arbitro figc aics e csi

Sei un bravo designatore?Indovina gli arbitri che vengono designati in serie A

Re: arbitro figc aics e csi

Messaggioda magicbox il dom nov 13, 2011 1:49 pm

flute90 ha scritto:A mio modo di vedere noi non possiamo arbitrare altre gare in quanto ciò che ne risulterebbe è un danno ala federazione. se una società organizza un torneo e vuole l'arbitro ufficiale deve versare un bel po' di euro alla federazione, cosa che non accade se non si vuole un arbitro figc. Se noi andiamo ad arbitrare tornei che non hanno versato la quota alla federazione per averci li, ma prendiamo i soldi "in nero", siamo corresponsabili di un danno economico a carico della federazione.
E poi un'altra cosa... Se qualcuno ci da un pugno non siamo tutelati ma, anzi, viene avviata la procedura disciplinare nei nostri confronti.. ne vale veramente la pena?
Un'ultima considerazione personale: arbitro già tutte le domeniche, a volta faccio doppiette e triplette.. perché dovrei arbitrare partite tra amici/parenti e affini? se mi chiamano per giocare sono ben felice, ma se mi chiamano per arbitrare grazie per l'invito ma chiamate qualcun altro!!


Ma che senso ha parlare di "danno economico alla federazione" se l'AIA è un associazione no-profit?
Questo post non mi trova d'accordo: io faccio l'arbitro perchè mi piace arbitrare, anch'io faccio doppiette e triplette e se i miei amici mi chiamassero per fargli l'arbitro, io ci andrei stravolentieri se potessi! Anche per giocare, chiaro, ma soprattutto a fare l'arbitro! Mi alleno anche..e loro sarebbero doppiamente contenti, perchè mi rispettano e sanno che sono capace..la partita stessa ne guadagna. Divisa o no non penso faccia molta differenza, in Italia la cultura è tale che l'arbitro ''con la divisa è un leone, ma nella vita sai che uomo è... di m***a'' come dice un coro da stadio ripetuto spesso sui campi da calcio...quindi non vedo come l'immagine dell'arbitro in sè possa peggiorare con queste partite ''abusive'' l'immagine della FIGC.
Se fai il paragone con altre associazioni no-profit è ovviamente qualcosa di anomalo..il problema è che l'AIA è falsamente no-profit, perchè lo sappiamo che i soldi girano.

L'unica cosa su cui posso discutere è il fatto del prendersi un pugno: ma lì la FIGC non c'entra, come non c'entrava prima per le cose che fanno comodo a noi, non c'entra ora che la cosa fa coinvolgere loro. Dovrebbero farci firmare un foglio che dice: "Accetto di arbitrare partite non-FIGC e sollevo la FIGC da qualsiasi obbligo di tutela nei miei confronti e da qualsiasi responsabilità civile e penale,all'atto in cui arbitro partite non autorizzate dalla suddetta federazione". E siamo a posto. Arbitro FIGC? Sono tutelato (più o meno). Arbitro partite non-FIGC? Affari miei, ma lasciamelo fare.
magicbox
 
Messaggi: 355
Iscritto il: ven set 17, 2010 10:41 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Prima

Re: arbitro figc aics e csi

Messaggioda pisano79 il lun nov 14, 2011 5:53 pm

raga io penso che il discorso sia solo economico.... io ho aperto un post tempo fa' proprio perche' venuto a conoscenza di arbitri in toscana che arbitravano per piu' enti e poi in figc..... io mi chiedo come fanno a non farsi beccare.... quelli che giocano sono sempre gli stessi e possibile che nessuno riconosca l'arbitro figc uguale a quello dell'altra sera con il csi ad esempio? sicuramente il fine e' guadagnare qualche soldo in piu' e SUBITO.... ripeto ci avevo pensato anch'io ma mi e' stato vietato regolamento alla mano.....poi qualcuno rischia e gli va' bene.....
pisano79
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven set 02, 2011 12:24 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Pisa
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: arbitro figc aics e csi

Messaggioda flute90 il lun nov 14, 2011 10:44 pm

magicbox ha scritto:Dovrebbero farci firmare un foglio che dice: "Accetto di arbitrare partite non-FIGC e sollevo la FIGC da qualsiasi obbligo di tutela nei miei confronti e da qualsiasi responsabilità civile e penale,all'atto in cui arbitro partite non autorizzate dalla suddetta federazione".

Ne vale la pena? A mio modestissimo parere proprio no! Ci mancano proprio queste gare per raggiungere la perfezione tecnico/atletica? Gare in cui c'è di tutto e di più tranne che questi due aspetti?
perchè mi rispettano e sanno che sono capace..la partita stessa ne guadagna

Perdonami ma non vedo come una partita tra scapoli e ammogliati possa guadagnarne se siamo presenti noi... Se poi lo si fa per mettersi in mostra allora è tutto un altro discorso che non condivido e non condividerò mai e poi mai.. Ho sempre predicato che noi in campo si debba essere discreti ed invisibili, dalla Serie A ai giovanissimi; se proprio vogliono sapere se tu sei capace che ti vengano a vedere in una partita degna di chiamarsi tale..
Questo post non mi trova d'accordo: io faccio l'arbitro perchè mi piace arbitrare, anch'io faccio doppiette e triplette e se i miei amici mi chiamassero per fargli l'arbitro, io ci andrei stravolentieri se potessi!

La pensiamo diametralmente all'opposto, probabilmente perchè viviamo questa esperienza in modo diverso. Io lo faccio per divertimento e hobby, e come tale dovrà rimanere. Non ho certo bisogno di andare ad arbitrare queste "partite" per migliorare, l'esperienza preferisco farmela in tutt'altro modo. Sai, mi è successo più di una volta che chiedessero la mia partecipazione in gare extra FIGC, e in qualche occasione mi avevano pure promesso dei soldi. La prima volta sono andato a farmi un meraviglioso giro in bici, la seconda me ne sono andato al mare con la morosa, la terza in giro ad aperitivi e così via. L'AIA per me è un hobby, non è la mia vita...
Concludo qui sperando che tu non possa vedere tutto ciò come una polemica contro di te; anzi, personalmente amo molto discutere con persone che la pensano in modo differente dal mio ;)
flute90
 
Messaggi: 130
Iscritto il: mar giu 28, 2011 10:00 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Toto-arbitri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite