Pagina 1 di 1

regola 5

MessaggioInviato: mer ago 26, 2020 7:51 pm
da kkk
Come immagino tutti noi, ho ripreso lo studio del regolamento per iniziare al meglio la nuova stagione. Nel ripassare la regola 5 mi sono imbattuto in qualcosa che, sta volta, mi ha insinuato dubbi. Anni fa, in tempi di AIDS, per evitare contagi, fu stabilito che un giocatore infortunato, e sanguinante, doveva uscire dal terreno di gioco e non poteva prendere parte nuovamente al gioco sin tanto che l'emorragia fosse stata arrestata. Più recentemente è stato stabilito che, un calciatore infortunato (senza meglio specificare), può rimanere sul terreno di gioco se a cagionare cure sia stato un fallo che ha generato un rigore al cui stesso giocatore non si può negare di calciare. Cosa fareste, cure sul terreno di gioco, attesa del rientro, invito a disattendere il diritto…?

Re: regola 5

MessaggioInviato: ven set 04, 2020 8:38 pm
da ArbitroHM
Cure sul terreno di gioco, anche perché avrebbe poco senso farlo uscire e poi rientrare per calciare il rigore :lol:. Tra l'altro, giusto a titolo informativo, il virus dell'AIDS resiste per pochissimo tempo all'aria aperta.