Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda gadamer il lun giu 04, 2018 12:17 pm

ERRORI – Soprattutto non vede la malafede degli arbitri troppo spesso sbandierata. “Il rendimento degli arbitri è molto alto e se ci sono degli errori non sono certo fatti apposta. Nel 2015-16, che è stata la stagione migliore, abbiamo avuto solo due partite problematiche in Champions. Certo, le cose non vanno sempre come sperato, ma i risultati sono buoni, anche se in questa stagione ci sono stati più errori di quanti speravamo. Ma prendiamo nota. Non si può dire che tutto vada bene quando si fanno sbagli, ma li abbiamo individuati“.

Bah risposta cerchiobottista e retorica. Non mi piace: gli errori non vanno mai minimizzati. Chi è al vertice ha il dovere di non cercare compensazioni (sempreché vere) col meglio antecedente. Il resto sono ovvietà.

DECIDE L’ARBITRO – E la VAR? Può aiutare? “La VAR sarà un aiuto, il paracadute perfetto. Ma, anche quando sarà a pieno regime, non ci saranno dubbi sul fatto che sarà l’arbitro a continuare a decidere. La VAR non è un giudice, non ha potere decisionale. L’ultima parola spetta all’arbitro“.

Così la pensa. Sbagliando a mio giudizio. Per il futuro inevitabile un passaggio di poteri, ma restiamo nell’opinabile.

NON È ANCORA IL MOMENTO – E quindi è ora di utilizzarla anche in Champions? No, non ancora… “Ora la VAR sarà alla Coppa del Mondo, una competizione che si gioca tutta nello stesso paese, con la stessa produzione televisiva. Se guardiamo alla Champions, si gioca in molti paesi diversi, alcuni che utilizzano la VAR e altri che non la conoscono, nè a livello arbitrale nè televisivo. Non è possibile stabilire quando sarà il momento in cui la VAR sarà implementata in Champions, ma sicuramente prima di farlo bisognerà far combaciare una serie di fattori“.

Non è che dica cose che non si sappiano. Nessuno, neppure il più sfegatato sostenitore della VAR, pretende che di punto in bianco, da domani questa arrivi nelle periferie calcistiche. Traspare però un disinteresse che disapprovo. Non si può sostenere che la classe arbitrale delle piccole nazioni sia impreparata per due semplici ragioni: non esiste obbligo alcuno che gli arbitri di quelle nazioni siano chiamati a usarla. Poi sarebbe sufficiente che, in tempi ragionevoli, chi vuole partecipare alla CL sia obbligato ad attrezzarsi tecnologicamente. Insomma una sensazione per me sgradevole di inerzia,

OLIVER NON DOVEVA USARE LA VAR – Collina è addirittura sorpreso che si parli di mancato utilizzo della VAR in casi in cui…per protocollo non si sarebbe comunque dovuta interpellare. “Si parla tanto di episodi come il rigore di Real Madrid-Juventus, in cui non è previsto l’utilizzo della VAR, perchè si tratta di una interpretazione dell’arbitro. Un’altra cosa invece è il fuorigioco di Manchester City-Liverpool, in casi del genere si raccomanderà all’arbitro di rivedere l’azione e decidere“.

Qui il discorso si protrarrebbe all’infinito. Personalmente ritengo ragionevole che in questi casi l’arbitro, pur avendo assunto la decisione giusta, dovrebbe richiedere il supporto VAR. Il formalismo trova il suo confine nel senso comune.

NIENTE DICHIARAZIONI – E per evitare ulteriori polemiche, meglio evitare che i fischietti possano rilasciare dichiarazioni post-partita… “Chiaramente si può comunicare meglio, ma non possiamo inserire gli arbitri al centro di un dibattito. Bene spiegare le azioni e le decisioni, ma non si può esporre un arbitro a quello che accade in zona mista“. Anche perchè gli arbitri devono mantenere il polso della situazione anche davanti a proteste sempre più plateali. “Devono farsi rispettare, altrimenti non vengono rispettati. L’autorità è fondamentale per un arbitro. Non va bene essere circondati ogni volta“. Collina, dunque, ha deciso. E per…stabilire se è nel giusto, non ci si può ancora appellare alla VAR.

Il consueto equivoco, voluto e strumentale a difesa delle proprie tesi. Non suo quanti richiedano libertà o addirittura obbligo di dichiarazioni a caldo. Penso qualcuno fuori di testa o che abbia interessi pecuniari. Chi è dotato di quel minimo di ragionevolezza chiede libertà di parola a freddo. Poi si può pensarla a proprio modo, ci sta, ma l’argomentazione di Collina fa riferimento a un contesto ignorando il problema nel suo complesso.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
Avatar utente
gadamer
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1533
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 239 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda ciesse il lun giu 04, 2018 2:36 pm

MrSoul ha scritto:Quindi perché Oliver ha annullato un gol regolare al Real?

La domanda non mi sembra attinente all'oggetto della discussione.
ciesse
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab ago 18, 2007 11:17 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda BlueLord il lun giu 04, 2018 10:29 pm

ciesse ha scritto:
MrSoul ha scritto:Quindi perché Oliver ha annullato un gol regolare al Real?

La domanda non mi sembra attinente all'oggetto della discussione.

Chiedo scusa, era la risposta ad un messaggio precedente cancellato, e non avevo notato che MrSoul avesse risposto: non ha nessuna colpa.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 18792
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2497 volte
E'stato ringraziato : 859 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda MrSoul il mar giu 05, 2018 8:34 am

Sì scusate, la domanda era un'obiezione a uno dei soliti vaneggiamenti sul fatto che ci fosse un piano preordinato per fare arrivare il Real in finale...
MrSoul
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 815
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 21 volte
E'stato ringraziato : 38 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda giacomo78 il mar giu 05, 2018 3:11 pm

La finale l'ha vinta, da solo, Segio Ramos.. azzoppato Salah, trauma cranico per Karius.. e semifinale che, a parer mio, non avrebbe neanche dovuto giocare (Real-Juventus dei quarti l'ha vista, da squalificato, dentro il recinto di gioco)... poi noi siamo obbligati a fare storie agli esordienti che hanno solo la fotocopia della carta d'identità..
giacomo78
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 622
Iscritto il: ven gen 27, 2012 4:28 pm
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 39 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda quagliabella il mar giu 05, 2018 4:33 pm

ciesse ha scritto:Collina ha spiegato bene perché il VAR non può ancora essere introdotto in Champions.
In Italia, Germania e negli altri paesi dove è attualmente in uso questa tecnologia, gli stadi sono stati attrezzati per permetterne l'utilizzo. Sono tutte federazioni evolute sotto questo aspetto, che hanno risorse e competenze per poterlo fare.
La Champions League, invece, si gioca in stadi che vanno dal Bernabeu fino ad impianti di federazioni minori come Malta, Cipro, Isole Faroe ... quando Collina parla di "far combaciare una serie di fattori" intende proprio questo: dotare queste federazioni di un livello di professionalità minimo per poter garantire uniformità nell'utilizzo della tecnologia.

(pur essendo, come detto, un fautore del calcio "all'antica") non credo che stabilire l'obbligo VAR dagli ottavi (o quarti) di finale in poi sarebbe contro lo spirito del gioco e l'uniformità. il pericolo è che si passi dal controllo di un fuorigioco (che, almeno a livello "geometrico", è un dato di fatto)o di una violenza consumata a questionare su un fallo a metà campo o su una rimessa laterale. Vogliamo questo? il calcio fonda la sua bellezza sulla continuità del gioco, snaturarlo sarebbe un delitto
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 264 volte
E'stato ringraziato : 99 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda zola89 il mer lug 11, 2018 1:35 am

Davvero inspiegabile come Collina tenti di giustificare la mancanza della tecnologia anche in Champions.

Ogni stadio delle squadre che partecipano a queste competizioni deve avere particolari caratteristiche per poter solo pensare di essere accettato dalla UEFA. Ci possono essere deroghe, ma fino ad un certo punto. Oltre la UEFA non ti da la licenza.

Ora vogliono farci credere che designare due persone in più sia complicato. Pagare due persone in più sia complicato. Allestire una sala con 5 monitor all'interno degli stadi di Real, Barcellona, Atletico, UTD, City, Liverpool, Bayern, PSG, Dortmund e Chelsea, così giusto per citare squadre che hanno degli impianti fantastici e giganteschi, dovrebbe essere una cosa insormontabile? Ma se ci sono riusciti all'Ezio Scida di Crotone, come non possono farlo nel nuovo white hart lane del Tottenham piuttosto che nel nuovo stadio di Oporto.

Sono tutte chiacchiere perché ideologicamente, evidentemente, lui è contrario.
Ed il rendimento in Champions degli arbitri è stato decisamente mediocre, talvolta nemmeno in serie B vedi cose come quelle di gare "facili" di Champions.
Per non parlare di Europa League.
Il discorso di Collina può essere valido in quel tipo di competizione, dove esistono anche club minori, federazioni minori etc.
Ma non credo assolutamente che negli stadi dei 4 club italiani (che già hanno tutto), spagnoli, tedeschi, francesi ed inglesi ci sarebbe il minimo problema a livello di impianti.
Se la mettiamo sul livello "arbitrale", dopo aver visto utilizzare il VAR ai mondiali, praticamente istruendo gli arbitri in pochi giorni/settimane, si potrebbero ipotizzare maxi raduni dove si fa formazione e passerebbe la paura.

Quella di Collina, quindi, mi sembra una supercazzola bella e buona.
Saluti a tutti.
zola89
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven lug 11, 2008 12:47 am
Località: Marte
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 5 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda Edwin il mer lug 11, 2018 8:40 am

Quello che diceva anche il presidente UEFA Ceferin è che se devi introdurla in CL lo devi fare anche dal 1°turno turno preliminare, per uniformità dl torneo.
La trovo una cavolata perchè sarebbe possibile iniziare col VAR dalla fase a gironi, dove si potrebbero attrezzare abbastanza rapidamente gli stadi che ne sono sprovvisti. Comunque non sarebbe attuabile la VAR room centrale perchè le distanze sono enormi e le cablature (che in Russia sono moderne e stra-pagate) non sarebbero affidabili ovunque.
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3361
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 152 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda zola89 il mer lug 11, 2018 11:44 pm

Nel 2019 qualsiasi squadra voglia fare la UCL deve avere questi requisiti nello stadio per le partite casalinghe.
Lo comunichi un anno prima ed amen. Potevi farlo già l’anno scorso.
Ora ci racconteranno che nei prossimi europei non sarà possibile?
Per favore. L’arbitraggio sta cambiando e bisogna prenderne atto.
La tecnologia ha rivoluzionato la nostra figura. In futuro ci saranno anche altre competenze da dover avere per valutare gli episodi.
zola89
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven lug 11, 2008 12:47 am
Località: Marte
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 5 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda tony il gio lug 12, 2018 8:43 pm

Sarà che non è il settore arbitrale a decidere questo? Se alla UEFA e a chi gioca va bene così, va bene così.
NB: quanto può costare attrezzarsi per il bilancio di una società come Real Madrid, Sassuolo o Steaua Bucarest o Atletico Faeroer? Qualcuno ha una mezza idea?
Ci sedemmo dalla parte del torto, perché tutti gli altri posti erano occupati (B. Brecht)
Avatar utente
tony
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: sab giu 05, 2010 8:34 pm
Località: Veneto
Ha detto grazie: 61 volte
E'stato ringraziato : 114 volte
Qualifica: Arbitro

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti