interferenza (non tocco) dell'arbitro.

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

interferenza (non tocco) dell'arbitro.

Messaggioda quagliabella il mar dic 31, 2019 5:17 pm

recentemente ho visto (sempre in Premier league ) un episodio nel quale l'arbitro ha fatto un "blocco" a un difensore (impedendogli di intervenire sul pallone) fatto che ha portato ad una rete degli avversari. il regolamento prescrive che, in caso di "tocco" dell'arbitro viene fermato il gioco ed effettuata una propria rimessa lasciando il pallone però a chi ne era in possesso. dato che il regolamento me lo rileggo solo un mese prima dell'OA day :lol: :lol: :lol: chiedo 1) se l'arbitro fa interferenza impedendo l'intervento (che deve essere chiaro) può fermare il gioco e fare un propria rimessa a favore del difendente ostacolato? 2) se un giocatore è a terra infortunato e l'arbitro ferma il gioco per il soccorso, deve fare la propria rimessa classica (cioè quella contesa) o deve lasciarla (coi nuovi criteri) a chi ne era in possesso? 3) se l'arbitro "tocca" il pallone ma non determina alcuna inferenza sull'azione di gioco che si svolgeva "deve" comunque fermare il gioco e fare una propria rimessa coi nuovi criteri ossia lasciarla a chi ne era in possesso?
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1868
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 304 volte
E'stato ringraziato : 122 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: interferenza (non tocco) dell'arbitro.

Messaggioda Ale_Referee il mar dic 31, 2019 5:49 pm

Per quanto riguarda la rimessa dell'arbitro la regola 9 prevede che il pallone NON è in gioco quando tocca un ufficiale di gara e accade una delle seguenti situazioni:
-Il pallone passa in possesso degli avversari
-Una squadra comincia un’azione promettente
-Viene segnata una rete
In queste 3 situazioni il gioco viene ripreso con una rimessa dell'arbitro. La procedura prevede che il pallone venga rilasciato dall’arbitro alla squadra che l’ha toccato per
ultimo, tutti i giocatori devono rimanere ad una distanza di almeno a 4 mt; se il gioco viene interrotto all'interno dell'area di rigore il pallone viene lasciato al portiere.
Quindi l'arbitro NON può interrompere il gioco e riprenderlo con una propria rimessa se ostacola un difensore SENZA che venga toccato dal pallone, ma lascerà proseguire il gioco. Se l'arbitro ferma il gioco perché vede un giocatore infortunato riprende il gioco con una propria rimessa rilasciando il pallone all'ultima squadra che l'ha toccato (in nessun caso procederà con la vecchia procedura per la rimessa dell'arbitro).
Se l'arbitro invece viene toccato dal pallone senza che segue una delle tre situazioni previste dal regolamento, lascerà proseguire il gioco.
Ale_Referee
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio ott 17, 2019 1:45 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Qualifica: Arbitro

Re: interferenza (non tocco) dell'arbitro.

Messaggioda Freedomofspeech il mer gen 01, 2020 1:03 am

quagliabella ha scritto:recentemente ho visto (sempre in Premier league ) un episodio nel quale l'arbitro ha fatto un "blocco" a un difensore (impedendogli di intervenire sul pallone) fatto che ha portato ad una rete degli avversari. il regolamento prescrive che, in caso di "tocco" dell'arbitro viene fermato il gioco ed effettuata una propria rimessa lasciando il pallone però a chi ne era in possesso. dato che il regolamento me lo rileggo solo un mese prima dell'OA day :lol: :lol: :lol: chiedo 1) se l'arbitro fa interferenza impedendo l'intervento (che deve essere chiaro) può fermare il gioco e fare un propria rimessa a favore del difendente ostacolato? 2) se un giocatore è a terra infortunato e l'arbitro ferma il gioco per il soccorso, deve fare la propria rimessa classica (cioè quella contesa) o deve lasciarla (coi nuovi criteri) a chi ne era in possesso? 3) se l'arbitro "tocca" il pallone ma non determina alcuna inferenza sull'azione di gioco che si svolgeva "deve" comunque fermare il gioco e fare una propria rimessa coi nuovi criteri ossia lasciarla a chi ne era in possesso?


Niente di personale eh, ma io riderei poco :/ spero un giorno di diventare presidente di sezione per far fioccare NRT a tutti gli osservatori ahah è scandalosa questa cosa, con che coraggio si va ad osservare e a dare voti quando si è i primi a dover ricevere degli 8.20?
Freedomofspeech
 
Messaggi: 418
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 25 volte

Re: interferenza (non tocco) dell'arbitro.

Messaggioda quagliabella il gio gen 02, 2020 12:16 pm

Freedomofspeech ha scritto:
quagliabella ha scritto:recentemente ho visto (sempre in Premier league ) un episodio nel quale l'arbitro ha fatto un "blocco" a un difensore (impedendogli di intervenire sul pallone) fatto che ha portato ad una rete degli avversari. il regolamento prescrive che, in caso di "tocco" dell'arbitro viene fermato il gioco ed effettuata una propria rimessa lasciando il pallone però a chi ne era in possesso. dato che il regolamento me lo rileggo solo un mese prima dell'OA day :lol: :lol: :lol: chiedo 1) se l'arbitro fa interferenza impedendo l'intervento (che deve essere chiaro) può fermare il gioco e fare un propria rimessa a favore del difendente ostacolato? 2) se un giocatore è a terra infortunato e l'arbitro ferma il gioco per il soccorso, deve fare la propria rimessa classica (cioè quella contesa) o deve lasciarla (coi nuovi criteri) a chi ne era in possesso? 3) se l'arbitro "tocca" il pallone ma non determina alcuna inferenza sull'azione di gioco che si svolgeva "deve" comunque fermare il gioco e fare una propria rimessa coi nuovi criteri ossia lasciarla a chi ne era in possesso?


Niente di personale eh, ma io riderei poco :/ spero un giorno di diventare presidente di sezione per far fioccare NRT a tutti gli osservatori ahah è scandalosa questa cosa, con che coraggio si va ad osservare e a dare voti quando si è i primi a dover ricevere degli 8.20?

Niente di personale eh, ma "Rileggo" (voce de verbo Rileggere) significa che lo leggo ancora, non che non lo ha mai letto. Tranquillo poi sui voti che non sono quelli che magari hai tu. Niente di personale, eh
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1868
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 304 volte
E'stato ringraziato : 122 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: interferenza (non tocco) dell'arbitro.

Messaggioda quagliabella il gio gen 02, 2020 12:16 pm

Freedomofspeech ha scritto:
quagliabella ha scritto:recentemente ho visto (sempre in Premier league ) un episodio nel quale l'arbitro ha fatto un "blocco" a un difensore (impedendogli di intervenire sul pallone) fatto che ha portato ad una rete degli avversari. il regolamento prescrive che, in caso di "tocco" dell'arbitro viene fermato il gioco ed effettuata una propria rimessa lasciando il pallone però a chi ne era in possesso. dato che il regolamento me lo rileggo solo un mese prima dell'OA day :lol: :lol: :lol: chiedo 1) se l'arbitro fa interferenza impedendo l'intervento (che deve essere chiaro) può fermare il gioco e fare un propria rimessa a favore del difendente ostacolato? 2) se un giocatore è a terra infortunato e l'arbitro ferma il gioco per il soccorso, deve fare la propria rimessa classica (cioè quella contesa) o deve lasciarla (coi nuovi criteri) a chi ne era in possesso? 3) se l'arbitro "tocca" il pallone ma non determina alcuna inferenza sull'azione di gioco che si svolgeva "deve" comunque fermare il gioco e fare una propria rimessa coi nuovi criteri ossia lasciarla a chi ne era in possesso?


Niente di personale eh, ma io riderei poco :/ spero un giorno di diventare presidente di sezione per far fioccare NRT a tutti gli osservatori ahah è scandalosa questa cosa, con che coraggio si va ad osservare e a dare voti quando si è i primi a dover ricevere degli 8.20?

Niente di personale eh, ma "Rileggo" (voce de verbo Rileggere) significa che lo leggo ancora, non che non lo ha mai letto. Tranquillo poi sui voti che non sono quelli che magari hai tu. Niente di personale, eh
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1868
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 304 volte
E'stato ringraziato : 122 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: interferenza (non tocco) dell'arbitro.

Messaggioda Freedomofspeech il gio gen 02, 2020 1:26 pm

Potresti anche averlo “riletto” una seconda volta negli ultimi 3 anni e non da settembre... e se hai posto quel certo tipo di domande scusa ma viene facile pensarlo :lol:
Freedomofspeech
 
Messaggi: 418
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 25 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti