Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda gad il ven gen 26, 2018 9:24 pm

che imponga a tutti i cittadini di cessare le attività per qualche minuto interferisce eccome con lo svolgimento del gioco

E no, in questo caso non si può parlare di interferenza esterna perchè più o meno funziona che così come noi abbiamo le decisioni ufficiali FIGC che danno una serie di disposizioni anche in merito all'ordine pubblico così loro avranno le loro disposizioni ufficiali della Federazione Araba che diranno che la partita si può interrompere (quindi non è una interferenza interna; ma piuttosto una imposizione interna) cosa che è in palese contraddizione con le Laws of the Game.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2650
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 72 volte
E'stato ringraziato : 267 volte

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda Bulldog95 il ven gen 26, 2018 10:59 pm

Se ho capito bene gad, il cavillo sta' nel fatto che a pag.44 quelli elencati non siano degli esempi, ma una lista dettagliata e codificata?
Bulldog95
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar lug 11, 2017 10:08 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda gad il ven gen 26, 2018 11:26 pm

No, sta nel fatto che quelli sono esempi (non esaustivi è vero) di interferenza mentre qui non si tratta di interferenza.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2650
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 72 volte
E'stato ringraziato : 267 volte

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda gadamer il ven gen 26, 2018 11:53 pm

Si tratta anche d'interferenza pure se è qualcosa di più. Secondo te un altoparlante a tutto volume che prega e invita (o ordina come vogliamo) alla preghiera non costituisce anche un'interferenza? Non posso credere che tu non lo ammetta.
Poi che alla radice ci sia un disallineamento della federcalcio saudita è fuor di dubbio, ma questo non rileva sul comportamento dell'arbitro se proprio vogliamo metterla sul piano regolamentare (cosa che personalmente trovo per nulla rilevante rispetto al portare a casa la pelle). Clattenburg, sapesse o no la legge coranica vigente, si è trovato in una situazione nella quale elementi, fatti estranei al gioco non ne consentivano il proseguimento sino alla loro cessazione.
Un'inosservanza della federazione, sarà la causa originaria ma non è qualcosa che esclude fatti concreti di cui il ddg non può che prendere atto e agire di conseguenza.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
gadamer
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1400
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 209 volte

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda gad il sab gen 27, 2018 9:18 am

Un'inosservanza della federazione, sarà la causa originaria ma non è qualcosa che esclude fatti concreti di cui il ddg non può che prendere atto e agire di conseguenza.

Infatti non sto esecrando il comportamento dell'arbitro, ma l'inosservanza della federeazione.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2650
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 72 volte
E'stato ringraziato : 267 volte

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda quagliabella il lun gen 29, 2018 1:26 pm

aladar ha scritto:
quagliabella ha scritto:e bravo Clattemburg!!! Il prossimo passo cosa sarà? Indossare la kefjah? Il caffettano? Farsi crescere la barba? :rosso :rosso :rosso


Ma come? Ci lamentiamo e ti lamenti tanto di chi non si adatta alle nostre tradizioni ed abitudini e poi quando lo fa uno all'estero ti scandalizzi? Allora il problema non é adattarsi alle tradizioni del luogo dove si é ma una specifica religione che fatichi a sopportare!

in quei posti la non è che uno si adatta... GLI TOCCA ADATTARSI. molto diverso.

-- lun gen 29, 2018 2:32 pm --

ricordo (ai labili di memoria) due fatti. uno (secondo me) più grave e cioè i giocatori dell'Arabia Saudita che continuavano a fare riscaldamento durante il minuto di silenzio prima di Australia Arabia Saudita (qualificazioni mondiali 2018) per le vittime di un attentato; l'altro (più divertente, se non fosse per il fanatismo che fa trasparire) di un ARBITRO che taglia la barba IN PARTITA a un portiere perchè la stessa non rispettava i dettami coranici
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 230 volte
E'stato ringraziato : 92 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda emiro1965 il lun gen 29, 2018 8:57 pm

Quanto mi pesa non vedere più il monaco in Champions !!!!!!!!! e vederlo su un campo semisconosciuto in Saudi Arabia . Quanto era bravo .
Avevo capito che faceva il capo degli arbitri non che arbitrava ancora. Quindi si designa da solo?
Mi ha colpito come , durante la sospensione per la preghiera, nessun giocatore arabo abbia iniziato la preghiera. Forse ne sono dispensati e il monaco ha sospeso per il rispetto alla recita della preghiera?
Ya no es mi favorito, pero está justo detrás del de ahora. (Emiro1965)
Avatar utente
emiro1965
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: ven giu 13, 2008 8:57 pm
Ha detto grazie: 118 volte
E'stato ringraziato : 37 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Scambi

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda tony il lun gen 29, 2018 11:07 pm

quagliabella ha scritto:
aladar ha scritto:
quagliabella ha scritto:e bravo Clattemburg!!! Il prossimo passo cosa sarà? Indossare la kefjah? Il caffettano? Farsi crescere la barba? :rosso :rosso :rosso


Ma come? Ci lamentiamo e ti lamenti tanto di chi non si adatta alle nostre tradizioni ed abitudini e poi quando lo fa uno all'estero ti scandalizzi? Allora il problema non é adattarsi alle tradizioni del luogo dove si é ma una specifica religione che fatichi a sopportare!

in quei posti la non è che uno si adatta... GLI TOCCA ADATTARSI. molto diverso.

Ecco il punto, se in Arabia Saudita è previsto che a tal ora di tal giorno della settimana si interrompa per legge qualsiasi attività non c'è molto da fare.
Se per legge in Inghilterra alle ore 17 tutti devono bere il tè, si beve il tè e poi si riprende, il campo di calcio non è extraterritoriale, anche se qualche testa calda crede che sì.
Poi magari esiste anche fare gli orari in modo che all'ora della preghiera la partita non sia in corso.

Questo per quanto riguarda le partite di campionato saudita e coppa nazionale saudita

POI se la stessa legge va a interferire in competizioni internazionali che si svolgono in suolo saudita, bisogna fermarsi un momento a mettersi d'accordo se le cose sono compatibili. E l'episodio dell'Australia non depone certo a favore della necessità di avere a tutti i costi questo genere di situazioni in campo internazionale
Ci sedemmo dalla parte del torto, perché tutti gli altri posti erano occupati (B. Brecht)
Avatar utente
tony
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: sab giu 05, 2010 8:34 pm
Località: Veneto
Ha detto grazie: 60 volte
E'stato ringraziato : 112 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda skorpys il mar gen 30, 2018 9:33 am

La FIFA sostiene da sempre la "laicità" dell'istituzione calcio in tutte le sue federazioni affiliate. Tant'è che più di una volta è intervenuta con sospensioni varie quando i governi (o loro ministri) hanno tentato di interferire nelle decisioni delle federazioni stesse o imponendosi anche in importanti decisioni di natura esclusivamente calcistica.
Qui la FIFA dovrebbe fare la stessa cosa. Di queste ingerenze di natura religiosa, se effettivamente ci sono state, penso se ne debba fare a meno.
La scritta in neretto di Tony è assolutamente condivisibile.
Ma interrompere la partita perché il Muezzin chiama il popolo alla preghiera mi sembra un'ingerenza esterna che sfocia in un'imposizione interna pertanto sanzionabile dalle norme FIFA.
skorpys
 
Messaggi: 122
Iscritto il: mer gen 25, 2012 8:47 am
Ha detto grazie: 27 volte
E'stato ringraziato : 16 volte

Re: Arbitro ferma la partita per la chiamata alla preghiera

Messaggioda gadamer il mar gen 30, 2018 10:56 am

Tutto bello tutto giusto, ma realismo zero. Mohamed bin Salman, ormai sultano di fatto, la Fifa se la compera o chiude i rubinetti. Impensabile altro.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
gadamer
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1400
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 209 volte

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron