Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Messaggioda BlueLord il lun mag 01, 2017 9:09 pm

I Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili in Repubblica ceca saranno teatro del lancio di una modalità sperimentale per quanto riguarda le serie di rigori nelle fasi finali UEFA: l'ordine di battuta verrà modificato.

I Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili, al via martedì in Repubblica ceca, fungeranno da palcoscenico per il lancio di una modalità sperimentale legata all'ordine di battuta nelle serie di rigori.

Questa modalità sperimentale è stata proposta dall'International Football Association Board (IFAB), l'organo legiferante in termini di regolamento, come parte dell'iniziativa 'fair play' e la UEFA ha deciso di appoggiarla. L'esperimento ha l'obiettivo di ridurre il vantaggio della squadra che batte per prima in una serie di rigori finali.

La modalità sperimentale prevede che le squadre si alternino come prima e seconda rigorista in ciascuna coppia di rigori e che non si alternino più automaticamente - sempre prima una e poi l'altra) sul dischetto.

Il sistema sperimentale funzionerà nel seguente modo:

• Primo rigore: Squadra A – Secondo rigore: Squadra B

• Terzo rigore: Squadra B – Quarto rigore: Squadra A

• Quinto rigore: Squadra A – Sesto rigore rigore: Squadra B

• Settimo rigore: Squadra B – Ottavo rigore: Squadra A

• Nono rigore: Squadra A – Decimo rigore: Squadra B

In caso di parità

• Undicesimo rigore: Squadra B – Dodicesimo rigore: Squadra A

In caso di ulteriore parità

Tredicesimo rigore: Squadra A – Quattordicesimo rigore: Squadra B, e così via…

La modalità sperimentale verrà utilizzata anche alle fasi finali del Campionato Europeo UEFA Under 17, che inizierà mercoledì.

L'IFAB ha deciso di introdurre la modalità sperimentale dopo aver notato in maniera evidente come l'attuale sistema utilizzato per determinare il risultato di un incontro, così come descritto nel Regolamento del Gioco, favorisca in maniera eccessiva la prima squadra che si presenta sul dischetto.

L'ipotesi è quella secondo cui il giocatore che batte il secondo rigore sia sottoposto a una pressione mentale maggiore, perché se il primo rigorista è andato a segno, un eventuale errore del secondo rigorista può determinare l'immediata sconfitta della sua squadra, in particolare dalla quarta tornata di rigori, ovvero il settimo e l'ottavo.

Come ora, prima di una serie di rigori finali, l'arbitro lancerà una moneta per determinare in quale porta si svolgerà la serie. Poi il direttore di gara lancerà la moneta una seconda volta e la squadra vincitrice deciderà se battere come prima o come seconda.

Fonte:
uefa.com
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 16288
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2150 volte
E'stato ringraziato : 676 volte

Re: Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Messaggioda thedruyd il mar mag 02, 2017 12:39 am

Mah...interessante. Diciamo che ci può stare, ma, secondo me, non era necessario...insomma, sarà pur vero che sul secondo rigorista c'è più tensione, ma fa parte del gioco, della fortuna e dello sport...poi non é mica detto che vincano i primi a tirare.
Ringrazio comunque per la segnalazione! ;-)
thedruyd
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 890
Iscritto il: gio nov 05, 2015 9:06 pm
Ha detto grazie: 53 volte
E'stato ringraziato : 65 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Messaggioda RSM_Assistant il mar mag 02, 2017 8:52 pm

BlueLord ha scritto:I Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili in Repubblica ceca saranno teatro del lancio di una modalità sperimentale per quanto riguarda le serie di rigori nelle fasi finali UEFA: l'ordine di battuta verrà modificato.

I Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili, al via martedì in Repubblica ceca, fungeranno da palcoscenico per il lancio di una modalità sperimentale legata all'ordine di battuta nelle serie di rigori.

Questa modalità sperimentale è stata proposta dall'International Football Association Board (IFAB), l'organo legiferante in termini di regolamento, come parte dell'iniziativa 'fair play' e la UEFA ha deciso di appoggiarla. L'esperimento ha l'obiettivo di ridurre il vantaggio della squadra che batte per prima in una serie di rigori finali.

La modalità sperimentale prevede che le squadre si alternino come prima e seconda rigorista in ciascuna coppia di rigori e che non si alternino più automaticamente - sempre prima una e poi l'altra) sul dischetto.

Il sistema sperimentale funzionerà nel seguente modo:

• Primo rigore: Squadra A – Secondo rigore: Squadra B

• Terzo rigore: Squadra B – Quarto rigore: Squadra A

• Quinto rigore: Squadra A – Sesto rigore rigore: Squadra B

• Settimo rigore: Squadra B – Ottavo rigore: Squadra A

• Nono rigore: Squadra A – Decimo rigore: Squadra B

In caso di parità

• Undicesimo rigore: Squadra B – Dodicesimo rigore: Squadra A

In caso di ulteriore parità

Tredicesimo rigore: Squadra A – Quattordicesimo rigore: Squadra B, e così via…

La modalità sperimentale verrà utilizzata anche alle fasi finali del Campionato Europeo UEFA Under 17, che inizierà mercoledì.

L'IFAB ha deciso di introdurre la modalità sperimentale dopo aver notato in maniera evidente come l'attuale sistema utilizzato per determinare il risultato di un incontro, così come descritto nel Regolamento del Gioco, favorisca in maniera eccessiva la prima squadra che si presenta sul dischetto.

L'ipotesi è quella secondo cui il giocatore che batte il secondo rigore sia sottoposto a una pressione mentale maggiore, perché se il primo rigorista è andato a segno, un eventuale errore del secondo rigorista può determinare l'immediata sconfitta della sua squadra, in particolare dalla quarta tornata di rigori, ovvero il settimo e l'ottavo.

Come ora, prima di una serie di rigori finali, l'arbitro lancerà una moneta per determinare in quale porta si svolgerà la serie. Poi il direttore di gara lancerà la moneta una seconda volta e la squadra vincitrice deciderà se battere come prima o come seconda.

Fonte:
uefa.com


Un'inutile minchiata galattica!
RSM_Assistant
 
Messaggi: 369
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 63 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Messaggioda Doraemon il mer mag 03, 2017 7:04 am

Quando in gioventù giocavo da portiere speravo sempre di finire ai tiri di rigore.
Chi ritiene che questi siano una "lotteria" sbaglia di grosso, a mio avviso: sono una sfida di concentrazione, freddezza, tenacia tra i tiratori, più che con i portieri (un mio allenatore diceva "per vincere ai rigori servono testa, cuore, palle...e quel piede che basta a centrare la porta, ma se ci sono i primi tre il piede viene da sé!").
La pressione sta, infatti, tutta sui tiratori (tutti si aspettano che il rigore venga trasformato, quasi nessuno si aspetta razionalmente che il rigore venga parato) e io, giocando da portiere, mi infilavo proprio qui giocando con la pressione psicologica finché un tiratore avversario sbagliava!
Ecco, mi spiace che vengano modificati i tiri di rigore, un pezzo di storia personale sarà da riconsiderare!
Doraemon
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5405
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 185 volte
E'stato ringraziato : 431 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Messaggioda beta765 il mer mag 03, 2017 11:01 am

...statisticamente é così. Buona sperimentazione
beta765
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar apr 14, 2015 9:57 pm
Ha detto grazie: 15 volte
E'stato ringraziato : 10 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Rigori: modalità sperimentale nelle fasi finali UEFA

Messaggioda Rado il Figo il mer mag 03, 2017 5:30 pm

Chiedo una conferma sull'argomento: all'inizio non si battevano prima tutt'e 5 i rigori di una squadra e poi i 5 dell'altra, oppure è una leggenda metropolitana?
Rado il Figo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1098
Iscritto il: ven giu 10, 2011 10:50 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 35 volte



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite