VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda BlueLord il lun nov 19, 2018 5:42 pm

8.jpg

Giornata di incontro con il tema VAR sul tavolo, presso gli uffici della Lega Serie A a Milano, tra i rappresentanti degli Staff Tecnici dei Club di Serie A TIM, il Presidente dell’AIA Nicchi e il designatore degli arbitri Rizzoli. Alla presenza dei vertici della Lega Serie A, infatti, le parti si sono soffermate sullo stato di attuazione del sistema Video Assistant Referees: summit dopo il quale, nel pomeriggio, gli stessi Nicchi e Rizzoli hanno incontrato la stampa per commentare e fare il punto sulle discussioni del mattino.

“È stato un incontro positivo - ammette il Presidente dell’AIA - abbiamo chiesto agli allenatori di farsi portavoce delle rispettive squadre. Il capitano deve essere il rappresentante della squadra in campo per relazionarsi con l’arbitro: se ciò avverrà, grazie anche alla bravura degli arbitri, potremo vedere ogni domenica belle partite da vedere”.

Spazio poi ai dati, paragonati a quelli della stagione precedente, relativi all’utilizzo del VAR: “Il feedback è stato estremamente positivo, ovviamente dobbiamo uscire da qui con una linea comune, pur non necessariamente condivisa. L’utilizzo del VAR ha avuto grande successo nella scorsa stagione: i rischi principali sono che, rispetto alla passata stagione, abbiamo ridotto il rischio di errori a meno dell’1%. Ma il VAR deve intervenire sugli errori importanti e toglierli, non portare alla perfezione. L’obiettivo del VAR non è riarbitrare una partita ma togliere gli errori fondamentali. Lo spirito del VAR è verificare quando c’è un evidente errore, serve trovare uniformità di valutazione nell’utilizzo del VAR: l’Italia segue un protocollo unico e mondiale dal quale non ci distacchiamo. Minima interferenza con massimo beneficio: il motto non cambia. Noi abbiamo portato oggi tutte le situazioni grigie che si sono verificate: nelle 120 partite tra l’anno scorso e questa stagione, i cartellini gialli sono aumentati del 20%, da 454 a 547 in Serie A, soprattutto per proteste. Un’enormità. L’arbitro ha l’obbligo di allontanare i giocatori e di parlare solo con il capitano, se questo non avverrà chi circonderà l’arbitro protestando sarà ammonito. Le ammonizioni per condotta antisportiva sono in aumento, mentre le simulazioni diminuite del 40%: le tensioni sono maggiori. Positivo, invece, il discorso sui rossi, ridotti drasticamente: il gioco è più pulito e ci sono meno situazioni che creano rischi per i calciatori”.

“Non abbiamo mai parlato di squadre o giocatori, ma di situazioni generali - prosegue Nicchi - e in questa stagione, su 120 gare di Serie A abbiamo avuto 657 situazioni di Silent Check, con un aumento al 5,4% rispetto al 5,1% della passata annata. In queste 657, in 32 occasioni c’è stato l’intervento del VAR, rispetto alle 34 della passata stagione: 1 intervento ogni 3 match circa. Ci sono stati 21 OFR, ovvero consultazioni dell’arbitro al monitor, con 13 correzioni e 8 conferme: su questi 21 ci sono errori di valutazione e altre correzioni che sarebbero state da fare. In 11 occasioni, invece, non c’è stato l’OFR, con 24 correzioni complessive totali. Le consultazioni al VAR sono scese da 34 a 24, e la linea di errore è attorno all’1%: ci sono stati tanti episodi non semplici da valutare, ma potevamo fare meglio. Nei 7 errori commessi, 5 sono emersi dal mancato intervento del VAR”.

Chiusura sul caso Benatia in Milan-Juventus, con mancato secondo giallo al difensore bianconero in occasione del rigore concesso alla squadra di Gattuso: “La situazione disciplinare va valutata e recepita dall’arbitro in campo: se il direttore di gara ha certezze su quando l’attaccante controlla il pallone e ha la possibilità di mantenerlo, ciò può portare ad un rosso. Se invece il controllo viene reputato come un anticipo sull’avversario può portare semplicemente al rigore, come accaduto: la situazione è esplicitamente soggettiva”.

gianlucadimarzio.com
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 21153
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2756 volte
E'stato ringraziato : 969 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda radiato il lun nov 19, 2018 7:22 pm

Imposssibile che esista una cosa più inutile di questi incontri....
rad
radiato
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 614
Iscritto il: dom gen 31, 2016 5:14 pm
Ha detto grazie: 8 volte
E'stato ringraziato : 26 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda gadamer il lun nov 19, 2018 7:37 pm

Peraltro l'ultimo capoverso è un capovaloro. Un ibrido fra la supercaz zola e il comma 22. Praticamente una rielaborazione del detto di Boskov: rigere è quando arbitro dà.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
Avatar utente
gadamer
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1721
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 46 volte
E'stato ringraziato : 274 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda Salt il lun nov 19, 2018 10:51 pm

Tutto piuttosto inutile.
Forse l' unica interessante è che Rizzoli ha affermato che ci sono stati 7 errori (almeno per lui). Di questi 7, cinque sono stati per mancate OFR, mentre 2 no.
Direi che i due errori sono quello di Valeri in Udinse-Torino, e quello di Manganiello in Bologna-Udinese. Sui 5 errori invece quasi sicuramente il rigore perso da Manganiello (con Rocchi al VAR in Inter-Parma), il rigore non visto da Pairetto in Cagliari-Sassuolo per nettissimo fallo di mano (e OFR non chiamata da Pasqua), la mancata OFR di Valeri in Fiorentina-Atalanta (con Doveri al VAR). Mentre per gli altri due non saprei.
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 9964
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 64 volte
E'stato ringraziato : 453 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda BlueLord il mar nov 20, 2018 8:52 am

Il corriere dello sport (Edmondo Pinna) riporta l'elenco degli errori suddivisi per categoria (a detta di Rizzoli stesso).

Sette errori, cinque mancate revisioni sul campo: Torino-Frosinone (arbitro Pezzuto, VAR Giacomelli: mancata rilevazione fallo su Sirigu di Chibsah sul gol del Frosinone, «erano concentrati sul fuorigioco successivo» ha spiegato Rizzoli); Inter-Parma (Manganiello-Rocchi: mancato rigore per mani di Dimarco); Fiorentina-Atalanta (Valeri-Doveri: rigore di Chiesa da togliere, «il VAR ha perso il live dell’azione perché stava rivedendo un episodio in area della Fiorentina, poi ha solo risposto alla domanda se ci fosse stato o meno un contatto, rivedendo il replay ma perdendosi la sensazione di pancia del live», sempre Rizzoli); Lazio-Spal (Guida-Ghersini: mancato rosso a Vicari per fallo in chiara occasione da gol su Immobile); Chievo-Bologna (Orsato-Manganiello: rigore concesso per mani di Calabresi da togliere). Uno per impossibilità di utilizzo del VAR (Udinese-Torino, Valeri e il guardalinee Caliari: fuorigioco segnalato a Berenguer che annulla la possibilità di revisione). Uno per conferma di decisione errata (Bologna-Udinese, mancato rigore su Svamberg dopo la OFR di Manganiello).

Ci sono stati poi tanti episodi, discussi e discutibili, definiti «grigi». E così, in Roma-Samp, la revisione sul rigore dato e tolto di Manolas su Ramirez è giustificabile (sia pure un po’ forzata, ma «il Mondiale ci ha detto che lì c’erano i migliori», ovvero Irrati e Rocchi), così come supportabile il rigore dato in Fiorentina-Roma (Simeone sulla faccia di Olsen). Resta il mancato secondo giallo per Benatia in Milan-Juventus, sul quale il mistero continua ad aleggiare: «Bisogna vedere se considerate che la fase d’attacco di Higuain si sia o meno conclusa» la sintesi del designatore.

Confermata la lista anche da Fontani:
https://sport.sky.it/calcio/serie-a/201 ... OXEveZzSbQ
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 21153
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2756 volte
E'stato ringraziato : 969 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda Salt il mar nov 20, 2018 9:30 am

Grazie Bluelord per la descrizione degli errori: la maggior parte gli avevo segnalati sopra ed erano abbastanza ovvi. Interessante segnalare come sia stato valutato errato il rigore di Orsato in Chievo-Bologna e valutata la mancata OFR chiamata da Manganiello.
A questo punto Manganiello potrebbe saltare un altro turno e la sua situazione si complicata ulteriormente.
Mi stupisce invece come l' altro errore è stato imputato a Pezzuto e soprattutto al VAR Giacomelli.
Fa ridere come si giustifichi la OFR di Roma-Sampdoria dicendo che era molto forzata ma essendoci Irrati/Rocchi che sono i migliori allora si giustifichi. Secondo me l' hanno valutata non corretta ma non un errore completo.
Ho l' impressione che nelle prossime giornate continueremo con la linea di maggior intervenzionismo.
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 9964
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 64 volte
E'stato ringraziato : 453 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda Addizionale2 il mar nov 20, 2018 11:45 am

Queste riunioni fanno del male sia agli arbitri che alle società. Ai primi perché c’è chi viene colpevolizzato e sacrificato ( Pezzuto e Giacomelli) a scapito di altri che invece davanti all’evidenza vengono coperti perché utili ed utilizzabili in maniera maggiore per il proseguo del campionato ( Mazzoleni, Rocchi, Irrati) . Alle società perché non chiarendo situazioni ( invece chiare ) come quella di Roma o Milano che in un campionato potranno riproporsi ed essere giudicate in campo in maniera differente si crea confusione dando ampio spazio ad alimentare polemiche e veleni che non fanno bene a nessuno. Ma può essere che nessuno se ne accorga e dica a Rizzoli e Nicchi che o si fa fatta bene o è meglio evitare la pagliacciata?
Addizionale2
 
Messaggi: 299
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 19 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda Salt il mar nov 20, 2018 12:48 pm

Rizzoli sta peggiorando ogni giorno di più : queste dichiarazioni sono veramente imbarazzanti. E non è possibile dare interpretazioni e giudizi differente su due episodi uguali (e mi riferisco ai rigori di Fiorentina-Roma e Roma-Sampdoria). Inoltre nessun episodio riguardante falli di mano (tranne quello di Chievo-Bologna) è stato giudicato errato: neanche il rigore di Cagliari-Sassuolo (una vera e propria parata) o quello non dato alla Juventus contro il Cagliari.
Comunque concordo pienamente con Addizionale, veramente ridicolo tutto ciò.
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 9964
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 64 volte
E'stato ringraziato : 453 volte

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda quagliabella il mar nov 20, 2018 1:30 pm

che il rigore concesso sul contrasto Simeone Olsen (Fiorentina Roma) non sia considerato chiaro errore proprio non mi torna
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1704
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 282 volte
E'stato ringraziato : 112 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: VAR, Rizzoli: “Ridotto il rischio di errori."

Messaggioda pecosbill il mar nov 20, 2018 3:16 pm

Quello che non dice Rizzoli, in alcuni casi, è chi ha fatto l'errore sulle mancate revisioni. Ovvero, se il VAR chiama e l'arbitro dice "sono sicuro, ho visto, non vado alla revisione", che colpa ha il VAR? Mica lo può "andare a prendere"! Diverso è se il VAR non segnala nulla (ma qui un'ammissione, "forzata", la fa). Solo Rizzoli sa (oltre agli interessati) cosa veramente si sono detti. Queste riunioni (arbitri - allenatori) portano a poco, ma non le ritengo completamente inutili. Tanto per dire ...Rizzoli mai attaccato. E' bravo, onesto e furbo ...come in campo.
pecosbill
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 924
Iscritto il: sab mar 24, 2012 3:22 pm
Ha detto grazie: 118 volte
E'stato ringraziato : 165 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti