Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla"

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda gad il lun mar 25, 2019 5:32 pm

Questo giornalista ha ragione: le donne non capiscono il fuorigioco; le donne non fanno 18.1 allo Yo-yo; sono mingherline rispetto ai colossi contro cui ci scontriamo in campo e hanno la voce tanto stridula che ad ogni richiamo mi ricordano una via di mezzo tra una maestra d'asilo e mia madre che mi insegue per il soggiorno con le ciabatte.
Le donne sono goffe anche se vestite di nero; le donne piagnucolano quando l'osservatore gli fa un richiamo, oppure, se non glielo fa sappiamo tutti esattamente il perchè..... le donne sono una rottura di scatole perchè c'è bisogno di due spogliatoi quando le portiamo al campo e, se per caso guidano loro parcheggiare quando arrivi al campo è un casino.

Le mie colleghe, però, si sono consumate i neuroni per imparare il regolamento, tutto, non solo la regola 11. Le mie colleghe corrono con me allo Yo-yo finchè l'ossigeno non smette di arrivare ai muscoli, le mie colleghe devono sbaraitare in campo perchè a differenza loro qualcuno il regolamento non l'ha mai neanche letto. Le mie colleghe portano la mia stessa divisa, la stessa bandiera che fa sapere a tutti che da oltre cent'anni siamo una istituzione che ha saputo cogliere ben più di un successo. Le mie colleghe hanno bisogno di uno spogliatoio tutto per loro perchè il mio mesencefalo è troppo troglodita per riuscire a concentrarsi sulla lettura delle distinte mentre si chinano per allacciarsi le scarpe e, infine, quando le mie colleghe guidano l'AIAcar..... e, no, le mie colleghe non guidano, un po' di sana cavalleria.

Non fa alcuna differenza se ti penzola la proboscide nei calzoni o ti sporge il davanzale sotto la camicia: quello che conta è che siamo tutti "arbitri" degni della stessa considerazione perchè preparati, allenati, studiati, qualificati, certificati, educati e nonostante tutto questo, crocefissi gratuitamente ogni domenica dai chiodi dell'eterna sfida contro noi stessi, i nostri limiti e la perfezione oltre che irrisi allo stesso tempo per come gestiamo una "responsabilità" che tutti gli altri non hanno il coraggio nemmeno di provare ad assumere o condividere.

Questi pensieri, e la severità dei provvedimenti che dovranno essere presi avverso questo signore e questo modo di pensare sia sul piano giuridico che culturale non sono semplicemente motivati da uno spirito di "associazionismo" o dal fatto che abbiano sparato contro un lupo del mio branco. E, nemmeno solo dalla necessità di correre in soccorso dell'altro sesso per cavalleria o moda femminista del momento....
Le radici stanno piuttosto nel desiderio e nella necessità di sottolineare che la collega va difesa, non solo perchè "arbitro", non solo perchè "donna" ma prima di tutto perchè "uomo" esattamente come me. Non è stato insultato un errore, una categoria, un difetto, ma una persona per il semplice fatto di esserlo e senza alcun motivo.
Prima di essere "arbitri" siamo "uomini", prima ancora di fischiare, respiriamo tutti allo stesso modo: questo è un motivo sufficiente per ritenere che abbiamo tutti lo stesso diritto ad esprimere le nostre capacità, le nostre possibilità e ad essere rispettati ed esentati da "crocifissioni" a priori, la cui esecrabilità è indiscutibile.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3161
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 324 volte

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda Radici il lun mar 25, 2019 6:44 pm

FollettoGigante ha scritto:In rete circola voce che il soggetto sia pure stato un arbitro.. ci sono riscontri in merito?

Il soggetto comunque con la sua uscita è riuscito a rovinare una giornata sportiva tutta al femminile tra lo stadium pieno per il big match e la prima coppa del mondo di biathlon... che tristezza!

si è stato Arbitro della sezione di Agropoli negli anni 90'.
Radici
 
Messaggi: 413
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 257 volte
E'stato ringraziato : 26 volte

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda referi il lun mar 25, 2019 10:09 pm

Non è la prima volta che questo telecronista si è cosi espresso...

https://www.youtube.com/watch?v=7o7ZIvrLjTE

1:20
Dirige il confronto una DONNA! (con tono di sorpresa) ... A vedere un arbitro donna noi non siamo assolutamente abituati, sembra proprio un'anomalia del sistema, una forzatura ... e magari con l'arbitro femmina (l'Agropoli) avrà un po' di fortuna in più


14:35
È una cosa molto molto strana che fanno arbitrare una dona


20:35
Una donzelletta calabrese a fischiare in mezzo a una contesa campana-siciliana! Roba da far ridere i polli

(Dalla tribuna:) Vai Valentina, amor mio!


22:15
Ma fra l'altro questo arbitro, io prego l'operatore di inquadrarla. È ANCHE GRASSA, BASSA! Come si fa a far arbitrare una partita di Serie D un arbitro del genere? ... (Un mister di un'altra squadra) disse in un'intervista che dovevano soltanto cucinare, arriva Striscia la notizia a consegnargli il tapiro


26:50
(in tribuna): Vai a cucinare!


29:10
(in tribuna): Guarda, ha un appuntamento stasera qui!


32:40
Non può fare l'arbitro una donna, è incredibile!


36:10
Più che un arbitro sembra una vigilessa del centro di Agropoli!


40:30
Ma che autorevolezza può avere un arbitro donna? Una cosa ridicola!


45:00
La FIGC e la settore arbitrale perdono di credibilità di giorno in giorno con queste decisioni di mandare sui campi di calcio arbitri donne, cosa incredibile, scandalosa direi! Al di là del modo di arbitrare!
referi
 
Messaggi: 440
Iscritto il: gio mag 21, 2015 9:47 am
Ha detto grazie: 4 volte
E'stato ringraziato : 16 volte
Qualifica: Assistente

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda Sbirulino_2018 il mar mar 26, 2019 6:39 am

Ho sentito l’intervista dello pseudo giornalista e le sue dichiarazioni sono peggio delle prime... a mio avviso emerge il fatto che questo signore non è sessista ma di più è proprio folle. Il caso ha giustamente avuto tanto clamore ma, onestamente, non credo sia un caso isolato ricordando situazioni analoghe in passato. L’aia in questo caso la risposta la deve dare con i fatti e cioè dando le stesse opportunità alle ragazze che meritano. Una curiosità ho visto la composizione della della Cra Campania e c’è una donna si chiama Guarino, non so cosa abbia arbitrato... diciamo che l’aia in Campania la risposta l’ha in casa, io manderei questo organo tecnico alla prossima partita ad Agropoli (presumendo che questo “signor giornalista” faccia la cronaca delle gare dell’Agropoli) designando la stessa assistente.
Sbirulino_2018
 
Messaggi: 152
Iscritto il: lun nov 12, 2018 12:02 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 8 volte

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda BlueLord il mar mar 26, 2019 7:56 am

Sbirulino_2018 ha scritto:Ho sentito l’intervista dello pseudo giornalista e le sue dichiarazioni sono peggio delle prime... a mio avviso emerge il fatto che questo signore non è sessista ma di più è proprio folle. Il caso ha giustamente avuto tanto clamore ma, onestamente, non credo sia un caso isolato ricordando situazioni analoghe in passato. L’aia in questo caso la risposta la deve dare con i fatti e cioè dando le stesse opportunità alle ragazze che meritano. Una curiosità ho visto la composizione della della Cra Campania e c’è una donna si chiama Guarino, non so cosa abbia arbitrato... diciamo che l’aia in Campania la risposta l’ha in casa, io manderei questo organo tecnico alla prossima partita ad Agropoli (presumendo che questo “signor giornalista” faccia la cronaca delle gare dell’Agropoli) designando la stessa assistente.

Giuliana Guarino è ex assistente internazionale arrivata fino in Lega Pro qualche anno fa, nonché moglie dell'assistente di serie A Ciro Carbone.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 21792
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2842 volte
E'stato ringraziato : 1005 volte

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda rimini rimini il mar mar 26, 2019 9:53 am

Il soggetto in questione, che stavolta l'ha fatta grossa, più di una volta si è concesso affermazioni oltre il limite nei confronti degli arbitri, in particolar modo nei confronti di quelli provenienti dall'area Salernitana.
rimini rimini
 
Messaggi: 310
Iscritto il: mer lug 03, 2013 7:17 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 13 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda arrigo il mar mar 26, 2019 11:59 am

Oggi "il caffè" di Gramellini sul Corsera parla di Vessicchio e lancia un'intelligente provocazione: facile per tutti condannare il "telecronista", è talmente indifendibile che tutti gli insulti nei suoi confronti sembrano leciti.
Ma siamo sicuri che in noi non ci sia pregiudizio ? Siamo sicuri che in ogni ambito (anche quello dell'AIA) siamo davvero capaci di non essere discriminatori ?
Vi riporto il testo dell'articolo, ragioniamoci.

"Sarebbe facile prendere le distanze da Vessicchio. Facile e autoassolutorio. Lui è il simbolo spudorato di qualcosa che riguarda anche me. Quel diavoletto reazionario sempre pronto a spuntare, appena una donna pretende di spiegare il fuorigioco, o un maschio si illumina parlando di pannolini. Ogni novità va a sbattere contro uno stereotipo che a torto viene chiamato buon senso, mentre spesso è solo senso comune. Chi lo pronuncia non pensa mai che lo stereotipo possa ferire un’anima e svalutare un sogno (chissà quanto avrà faticato la guardalinee per arrivare lì). I pregiudizi di genere sono pietre scagliate contro l’individuo e la sua libertà. Alla vigilia del congresso di Verona sulla famiglia, dove il telecronista campano sembrerebbe un cavernicolo, verrebbe da parafrasare Giorgio Gaber: non mi preoccupa Vessicchio in sé, ma Vessicchio in me."
arrigo
 
Messaggi: 342
Iscritto il: ven gen 28, 2011 11:14 am
Ha detto grazie: 33 volte
E'stato ringraziato : 60 volte

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda RSM_Assistant il mar mar 26, 2019 2:18 pm

Chiedo scusa ai moderatori, ai colleghi e non iscritti al sito, ed anche ai semplici ospiti ma una cosa la voglio dire: questo pseudo giornalista E' UN C******E!
E che cavolo, quando ci vuole ci vuole!!
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 553
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 82 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda BlueLord il mar mar 26, 2019 3:02 pm

Grande eco per questa notizia e la FIFA ha tweettato a riguardo, ecco una foto con dedica di alcune delle selezionate per il prossimo mondiale femminile in Francia, in preparazione a Doha, stanno con Annalisa.

https://twitter.com/fifamedia
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 21792
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2842 volte
E'stato ringraziato : 1005 volte

Re: Telecronista contro l'arbitro donna: "Uno schifo vederla

Messaggioda Verdifra il mar mar 26, 2019 6:59 pm

BlueLord ha scritto:Grande eco per questa notizia e la FIFA ha tweettato a riguardo, ecco una foto con dedica di alcune delle selezionate per il prossimo mondiale femminile in Francia, in preparazione a Doha, stanno con Annalisa.

https://twitter.com/fifamedia


Il caro giornalista ha fatto una figura di m.... a livello mondiale...
Avatar utente
Verdifra
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 896
Iscritto il: gio feb 05, 2009 10:48 pm
Ha detto grazie: 22 volte
E'stato ringraziato : 12 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron