consulto coi capitani che hanno convinto l'arbitro che non fosse tutto perduto... Per me una cosa è definitiva quando effettivamente non si può più tornare indietro in alcun modo, come appunto quando tutti hanno ormai fatto la doccia e se ne sono tornati a casa
Freedomofspeech
 
Messaggi: 258
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 14 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda gad il sab nov 25, 2017 9:46 am

Fare il triplice fischio quando si sospende una gara (anche definitivamente) è formalmente scorretto. Nel momento in cui si decide di sospendere una gara l'unico segnale acustico che si deve fare è un fischio singolo per sospendere il gioco. Poi si andrà dai capitani e si comunicherà il perchè e il come di questa decisione.
Sono pur sempre soltanto parole, potrebbe benissimo aver sbagliato vocabolo, non è che se dice "è il fischio finale" allora i capitani possono dire "ah ecco ormai l'hai detto ora sono cavoli tuoi noi andiamo a farci la doccia ciaociao"... Non può semplicemente salvarsi dicendo "ho detto che la partita fosse finita ma in realtà intendevo sospesa"?

Certo, sono pur sempre parole, però se al bar il barista mi offre un bicchiere di Chianti poi dopo 2 minuti non mi può dire "ah no scusi, intendevo tavernello". Se abbiamo detto gara finita è finita.
E se a seguito delle pressioni l’avesse ripresa ma proforma?

Può farlo, ma prima dovrebbe
Prima di adottare tali eccezionali decisioni, l’arbitro - se le circostanze lo consentono - deve porre in
essere tutte le misure disciplinari che sono in suo potere.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2519
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 70 volte
E'stato ringraziato : 253 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda Freedomofspeech il sab nov 25, 2017 1:01 pm

gad ha scritto:Fare il triplice fischio quando si sospende una gara (anche definitivamente) è formalmente scorretto. Nel momento in cui si decide di sospendere una gara l'unico segnale acustico che si deve fare è un fischio singolo per sospendere il gioco. Poi si andrà dai capitani e si comunicherà il perchè e il come di questa decisione.


Sto cercando sul regolamento la parte dove si dice che il triplice fischio fa terminare la gara ma mi sembra di non averlo trovato da nessuna parte (ho letto regola 5, 7 e 8), non è semplicemente un’usanza ormai affermata ma che dal punto di vista legislativo non vale nulla?
Freedomofspeech
 
Messaggi: 258
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 14 volte

Re: [REG 7] L'arbitro fischia la fine ma poi riprende la gar

Messaggioda admin il sab nov 25, 2017 1:25 pm

Esatto: fare due fischi alla fine del primo tempo e tre alla fine del secondo è solo una convenzione, ma non è scritto da nessuna parte che bisogna far così
Avatar utente
admin
Amministratore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: dom set 16, 2007 7:23 pm
Ha detto grazie: 229 volte
E'stato ringraziato : 257 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti