Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della serie

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda Doraemon il ven nov 20, 2020 12:36 pm

Effettivamente, a risentirlo senza voler per forza "capire" hai ragione, si può fare di meglio. Il pensare in una lingua e tradurre nell'altra è tipico di chi non vive una realtà straniera costantemente.
Doraemon
Amministratore
 
Messaggi: 5729
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 200 volte
E'stato ringraziato : 492 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda BlueLord il ven nov 20, 2020 1:16 pm

Credo che sia anche impossibile, per chi non viva una realtà della lingua che non parla, pensare e ragionare come le persone di quella lingua stessa, queste non sono cose che si imparano sui libri ma solo a sentire. Se io parlo italiano e devo tradurre qualcosa in inglese, senza altri agganci metterò, secondo gli insegnamenti ricevuti, i miei pensieri nell'altra lingua ma nello stesso ordine. Perché credo che insegnare anche il modo di costruire l'inglese sia impossibile, ho avuto modo di notare che a volte le costruzioni sintattiche inglesi se messe direttamente in italiano sono veramente qualcosa di inimmaginabile.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 24808
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3089 volte
E'stato ringraziato : 1196 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda UW54 il ven nov 20, 2020 2:14 pm

Semplicemente bisognerebbe entrare nell’ottica che l’inglese serve a parlare con persone di altre nazionalità e non nei sobborghi di Londra. Tutti quelli nel video riescono a farsi capire, per cui non vedo il problema.
UW54
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 967
Iscritto il: gio giu 21, 2018 9:31 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 24 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda GioClasse90 il sab nov 21, 2020 10:19 pm

UW54, sono d'accordo con te: il fine è raggiunto, nel senso che riesce a far passare i messaggi e come OT è molto bravo anche per questo.

Però da un top manager che ha a che fare quotidianamente con la lingua inglese per lavoro mi aspettavo sinceramente qualcosa di più.
GioClasse90
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: mer ago 26, 2009 11:12 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 74 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda MrSoul il dom nov 22, 2020 8:59 am

Avrà tutte le giustificazioni che volete, ma il confronto anche solo con Skomina (che pure ha un accento e qualche pecca che chiaramente ne denunciano la provenienza non anglosassone) è piuttosto squilibrato.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2608
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 165 volte
E'stato ringraziato : 137 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda 555 il dom nov 22, 2020 3:06 pm

Che spettacolo poter essere così ‘dentro’ alla vita di colleghi arrivati al top mondiale della nostra passione.
Grandissima iniziativa. Spero i giovani si emozionino quanto ha emozionato chi è lontano dai campi da tanto anche se con il cuore colmo di passione.
555
 
Messaggi: 93
Iscritto il: lun mag 07, 2018 10:08 am
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 9 volte
Sezione di: Perugia
Qualifica: Osservatore

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda BlueLord il lun nov 23, 2020 7:49 am

Episodio 2 disponibile da oggi:
https://www.uefa.tv/video/vod/178817/
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 24808
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3089 volte
E'stato ringraziato : 1196 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda MrSoul il lun nov 23, 2020 11:44 pm

"il nummero 3 è già ammonito" (cit.)

Bello anche questo episodio.

Scopro un Hategan molto più self-confident di come sembra quando è in campo.
Pazzesca peraltro la vicenda della morte di sua madre, non la conoscevo.

Kuipers emerge ai miei occhi come clamorosamente vicino all'idealtipo di arbitro, per atteggiamento, lucidità, autorevolezza. Forse sin "troppo perfetto".

Ps Sorvoliamo sull'inglese di Rocchi, che mi fa rivalutare quello di Rosetti :D
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2608
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 165 volte
E'stato ringraziato : 137 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda val35 il mar nov 24, 2020 12:05 am

Sinceramente preferisco mille volte l'inglese di Rosetti e Rocchi, perchè a differenza di quello del giornalista o dello psicologo riesco a capirli :lol: Questo credo che non valga solo per me "italiano" ma per chiunque non sia madrelingua inglese. Come diceva qualcuno sopra, si usa come lingua di comunicazione tra persone di lingue diverse (e la maggior parte di esse appunto non sono inglesi) dal mio punto di vista si può semplificare il più possibile purché ci si capisca.

Comunque tornando al 2° episodio, ma quant'è bello avere gli audio originali dell'episodio di CHELSEA-AJAX?
val35
 
Messaggi: 73
Iscritto il: mer nov 06, 2019 12:32 pm
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 2 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda MrSoul il mar nov 24, 2020 9:44 am

Sì vero, bellissimo sentire quegli audio.

Un'altra cosa che mi ha colpito è stata l'immediatezza della collegialità dei commenti in cuffia anche su episodi di gioco, è il caso se non ricordo male di un fallo di mano fischiato da... Kuipers?... in cui un attimo dopo il tocco si sentono varie voci in cuffia esclamare "handball! handball!".
Mi verrebbe quasi da dire "oh! lasciatelo valutare in pace!" :lol:
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2608
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 165 volte
E'stato ringraziato : 137 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron