Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia 2018

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia 2018

Messaggioda BlueLord il gio mar 29, 2018 5:01 pm

1.jpg

La terna italiana composta dall'arbitro internazionale Gianluca Rocchi, e gli assistenti Elenito Di Liberatore e Mauro Tonolini, è stata ufficialmente selezionata per i mondiali del 2018 in Russia.
La FIFA ha reso nota quest'oggi la lista finale dei convocati, consultabile a questo link:
http://resources.fifa.com/image/upload/ ... axituykarn

@arbitri.com
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 19287
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2562 volte
E'stato ringraziato : 884 volte

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda bracco75 il gio mar 29, 2018 10:00 pm

Gli Usa hanno due rappresentanti. Ci sono Turpin e Lahoz. Non c'è Orsato. Boh.
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Ha detto grazie: 338 volte
E'stato ringraziato : 474 volte

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda FDalo il ven mar 30, 2018 7:45 am

Il secondo rappresentante degli USA sarà solo IV / VAR.
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3276
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 205 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda MrSoul il ven mar 30, 2018 8:50 am

bracco75 ha scritto:Gli Usa hanno due rappresentanti. Ci sono Turpin e Lahoz. Non c'è Orsato. Boh.

L'assenza di Orsato è davvero un assurdo. Un sacrificio sull'altare del manuale Cencelli.
MrSoul
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 964
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 48 volte

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda FDalo il ven mar 30, 2018 9:03 am

Ciò che mi sorprende è che nonostante in questa stagione Karasev non abbia fatto nessuna partita della fase a eliminazione diretta di CL, al 70% fungerà da AE e non da IV come credevano in molti: questo perché in lista ci sono tutti e due gli assistenti e non solo uno. Comunque concordo con voi assurdo non vedere Orsato (ITA), Carrillo (PER), Loustau, Vigliano (tutti e due ARG) e molto probabilmente nemmeno il giapponese Sato, che a me piace un sacco.
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3276
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 205 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda bracco75 il ven mar 30, 2018 9:17 am

FDalo ha scritto:Il secondo rappresentante degli USA sarà solo IV / VAR.


Risultano convocati sia Geiger sia Marrufo.
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Ha detto grazie: 338 volte
E'stato ringraziato : 474 volte

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda BlueLord il ven mar 30, 2018 9:32 am

FDalo ha scritto:Ciò che mi sorprende è che nonostante in questa stagione Karasev non abbia fatto nessuna partita della fase a eliminazione diretta di CL, al 70% fungerà da AE e non da IV come credevano in molti: questo perché in lista ci sono tutti e due gli assistenti e non solo uno. Comunque concordo con voi assurdo non vedere Orsato (ITA), Carrillo (PER), Loustau, Vigliano (tutti e due ARG) e molto probabilmente nemmeno il giapponese Sato, che a me piace un sacco.

Il discorso di Karasev è tutto politico, da esponente della nazione di casa, doveva essere convocato e dirigere almeno una gara.
Invece a livello UEFA si fanno designazioni meritocratiche ed ecco perché ad oggi non è apparso nella fase ad eliminazione diretta di Champions quest'anno, a fronte di una fase a gironi negativa (su tutte Bayern - Celtic).
Alla fine credo che anche Turpin possa ambire a dirigere gare, e per lui, viste le prestazioni recenti, sarebbe una conquista meritata. I 10 arbitri UEFA, assieme a quelli sudamericani, sono gli unici con tutti gli assistenti.
Vedremo come si arrangerà il tutto nelle confederazioni con assistenti mancanti.
A quanto pare, aggiungo una notizia certa, uno degli assistenti di Aguilar, il salvadoregno, non ha superato i test fisici, e per questo oltre ad Aguilar c'è un solo assistente dalla sua nazione: molto probabilmente sarà abbinato ad un altro assistente, forse ad uno dei due statunitensi. Geiger, Ramos e lui sono i tre titolari, senza dubbio, della CONCACAF.
Marrufo sarà al massimo riserva, così come i due da Panama e Costa Rica.
Su Marrufo comunque non capisco perché, se vogliono fargli fare da VAR, non sia stato integrato nel processo VAR assieme a tutti gli altri, e invece proposto apparentemente come arbitro di campo. In ogni caso, vedremo, ma sicuramente non dirigerà gare.
Per quanto riguarda l'Africa ottime notizie con almeno 4 terne piene selezionate, mentre sorprende in Asia la conferma del giovane saudita Al Mirdasi, elemento su cui la commissione arbitrale FIFA sembra puntare davvero molto.
Chiudo con una parentesi sulle parole di Collina di qualche tempo fa, che sembrava aprire a possibili scenari diversi, molto più meritocratici, in chiave convocazioni al mondiale: abbiamo visto che non è così, sono sempre tutte scelte come venivano fatte dalla FIFA nelle edizioni scorse, davvero niente di nuovo, nonostante l'avvento del viareggino.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 19287
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2562 volte
E'stato ringraziato : 884 volte

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda FDalo il ven mar 30, 2018 9:48 am

bracco75 ha scritto:
FDalo ha scritto:Il secondo rappresentante degli USA sarà solo IV / VAR.


Risultano convocati sia Geiger sia Marrufo.


Già, ma in questa lista sono presenti pure i IV (che fungeranno pure da Var, cosa molto probabile con Marrufo, dato che negli USA la tecnologia è già in funzione). :ok
Ultima modifica di FDalo il ven mar 30, 2018 11:23 am, modificato 2 volte in totale.
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3276
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 205 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda Zantaf il ven mar 30, 2018 10:09 am

Ma siete tutti così sicuri che Orsato sia un fenomeno anche a livello internazionale?
In ogni mondiale le logiche geopolitiche sono state rispettate (devo ricordare la folla di arbitri italiani presenti alla fase finale dei mondiali 1990, guarda caso, da giocare in Italia?). Alcune convocazioni sono chiaramente delle marchette, altre sono investimenti che le confederazioni più sfigate fanno su arbitri che poi tornano a casa con un enorme bagaglio di esperienza.
Tra le altre cose, nelle affollatissime edizioni mondiali degli ultimi anni le gare dei primi turni sono spesso equivalenti a livelli "pizza e fichi" dove si possono impiegare terne di scarsoni perchè non fanno danni ma possono crescere.
In conclusione, non mi sembra che l'avvento di Collina abbia spostato così avanti il movimento arbitrale extranazionale. Non ne avrà colpa lui, ma il talento che ammiriamo in certi arbitri/assistenti è naturale, non assemblato nel tempo.
Zantaf
 
Messaggi: 271
Iscritto il: mar mar 01, 2016 9:48 am
Ha detto grazie: 9 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Roma1
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Rocchi, Di Liberatore e Tonolini selezionati per Russia

Messaggioda emiro1965 il ven mar 30, 2018 10:44 am

Zantaf ha scritto:Ma siete tutti così sicuri che Orsato sia un fenomeno anche a livello internazionale?
In ogni mondiale le logiche geopolitiche sono state rispettate (devo ricordare la folla di arbitri italiani presenti alla fase finale dei mondiali 1990, guarda caso, da giocare in Italia?). Alcune convocazioni sono chiaramente delle marchette, altre sono investimenti che le confederazioni più sfigate fanno su arbitri che poi tornano a casa con un enorme bagaglio di esperienza.
Tra le altre cose, nelle affollatissime edizioni mondiali degli ultimi anni le gare dei primi turni sono spesso equivalenti a livelli "pizza e fichi" dove si possono impiegare terne di scarsoni perchè non fanno danni ma possono crescere.
In conclusione, non mi sembra che l'avvento di Collina abbia spostato così avanti il movimento arbitrale extranazionale. Non ne avrà colpa lui, ma il talento che ammiriamo in certi arbitri/assistenti è naturale, non assemblato nel tempo.


Illuminato intervento, specie in conclusione.
......Dopo 4 minuti, e Bluelord è testimone, Obrenovic mi ha già colpito !!! Eccellente !!!! Entra immediatamente nella lista dei miei preferiti. 28 anni !!!!!
Avatar utente
emiro1965
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1555
Iscritto il: ven giu 13, 2008 8:57 pm
Ha detto grazie: 196 volte
E'stato ringraziato : 79 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Scambi

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti