Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda gabriele9 il gio ago 16, 2018 12:27 pm

Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

L'ex fischietto di Serie A Riccardo Pinzani è stato ingaggiato dal Parma per iniziare una nuova carriera da dirigente. Per il club Ducale ricoprirà il ruolo di addetto ai rapporti con la classe arbitrale, in continuità con la sua precedente professione.

fonte: tuttomercatoweb
gabriele9
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 725
Iscritto il: lun dic 23, 2013 2:07 pm
Ha detto grazie: 21 volte
E'stato ringraziato : 32 volte
Sezione di: Cesena
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda President il gio ago 16, 2018 4:07 pm

E cosa farebbe esattamente?
Avatar utente
President
Top Forumista 2015
 
Messaggi: 5557
Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:29 pm
Ha detto grazie: 122 volte
E'stato ringraziato : 285 volte

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda emiro1965 il gio ago 16, 2018 6:39 pm

anche io son curioso di sapere ....
Fácil es criticar y difícil obrar
Avatar utente
emiro1965
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: ven giu 13, 2008 8:57 pm
Ha detto grazie: 190 volte
E'stato ringraziato : 75 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Scambi

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda missed_approach il gio ago 16, 2018 6:41 pm

President ha scritto:E cosa farebbe esattamente?


1) Supporta l'allenatore nelle tattiche spiegando le caratteristiche dei suoi ex colleghi, fa da consulente per il regolamento etc...

2) Le Società sono convinte che avere un ex collega che accoglie gli arbitri,possa in qualche modo portare un vantaggio,non per avere un rigore a favore chiaramente....ma per rasserenare gli animi,per avere una consulenza in caso di problemi etc.....siccome qualcuno quel posto lo deve ricoprire,invece di avere il vecchiettino storico o il dirigentello raccomandato, meglio uno che c'era fino a ieri e che era dall'altra parte della barricata....non li biasimo...

Comunque ho toppato....lo facevo prossimo Presidente del CRA Toscana
missed_approach
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1493
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 198 volte

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda pi_be_96 il gio ago 16, 2018 7:35 pm

Traditore... altro che deroghe e contentino.. gli darei qualcos'altro
pi_be_96
 
Messaggi: 5
Iscritto il: gio gen 08, 2015 9:14 pm
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Vibo Valentia
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda mercarte il gio ago 16, 2018 11:58 pm

pi_be_96 ha scritto:Traditore... altro che deroghe e contentino.. gli darei qualcos'altro


Saran fatti suoi quello che fa per portare a casa dei soldi?
Traditore di cosa? Mica c'è scritto che bisogna stare a vita nell'AIA e vivere di aria.
mercarte
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:01 pm
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 99 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda Observer il ven ago 17, 2018 7:47 am

missed_approach ha scritto:[

2) Le Società sono convinte che avere un ex collega che accoglie gli arbitri, possa in qualche modo portare un vantaggio,non per avere un rigore a favore chiaramente....ma per rasserenare gli animi,per avere una consulenza in caso di problemi etc.....siccome qualcuno quel posto lo deve ricoprire,invece di avere il vecchiettino storico o il dirigentello raccomandato, meglio uno che c'era fino a ieri e che era dall'altra parte della barricata....non li biasimo...


la tendenza è consolidata e comprovata. hanno capito che è meglio avere un interlocutore che parla la lingua degli arbitri, invece di fargli trovare lo spogliatoio sporco e facce incarognite quando arrivano (scherzo ovviamente, era per rendere l'idea)

la tendenza è consolidata anche nelle serie inferiori.
****

Sono solo i superficiali a non giudicare mai dalle apparenze (O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4761
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 159 volte
E'stato ringraziato : 433 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda MySoccerRef il ven ago 17, 2018 11:33 am

Sostituisce Pietropaolo di Modena, ex CAN PRO che ha ricoperto il ruolo la scorsa stagione appena fuoriuscito dall'AIA.
"Mi fa orrore il mondo di Internet e questo meccanismo perverso per cui chiunque dal buio della propria cameretta può sputare sentenze."
Avatar utente
MySoccerRef
Vincitore Fantacalcio 2009
 
Messaggi: 1670
Iscritto il: mar nov 06, 2007 5:06 pm
Ha detto grazie: 16 volte
E'stato ringraziato : 47 volte
Qualifica: Arbitro calcio a 5
Categoria: Serie C1

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda Edwin il ven ago 17, 2018 7:04 pm

i suoi "non buoni" rapporti con Nicchi potrebbe essere la causa della scelta. Soprattutto di una "mancata offerta" di un ruolo dirigenziale adeguato
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3387
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 156 volte

Re: Parma, Pinzani nuovo addetto ai rapporti con gli arbitri

Messaggioda quagliabella il sab ago 18, 2018 12:44 pm

Marco Porcio Catone ripeteva "delenda Carthago". io poi, molto più modestamente, ripeterò all'infinito: ma è così impossibile emanare una norma che impedisca il rientro nell'AIA a chi (dopo essere stato ben retribuito) il giorno dopo le dismissioni (se non prima) si è già accasato presso una squadra? Parlo di ex arbitri di serie a e b, ovviamente, che non sprecheranno neanche un minuto delle competenze maturate per l'AIA ma l'useranno in un squadra. per carità, libera scelta, ma basta porte girevoli. se sei stato (di fatto) un professionista, non torni più!!

-- sab ago 18, 2018 1:49 pm --

Marco Porcio Catone ripeteva "delenda Carthago". io poi, molto più modestamente, ripeterò all'infinito: ma è così impossibile emanare una norma che impedisca il rientro nell'AIA a chi (dopo essere stato ben retribuito) il giorno dopo le dismissioni (se non prima) si è già accasato presso una squadra? Parlo di ex arbitri di serie a e b, ovviamente, che non sprecheranno neanche un minuto delle competenze maturate per l'AIA ma l'useranno in un squadra. per carità, libera scelta, ma basta porte girevoli. se sei stato (di fatto) un professionista, non torni più!!
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 267 volte
E'stato ringraziato : 100 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }

Inter - Parma Forum: Casistica Autore: Prefuse Risposte: 58
17 anni è tardi per diventare arbitri? Forum: Varie Autore: Referee_Pietro Risposte: 3
Dal 2020 gli arbitri cambiano divisa: Diadora non rinnova Forum: Notizie Autore: javasup Risposte: 100
Parma-Juventus Forum: Casistica Autore: Darpa93 Risposte: 18
Spal-Parma Forum: Casistica Autore: Salt Risposte: 0

Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron