IFAB: stop volontarietà falli di mano

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

IFAB: stop volontarietà falli di mano

Messaggioda mike90 il ven nov 23, 2018 6:29 am

Regolamento, sul fallo di mano si cambia: l'Ifab cancella la volontarietà

Verranno meglio definiti i parametri di distanza, posizione e movimento. Vietato segnare di mano, anche per caso. E cartellini anche per gli allenatori

Ancora pochi mesi e non discuteremo più di tocchi di mano volontari o involontari. Continueremo a litigare per la punibilità di un gesto, ma perlomeno il regolamento sarà più coerente. Si specificherà meglio cioè che un tocco è punibile in funzione della distanza, del movimento e soprattutto della posizione del braccio: se sarà troppo divaricato rispetto al busto, a meno che non ci sia un rimbalzo fortuito o un pallone calciato forte e da distanza ravvicinata, scatterà la punizione (o il rigore). Non un cambiamento epocale rispetto a quanto avviene oggi, ma sicuramente il tentativo di un approccio più uniforme. Una cosa sarà chiara: non varrà far gol o predisporsi a farlo sfruttando un tocco di mano o braccio, neppure se palesemente fortuito. Il calcio "non vuole" che si possa segnare di mano, cosa teoricamente ancora possibile, ma allo stesso tempo si verrà puniti col cartellino giallo soltanto se il gesto sarà volontario e dunque antisportivo.
Per il resto, l' "Annual Business Meeting" dell'International Board ha aperto la strada ad altri tre cambiamenti solo apparentemente marginali:

1) I calciatori sostituiti non dovranno più necessariamente uscire dal terreno di gioco dalla linea mediana tra le panchine, un obbligo che apriva la strada a perdite di tempo e alla sostituzione "tattica" del giocatore più lontano. L'arbitro infatti dalla prossima stagione avrà la facoltà di obbligare il calciatore che deve uscire a farlo dal punto del perimetro più vicino a dove si trova.

2) Anche allenatori e membri dello staff potranno essere sanzionati con i cartellini gialli e rossi. Banalmente, un allenatore un po' troppo irrequieto verrà trattato alla stregua di un suo giocatore: ammonizione, e se persevera secondo giallo o rosso diretto.

3) Sui calci di punizione difensivi in area e sui calci di rinvio non sarà più necessario attendere che il pallone esca dall'area di rigore per considerarlo in gioco. Gli attaccanti dovranno stare fuori dall'area e comunque distanti i canonici 9 metri e 15, ma una volta toccato il pallone, come per una qualunque punizione, potranno avvicinarsi. Allo stesso modo i difensori potranno ricevere un passaggio in area, con buona pace della non rara scenetta del difensore che va a toccare il pallone in area per far scattare la ripetizione del calcio di punizione/rinvio e liberarsi della pressione avversaria.
Il timbro definitivo arriverà a marzo a Glasgow, nell'Annual General Meeting dell'Ifab. Che nel frattempo ha anche bocciato il bizzarro cambiamento dell'ordine dei tiri di rigore conclusivi per determinare la squadra vincente. Si era proposto, e anche provato, a passare dal canonico ritmo squadra A-squadra B a quello che caratterizza il tie-break del tennis e cioè ABBAABBA. I riscontri statistici hanno dimostrato che non cambiava nulla.


https://sport.sky.it/calcio/serie-a/201 ... _link_null
Avatar utente
mike90
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3744
Iscritto il: gio dic 27, 2007 11:12 am
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 157 volte

Re: IFAB: stop volontarietà falli di mano

Messaggioda Rado il Figo il ven nov 23, 2018 6:57 pm

Comunque si potrà ancora segnare validamente di mano, nonostante quanto scritto dall'articolista :lol:
Rado il Figo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1184
Iscritto il: ven giu 10, 2011 10:50 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 47 volte

Re: IFAB: stop volontarietà falli di mano

Messaggioda MrSoul il ven nov 23, 2018 7:58 pm

Rado il Figo ha scritto:Comunque si potrà ancora segnare validamente di mano, nonostante quanto scritto dall'articolista :lol:

Cioè?
MrSoul
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 28 volte
E'stato ringraziato : 58 volte

Re: IFAB: stop volontarietà falli di mano

Messaggioda Freedomofspeech il sab nov 24, 2018 3:03 pm

Rado il Figo ha scritto:Comunque si potrà ancora segnare validamente di mano, nonostante quanto scritto dall'articolista :lol:


Portiere dalla propria area di rigore? :lol:




Comunque il punto 1) è sempre stato valido, anche ora se tu dici ad un calciatore “tu esci di qua che si fa prima” perché non dovrebbe farlo?

Carina la novità del punto 3) sul fatto che i difendenti possano prendere il pallone nella propria area di rigore da calcio di punizione al suo interno o su calcio di rinvio, mi immagino già gli attaccanti smaniosi di contendere il pallone che entreranno in area sicuramente prima del tocco del difendente e quindi AA che alzeranno più spesso
Freedomofspeech
 
Messaggi: 330
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 21 volte

Re: IFAB: stop volontarietà falli di mano

Messaggioda Rado il Figo il lun nov 26, 2018 10:39 am

Freedomofspeech ha scritto:
Rado il Figo ha scritto:Comunque si potrà ancora segnare validamente di mano, nonostante quanto scritto dall'articolista :lol:


Portiere dalla propria area di rigore? :lol:



esatto! e se passa la novità, solo a patto che lanci il pallone volontariamente nell'altra porta e non che vi arrivi perché ha parato di mano :lol:
Rado il Figo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1184
Iscritto il: ven giu 10, 2011 10:50 am
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 47 volte

Re: IFAB: stop volontarietà falli di mano

Messaggioda M1313 il lun nov 26, 2018 11:18 am

Stando a quello che dice l'articolo originale sul sito dell'IFAB (link), c'è di più: alcune modifiche che molto probabilmente saranno approvate sono il permettere ai portieri di tenere al più anche un solo piede sulla linea di porta durante l'esecuzione di un calcio di rigore, nonché un non meglio specificato "cambiamento" alla procedura della rimessa da parte dell'arbitro.

mike90 ha scritto:Una cosa sarà chiara: non varrà far gol o predisporsi a farlo sfruttando un tocco di mano o braccio, neppure se palesemente fortuito. Il calcio "non vuole" che si possa segnare di mano, cosa teoricamente ancora possibile, ma allo stesso tempo si verrà puniti col cartellino giallo soltanto se il gesto sarà volontario e dunque antisportivo.

Riguardo questo, invece, rimango curioso sul modo in cui il gioco sarà ripreso dopo una casistica del genere: calcio di rinvio? calcio di punizione diretto (o indiretto)? rimessa da parte dell'arbitro? Per un motivo o per un altro, sarebbero tutte opzioni possibili; non resta che aspettare il nuovo regolamento per sapere su quale si saranno accordati.
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1064
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 113 volte
E'stato ringraziato : 194 volte
Qualifica: Arbitro



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], saggio71 e 1 ospite