Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda BlueLord il mar lug 24, 2018 11:37 am

8.jpg

Assenza di trasparenza, imparzialità e mancanza di piena autonomia: sono questi i punti cardine del ricorso con istanza cautelare di immediata riammissione, presentato dall’arbitro di serie A Claudio Gavillucci, attraverso lo Studio Legale Associato “Iazzetta e Ciotti” di Latina.

Contro l’inattesa e discutibile dismissione decisa dal Comitato Nazionale dell’AIA con delibera pubblicata sul C.U. (Comunicato Ufficiale) n. 1 del 30 giugno 2018, stagione sportiva 2018/2019, nella quale, spiegano i legali, si fa riferimento in maniera generica a "motivate valutazioni tecniche", l’arbitro pontino si rivolge al Tribunale Federale Nazionale chiedendo la riammissione immediata negli organici arbitrali di serie A, facendo leva sui principi e sulle critiche già avanzate nella famosa "sentenza Greco", il provvedimento n. 17 del 9 ottobre 2017 emesso dal Tribunale Federale Nazionale a firma del presidente Cesare Mastrocola, che annullò la dismissione che aveva colpito l’arbitro Giovanni Greco, riammettendolo di fatto nel proprio ruolo.

Una sentenza entrata a gamba tesa nei meccanismi dell’AIA, contestando all’Associazione Italiana Arbitri la violazione dei principi di trasparenza, inadempienza, imparzialità e terzietà. Dopo tale provvedimento l’AIA, continua il pool di avvocati, "ha volutamente ignorato le indicazioni critiche chiaramente espresse dal Tribunale Federale, continuando ad adottare delibere che non rispondono ai principi ivi indicati, indispensabili per l’adozione di provvedimenti relativi alle valutazioni tecniche degli arbitri associati".

Infatti nel ricorso presentato, Claudio Gavillucci sottolinea diversi punti oscuri, «la non corretta applicazione del regolamento ed una non chiara ed intellegibile valutazione del suo operato: dalla mancata applicazione delle norme relative al numero di arbitri annualmente dismessi, all’assenza di comunicazioni, fino alla mancata conoscenza di graduatorie e dei singoli voti».

Questo uno dei passi fondamentali del ricorso depositato: "... l’aver proceduto ad una riduzione dell’organico, con ben quattro dismissioni, contrariamente a quanto fatto negli anni passati e in difformità di quanto previsto dalle norme (art. 15 commi 1 e 2), che hanno sempre previsto due sole dismissioni, ed in assenza di adeguate motivazioni, senza peraltro che tale decisione fosse previamente conosciuta/o conoscibile, dunque trasparente, e attuata in un momento di parità di valutazioni, individuabile solo all’inizio della stagione sportiva, dunque in assenza di imparzialità, comporta la assoluta illegittimità del provvedimento assunto ed oggi impugnato".

In vista dell’imminente raduno della CAN A di Sportilia, il Centro sportivo polivalente di Santa Sofia, in provincia di Forlì-Cesena, in programma il prossimo 27 luglio 2018, l’arbitro Claudio Gavillucci ha pdunque resentato istanza di sospensione d’urgenza del provvedimento ed immediata convocazione al raduno, che gli consentirebbe di iniziare la nuova stagione al pari degli altri colleghi giudici di gara.

Gavilucci nell’ultimo campionato di calcio è balzato in primo piano sulle pagine dei quotidiani nazionali per la coraggiosa sospensione della partita Sampdoria-Napoli a seguito dei cori discriminatori nei confronti dei napoletani provenienti dalle curve dei sostenitori della Sampdoria.

Fonte:
https://sport.ilmattino.it/calcio/sospe ... 74509.html
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 19287
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2562 volte
E'stato ringraziato : 884 volte

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda Salt il mar lug 24, 2018 11:58 am

Nulla di più scontato !!!

Ora ci sarà da ridere !!!
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 8654
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 60 volte
E'stato ringraziato : 406 volte

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda Bulldog95 il mar lug 24, 2018 12:20 pm

Giusto cosí!

Trasparenza e meritocrazia non possono rimanere per sempre un'utopia.
Bulldog95
 
Messaggi: 64
Iscritto il: mar lug 11, 2017 10:08 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 5 volte

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda BlueLord il mar lug 24, 2018 12:30 pm

Sicuramente Rizzoli sarà molto dispiaciuto per questa presa di posizione di Gavillucci che mette in difficoltà il suo lavoro già da inizio stagione. Cosa fare? Ignorare il tutto e comunque andare avanti? Io penso che sarà per lui comunque difficile.
In ogni caso, una maggiore trasparenza per me ci potrebbe essere: io credo che tutti saremmo costretti ad accettare il peso delle graduatorie, ma quando a queste si "mischiano" altri elementi di valutazione, e si prendono decisioni sulla base di parametri non scritti, beh onestamente qualche dubbio si può iniziare ad averlo.
L'AIA in ogni caso se volesse potrebbe regolarizzare questa situazione per non avere più problemi del genere, ma forse dall'esterno fa più male il non voler cambiare o ignorare, rispetto a quali parametri siano realmente in utilizzo adesso.
Insomma, io non me la sento di criticare Gavillucci.
Tra l'altro va ricordato come avesse chiuso la stagione apparentemente in maniera positiva, in doppietta, cosa che in sé ovviamente avrebbe lasciato immaginare altro, piuttosto che una dismissione...
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 19287
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2562 volte
E'stato ringraziato : 884 volte

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda jacksonfive il mar lug 24, 2018 1:12 pm

Niente di più scontato, e giusto aggiungerei!

Credo che mai come quest'anno ci siamo trovati di fronte ad una situazione al limite tra ridicolo, ingiusto e paradossale.
jacksonfive
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 863
Iscritto il: lun apr 26, 2010 10:48 am
Ha detto grazie: 8 volte
E'stato ringraziato : 53 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda gadamer il mar lug 24, 2018 1:13 pm

Nessuna critica verso Gavillucci ci mancherebbe, esercita un suo diritto. Mi chiedo, di là dalla legittimità scontata, quale sia lo scopo reale. Ritengo impensabile che, quand'anche ottenesse accoglimento il suo ricorso (dubbi personali), realisticamente possa rientrare nei ranghi, in paradiso a dispetto dei santi (Nicola nel caso). Ho la sensazione (caso Greco insegna) che miri, oltre che a un riconoscimento personale, a porre le basi per un'azione risarcitoria in sede civile. Il fatto che, se sbaglio mi si corregga, non sia stato inserito in nessun OT dice qualcosa? Per qualcuno potrà significare che c'era contezza del ricorso e si prevedeva la riammissione. Al sottoscritto, sempre valida la premessa, sembra una posizione di ostilità totale. E' il corollario (brutto) della sentenza Greco.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
Avatar utente
gadamer
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1622
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 37 volte
E'stato ringraziato : 254 volte

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda jacksonfive il mar lug 24, 2018 1:23 pm

Secondo me queste sono le classiche situazioni dove in realtà non si vuole "arrivare a nulla", ma è il gesto più che comprensibile di chi sa, e lo sappiamo tutti, di aver subito una gigantesca ingiustizia, ed agisce per provare a mettere in crisi il sistema.

Adesso, io non so se a livello professionale Gavillucci avesse sacrificato qualcosa per proseguire la carriera arbitrale, in questo caso, la sua rabbia ed il suo gesto, sarebbero ancora maggiormente capibili.

Ma giusto per capire, questa vicenda crea qualche anomalia per il normale svolgimento del raduno pre campionato?
jacksonfive
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 863
Iscritto il: lun apr 26, 2010 10:48 am
Ha detto grazie: 8 volte
E'stato ringraziato : 53 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda Edwin il mar lug 24, 2018 1:26 pm

BlueLord ha scritto:L'AIA in ogni caso se volesse potrebbe regolarizzare questa situazione per non avere più problemi del genere, ma forse dall'esterno fa più male il non voler cambiare o ignorare, rispetto a quali parametri siano realmente in utilizzo adesso.

a cosa hai pensato per regolarizzare...pubblicare le medie? potrebbe bastare?
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3400
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 156 volte

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda FDalo il mar lug 24, 2018 1:37 pm

In Spagna lo fanno ogni stagione. E lì, a differenza che da noi non dismettono, ma fanno retrocedere i 'peggiori' 2/3, per non far perdere totalmente ad una persona quanto fatto nei passati 15 anni... Bisogna avere maggiore trasparenza, e gli osservatori, almeno in A ed in B dovrebbero far sapere ai diretti interessati la valutazione che gli è stata data.
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3276
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 205 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Claudio Gavillucci fa causa all'AIA

Messaggioda mercarte il mar lug 24, 2018 1:50 pm

Ha fatto bene Gavillucci che è stato palesemente preso in giro. Sotto di lui in graduatoria avrebbe dovuto sicuramente esserci qualcun altro.
mercarte
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2352
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:01 pm
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 99 volte
Qualifica: Arbitro

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti