AIA: denuncia penale contro Gasperini

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda Verdifra il ven mag 18, 2018 10:13 am

gadamer ha scritto:Verdifra
mi cito: "devi apportare elementi che inducano il magistrato ad aprire un fascicolo o la procura archivia."
Scherzi quando mi dici che confondo civile con penale, così fosse avrei passato la vita a mendicare? Sto parlando di penale, più volte ho menzionato il termine querela e non azione civile e questo basta,leggi quanto sopra tratto dal post antecedente. Quando mi sono espresso col termine "onere della prova" era per sintetizzare e per indicare che quando si sporge querela non è sufficiente (lo è solo formalmente per una teorica procedibilità) dettagliare sic et sempliciter un'azione che ritieni lesiva ma la querela la devi supportare con elementi dico "probatori" non in senso stretto al 100%, ma almeno tali da indurre la procura a non archiviare e ad attivare la polizia giudiziaria. Altrimenti il flop è garantito.
E' risibile la tesi di chi sostiene che basta allegare un supporto informatico con le dichiarazioni, lo può sostenere solo chi non ha nessuna idea di diritto né teorico né applicato. Gasperini ha detto che Pairetto lo ha minacciato, ha fornito una versione di un accadimento che, se vera, non è offensiva è un dato di fatto. Ora se è vera oppure no lo accerta il giudice se avviene un rinvio a giudizio. Ma il rinvio a giudizio, dopo l'eventuale informazione di garanzia, non è automatico.
So quello che dico, vari decenni di professione fra insuccessi e riconoscimenti, mi fanno parlare con cognizione di causa.
Poi libero/i di pensarla come credete. Con questo chiudo, stavolta per davvero, non leggerò neppure eventuali post per non cadere in tentazione. Scusate se vi ho annoiato.


Non ho idea di quale lavoro tu faccia ma anche io lavoro proprio nel settore in modo molto molto molto specialistico. :)
Avatar utente
Verdifra
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 862
Iscritto il: gio feb 05, 2009 10:48 pm
Ha detto grazie: 15 volte
E'stato ringraziato : 12 volte

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda RSM_Assistant il ven mag 18, 2018 12:24 pm

Verdifra ha scritto:
gadamer ha scritto:Verdifra
mi cito: "devi apportare elementi che inducano il magistrato ad aprire un fascicolo o la procura archivia."
Scherzi quando mi dici che confondo civile con penale, così fosse avrei passato la vita a mendicare? Sto parlando di penale, più volte ho menzionato il termine querela e non azione civile e questo basta,leggi quanto sopra tratto dal post antecedente. Quando mi sono espresso col termine "onere della prova" era per sintetizzare e per indicare che quando si sporge querela non è sufficiente (lo è solo formalmente per una teorica procedibilità) dettagliare sic et sempliciter un'azione che ritieni lesiva ma la querela la devi supportare con elementi dico "probatori" non in senso stretto al 100%, ma almeno tali da indurre la procura a non archiviare e ad attivare la polizia giudiziaria. Altrimenti il flop è garantito.
E' risibile la tesi di chi sostiene che basta allegare un supporto informatico con le dichiarazioni, lo può sostenere solo chi non ha nessuna idea di diritto né teorico né applicato. Gasperini ha detto che Pairetto lo ha minacciato, ha fornito una versione di un accadimento che, se vera, non è offensiva è un dato di fatto. Ora se è vera oppure no lo accerta il giudice se avviene un rinvio a giudizio. Ma il rinvio a giudizio, dopo l'eventuale informazione di garanzia, non è automatico.
So quello che dico, vari decenni di professione fra insuccessi e riconoscimenti, mi fanno parlare con cognizione di causa.
Poi libero/i di pensarla come credete. Con questo chiudo, stavolta per davvero, non leggerò neppure eventuali post per non cadere in tentazione. Scusate se vi ho annoiato.


Non ho idea di quale lavoro tu faccia ma anche io lavoro proprio nel settore in modo molto molto molto specialistico. :)

Anch'io lavoro proprio nel settore in modo molto molto molto specialistico e confermo il mio precedente post, articoli del codice penali citati compresi...................................
RSM_Assistant
 
Messaggi: 495
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 73 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti