Ruoli in distinta

I dubbi sul regolamento e il galateo dell'arbitro sui campi da gioco

Ruoli in distinta

Messaggioda Mike_Mallo il mer ott 14, 2020 12:55 pm

Buonasera a tutti, ho appena terminato il corso uefa C che mi permette di allenare il settore giovanile. Sto in una società di promozione e sono l'allenatore in seconda della juniores regionale e collaboratore della prima squadra. Non sono ancora tesserato perchè avendo l'abilitazione non voglio tesserarmi come dirigente accompagnatore ma come allenatore, solamente che il tesserino arriverà i primi giorni di novembre. Non essendo abilitato come allenatore per la prima squadra, avevo intenzione di andare in panchina come addetto all'arbitro per le partite locali, è possibile? Se si, visto che in questo momento sono senza tesserino, è possibile lo stesso? E per quanto riguarda le partite fuori casa, si potrebbe fare lo stesso l'addetto all'arbitro o ci sono altri ruoli che posso coprire per stare in campo coi ragazzi (il ruolo da dirigente accompagnatore è già coperto purtroppo). Scusate per i miei dubbi (forse scontati per voi) ma visto l'inizio del campionato vorrei saperne di più, grazie a tutti coloro che rispondono!
Michele
Mike_Mallo
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven set 22, 2017 9:33 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Macerata
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Ruoli in distinta

Messaggioda gabriele9 il mer ott 14, 2020 3:08 pm

Il ruolo di dirigente accompagnatore ufficiale e il ruolo di addetto all’arbitro possono essere utilizzati da dirigenti con tesserino (no documento di identità).
gabriele9
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: lun dic 23, 2013 2:07 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 38 volte
Sezione di: Cesena
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Ruoli in distinta

Messaggioda Observer il mer ott 14, 2020 4:08 pm

il ruolo di dirigente addetto all'arbitro è previsto solo per la squadra ospitante. di conseguenza per le gare in trasferta l'escamotage non vale.

per quanto attiene al ruolo, la versione 2020 del regolamento sgrava l'Arbitro di questa incombenza. Il Dirigente Accompagnatore Ufficiale si assume l'onere firmando la distinta che la sua squadra sta rispettando nel numero e nelle attribuzioni le normative emanate dalle leghe e dai comitati.

difatti, sulla versione 2020 del regolamento, non si dice quanti allenatori, quanti dirigenti e quanti massaggiatori possono entrare.

lo dovete sapere voi a livello di società.

e il dirigente accompagnatore ufficiale, firmando la distinta, si assume la responsabilità del rispetto formale e sostanziale della norma.

ciò detto, il regolamento specifica solo che gli allenatori devono essere muniti di patentino, che ci può essere un dirigente addetto all'arbitro per la squadra ospitante e che il dirigente accompagnatore ufficiale deve firmare la distinta. e quindi deve esserci.
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5795
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 278 volte
E'stato ringraziato : 574 volte
Qualifica: Osservatore



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Regolamento del gioco del calcio e disposizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite