Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda admin il lun mag 28, 2018 2:06 pm

Pierluigi Collina è soddisfatto. Nonostante gli errori non siano mancati in questa stagione di Champions, il designatore UEFA vede il bicchiere mezzo pieno. E, intervistato da Marca, fa un bilancio dell’anno che è stato, guardando alle innovazioni che verranno. Sì, ma chissà quando…

ERRORI – Soprattutto non vede la malafede degli arbitri troppo spesso sbandierata. “Il rendimento degli arbitri è molto alto e se ci sono degli errori non sono certo fatti apposta. Nel 2015-16, che è stata la stagione migliore, abbiamo avuto solo due partite problematiche in Champions. Certo, le cose non vanno sempre come sperato, ma i risultati sono buoni, anche se in questa stagione ci sono stati più errori di quanti speravamo. Ma prendiamo nota. Non si può dire che tutto vada bene quando si fanno sbagli, ma li abbiamo individuati“.

DECIDE L’ARBITRO – E la VAR? Può aiutare? “La VAR sarà un aiuto, il paracadute perfetto. Ma, anche quando sarà a pieno regime, non ci saranno dubbi sul fatto che sarà l’arbitro a continuare a decidere. La VAR non è un giudice, non ha potere decisionale. L’ultima parola spetta all’arbitro“.

NON È ANCORA IL MOMENTO – E quindi è ora di utilizzarla anche in Champions? No, non ancora… “Ora la VAR sarà alla Coppa del Mondo, una competizione che si gioca tutta nello stesso paese, con la stessa produzione televisiva. Se guardiamo alla Champions, si gioca in molti paesi diversi, alcuni che utilizzano la VAR e altri che non la conoscono, nè a livello arbitrale nè televisivo. Non è possibile stabilire quando sarà il momento in cui la VAR sarà implementata in Champions, ma sicuramente prima di farlo bisognerà far combaciare una serie di fattori“.

OLIVER NON DOVEVA USARE LA VAR – Collina è addirittura sorpreso che si parli di mancato utilizzo della VAR in casi in cui…per protocollo non si sarebbe comunque dovuta interpellare. “Si parla tanto di episodi come il rigore di Real Madrid-Juventus, in cui non è previsto l’utilizzo della VAR, perchè si tratta di una interpretazione dell’arbitro. Un’altra cosa invece è il fuorigioco di Manchester City-Liverpool, in casi del genere si raccomanderà all’arbitro di rivedere l’azione e decidere“.

NIENTE DICHIARAZIONI – E per evitare ulteriori polemiche, meglio evitare che i fischietti possano rilasciare dichiarazioni post-partita… “Chiaramente si può comunicare meglio, ma non possiamo inserire gli arbitri al centro di un dibattito. Bene spiegare le azioni e le decisioni, ma non si può esporre un arbitro a quello che accade in zona mista“. Anche perchè gli arbitri devono mantenere il polso della situazione anche davanti a proteste sempre più plateali. “Devono farsi rispettare, altrimenti non vengono rispettati. L’autorità è fondamentale per un arbitro. Non va bene essere circondati ogni volta“. Collina, dunque, ha deciso. E per…stabilire se è nel giusto, non ci si può ancora appellare alla VAR.

fonte: ilposticipo.it
Avatar utente
admin
Amministratore
 
Messaggi: 1943
Iscritto il: dom set 16, 2007 7:23 pm
Ha detto grazie: 229 volte
E'stato ringraziato : 266 volte

Re: Collina: “Non al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda CAAAAAR il lun mag 28, 2018 3:55 pm

"Va tutto bene,
non ti devi preoccupare, non per me" (cit.)
"I ristoranti sono pieni" (altra cit.)
CAAAAAR
 
Messaggi: 18
Iscritto il: dom gen 22, 2012 2:57 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Collina: “Non al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda FDalo il lun mag 28, 2018 4:19 pm

Bah. Dire che questa stagione gli arbitri in Europa abbiano avuto un rendimento molto alto mi sembra follia. La peggior stagione dalla 2005/2006 dal punto di vista dell'arbitraggio. E aggiungo che Collina mi ha francamente stufato.
FDalo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2864
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 171 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda Doraemon il lun mag 28, 2018 4:55 pm

Bah, basisco.

Doraemon
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 191 volte
E'stato ringraziato : 452 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda quagliabella il mar mag 29, 2018 1:00 pm

meno male. A me piace il calcio vecchio sistema. Andare allo stadio esultare e poi abortire l'esultanza e viceversa, proprio non mi piace. Attenzione; cominciamo dai "protocolli" (per uso VAR) e finiremo "ai post-it" ( e cioè questioneremo sui falli anche a centrocampo).
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1487
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 255 volte
E'stato ringraziato : 98 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda giacomo78 il mer mag 30, 2018 3:47 pm

quagliabella ha scritto:meno male. A me piace il calcio vecchio sistema. Andare allo stadio esultare e poi abortire l'esultanza e viceversa, proprio non mi piace. Attenzione; cominciamo dai "protocolli" (per uso VAR) e finiremo "ai post-it" ( e cioè questioneremo sui falli anche a centrocampo).


Anche a me piaceva il vecchio sistema, comprare il biglietto il giorno stesso alla ricevitoria, portare famiglia e figli allo stadio senza dover rilasciare le generalità come i criminali.

Mi piaceva quando tutti i calciatori utilizzavano le stesse scarpe (perchè, anche volendo, non ce ne erano altre e perchè in quanto "divisa" dovrebbe essere uguale per tutti)

Quanto era bello quando Milan - Juve si giocava rossoneri contro bianconeri e non terze maglie da trasferta contro seconde maglie da casa dai colori più improbabili.

Trovavo corretto che i giocatori dovessero indossare la maglia dentro il pantaloncino e i calzettoni tirati su (e anche se ti chiamavi Omar Sivori, la cazziata per i calzettoni te la prendevi!)

Il VAR invece, a mio avviso, è solo correttezza, oggettivizzazione. Il calcio ha senza dubbio delle zone intermedie dove l'arbitro deve interpretare, ma il grosso dovrebbe essere oggettivo e non discutibile. Il VAR, usato bene, sarebbe una garanzia per tutti. E il nostro ruolo diminuirebbe di importanza? pazienza... in fondo, ai miei tempi, si diceva che l'arbitro aveva arbitrato bene quando NESSUNO si era accorto della sua presenza in campo... invece qui sono delle star, tutti a parlare delle loro "caratteristiche", proprio perchè non c'è più nulla di oggettivo...
giacomo78
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 622
Iscritto il: ven gen 27, 2012 4:28 pm
Ha detto grazie: 171 volte
E'stato ringraziato : 39 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda fossadeileoni89 il dom giu 03, 2018 9:34 pm

Non lo metteranno mai perché così possono continuare a favorire determinate squadre con conseguente aumento dell'indotto globale
fossadeileoni89
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab lug 01, 2017 3:22 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda Drazen il dom giu 03, 2018 9:54 pm

Frase totalmente senza senso.
Secondo te, per tifosi - addetti ai lavori - indotto è meglio vedere una squadra vincere la Champions tre volte di fila o vedere finali sempre con squadre diverse?
La seconda ovviamente.
Drazen
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 752
Iscritto il: dom dic 11, 2011 8:23 pm
Ha detto grazie: 51 volte
E'stato ringraziato : 81 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie C2

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda ciesse il lun giu 04, 2018 1:52 am

Collina ha spiegato bene perché il VAR non può ancora essere introdotto in Champions.
In Italia, Germania e negli altri paesi dove è attualmente in uso questa tecnologia, gli stadi sono stati attrezzati per permetterne l'utilizzo. Sono tutte federazioni evolute sotto questo aspetto, che hanno risorse e competenze per poterlo fare.
La Champions League, invece, si gioca in stadi che vanno dal Bernabeu fino ad impianti di federazioni minori come Malta, Cipro, Isole Faroe ... quando Collina parla di "far combaciare una serie di fattori" intende proprio questo: dotare queste federazioni di un livello di professionalità minimo per poter garantire uniformità nell'utilizzo della tecnologia.
ciesse
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab ago 18, 2007 11:17 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: Collina: “No al VAR in Champions. E Oliver..."

Messaggioda MrSoul il lun giu 04, 2018 11:53 am

Quindi perché Oliver ha annullato un gol regolare al Real?
MrSoul
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 684
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 15 volte
E'stato ringraziato : 31 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti