«Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzoleni

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda Galaxy il gio giu 06, 2019 4:20 pm

MrSoul ha scritto:
giampy1972 ha scritto:
MrSoul ha scritto:C'è da dire che quella frase sul rigore è stata quanto meno improvvida.


quale arbitro non ha mai chiesto ad un calciatore "era fuori"? "era dentro"? "l'hai toccata"? "non l'hai toccata"?
la frase di Mazzoleni è perfettamente normale, solo chi è in malafede può fare dei tweet come quello di Pisto_lon, travisando letteralmente le sue parole. oltretutto "taggando" l'Aia rischia di beccarsi una querela, se fanno sapere a Mazzoleni di questo tweet.

suppongo abbiate visto tutti il video in cui anni fa pisto_lon parlava di mazzoleni in diretta tv... ora siccome in tv non lo fanno più apparire attacca con i tweet...

https://www.youtube.com/watch?v=afMH-S09qMk


Ma è chiaro che Pistocchi abbia torto marcio, il suo tweet non è neanche da commentare.

Però Mazzoleni esperto com'è poteva anche aspettarsi che se racconti proprio quell'episodio e con quelle parole, si sarebbe prestato facilmente a strumentalizzazioni.


La lezione che ci ha lasciato è questa: l’AIA non sarà mai aperta alle interviste pubbliche
E guarda anche i commenti sotto il tweet, scandalosi a dir poco
Galaxy
 
Messaggi: 438
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 21 volte
Qualifica: Arbitro

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda giampy1972 il gio giu 06, 2019 4:33 pm

MrSoul ha scritto:
giampy1972 ha scritto:
MrSoul ha scritto:C'è da dire che quella frase sul rigore è stata quanto meno improvvida.


quale arbitro non ha mai chiesto ad un calciatore "era fuori"? "era dentro"? "l'hai toccata"? "non l'hai toccata"?
la frase di Mazzoleni è perfettamente normale, solo chi è in malafede può fare dei tweet come quello di Pisto_lon, travisando letteralmente le sue parole. oltretutto "taggando" l'Aia rischia di beccarsi una querela, se fanno sapere a Mazzoleni di questo tweet.

suppongo abbiate visto tutti il video in cui anni fa pisto_lon parlava di mazzoleni in diretta tv... ora siccome in tv non lo fanno più apparire attacca con i tweet...

https://www.youtube.com/watch?v=afMH-S09qMk


Ma è chiaro che Pistocchi abbia torto marcio, il suo tweet non è neanche da commentare.

Però Mazzoleni esperto com'è poteva anche aspettarsi che se racconti proprio quell'episodio e con quelle parole, si sarebbe prestato facilmente a strumentalizzazioni.

ah ok ok. si in effetti su questo non hai tutti i torti :ok
giampy1972
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 828
Iscritto il: gio set 20, 2018 12:48 pm
Ha detto grazie: 37 volte
E'stato ringraziato : 27 volte
Sezione di: Cuneo

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda BlueLord il gio giu 06, 2019 5:36 pm

Mazzoleni avrebbe potuto evitare di dire queste cose, nello specifico la situazione di Juventus - Genoa e i calciatori con cui non ha instaurato un buon rapporto: queste per me sono cose che non devi dire. Se poi dici addio al mondo dell'arbitraggio, forse, ma personalmente non lo farei neanche in quel caso per deontologia professionale.
Tra l'altro ha scatenato un mare di polemiche e del resto dell'intervista che sarebbe la cosa più interessante, ovviamente non interessa nulla al tifoso medio.
Se deve pure continuare a fare il VAR, per me ha fatto delle uscite improvvide.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 22100
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2872 volte
E'stato ringraziato : 1021 volte

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda giampy1972 il gio giu 06, 2019 6:03 pm

BlueLord ha scritto:Mazzoleni avrebbe potuto evitare di dire queste cose, nello specifico la situazione di Juventus - Genoa e i calciatori con cui non ha instaurato un buon rapporto: queste per me sono cose che non devi dire. Se poi dici addio al mondo dell'arbitraggio, forse, ma personalmente non lo farei neanche in quel caso per deontologia professionale.
Tra l'altro ha scatenato un mare di polemiche e del resto dell'intervista che sarebbe la cosa più interessante, ovviamente non interessa nulla al tifoso medio.
Se deve pure continuare a fare il VAR, per me ha fatto delle uscite improvvide.

un "mare di polemiche" da parte al 99% della solita tifoseria che è ancora convinta che a Pechino Pandev sia stato espulso perchè "bestemmiava in lingua macedone" e che Koulibaly non andava espulso a San Siro "perchè il pubblico lo stava insultando".

comunque per carità, forse certe cose non vanno dette, soprattutto per il fatto che resterà come VAR.
giampy1972
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 828
Iscritto il: gio set 20, 2018 12:48 pm
Ha detto grazie: 37 volte
E'stato ringraziato : 27 volte
Sezione di: Cuneo

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda MrSoul il gio giu 06, 2019 6:16 pm

Anche perché la domanda era "in che occasione avresti voluto il VAR?".

Poteva dire "quando in Juve-Genoa ho dato un rigore alla Juve perché mi sembrava fosse dentro, poi l'ho rivisto ed era fuori. Il VAR avrebbe evitato l'errore", e sarebbe stato efficace.

Aggiungere "ho chiesto a Del Piero, ho chiesto ai genoani, uno ha detto che era dentro, gli altri che era fuori; ho dato il rigore" era inutile e anzi fa sembrare che lo abbia dato non per la sua percezione dell'episodio, ma per le parole di Del Piero.
Ultima modifica di MrSoul il gio giu 06, 2019 6:18 pm, modificato 1 volta in totale.
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 100 volte

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda Verdifra il gio giu 06, 2019 6:18 pm

Dopo le dichiarazioni fatte sarà attaccabile strumentalmente in ogni situazione se restasse in attività VAR attiva e non solo come eventuale consulente.
Avatar utente
Verdifra
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 905
Iscritto il: gio feb 05, 2009 10:48 pm
Ha detto grazie: 23 volte
E'stato ringraziato : 12 volte

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda English lord il dom giu 09, 2019 12:21 am

Ho spesso espresso la volontà di un AIA più trasparente che rilasciasse dichiarazioni post gara è che spiegasse a tutti le decisioni prese, però ora aggiungo che ciò è possibile solo se ci sono giornalisti competenti, altrimenti è giusto
Continuare così.
Alcuni sembrano avvoltoi pronti ad attaccare es a strumentalizzare qualsiasi cosa,qualsiasi frase.
Detto ciò, mazzoleni ha detto la verità, come ripeto, conoscendolo personalmente è una persona genuina e dice le cose come stanno, senza giri di parole o
Frasi fatte e lo apprezzo per quello, perché chi pensa che gli arbitri siano robot che non abbiano una squadra per cui simpatizzano, che non si trovino meglio con determinati calciatori piuttosto che con altri, ecco chi pensa ciò non è degno nemmeno di aprire bocca.
Su pistacchi non commento, non lo ritengo nemmeno giornalista, ma solo (cut by mod)
Ultima modifica di mike90 il dom giu 09, 2019 2:29 am, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Ti evito una possibile querela
English lord
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 556
Iscritto il: dom set 02, 2018 8:31 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 22 volte
Sezione di: Arco Riva
Qualifica: Arbitro
Categoria: Scambi

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda BlueLord il gio giu 13, 2019 11:04 am

Mazzoleni shock: "Nel 2012 sconfissi il cancro, mia moglie mi convinse..."

In giro per l’Italia per presentare l’autobiografia “La mia regola 18”, l’ormai ex arbitro bergamasco Paolo Mazzoleni rivela: “Nel 2012 ho sconfitto il cancro. In Milan-Juve di Coppa Italia, l’8 febbraio 2012, ero a terra. Mia moglie Daiana mi prese per mano e mi convinse a continuare. Arbitrai Fiorentina-Udinese la domenica prima, il lunedì entrai all’Istituto dei Tumori di Milano per l’operazione e per il mercoledì rifiutai il cambio di designazione offertomi dal designatore Stefano Braschi. È stata una scelta di vita, allietata tre anni dopo dalla nascita di mio figlio Riccardo”.

Durante la presentazione del libro nella sua Colognola ha anche risposto a domande sul suo futuro ora che ha abbandonato il rettangolo di gioco. “Non so se farò il pensionato o la mia sezione Aia mi darà incarichi. Di sicuro non mi vedrete a commentare i rigori in tv, la categoria arbitri nel piccolo schermo è in overbooking. Ho 45 tatuaggi, ma mi voglio tatuare anche le 210 partite in Serie A”.

Gazzetta.it
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 22100
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2872 volte
E'stato ringraziato : 1021 volte

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda BlueLord il gio giu 13, 2019 11:05 am

Mi pare che Mazzoleni parli come se questa eventualità di continuare a fare solo da VAR non esistesse per nulla?
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 22100
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2872 volte
E'stato ringraziato : 1021 volte

Re: «Dietro l’arbitro, l’uomo» L’intervista di addio a Mazzo

Messaggioda missed_approach il gio giu 13, 2019 12:03 pm

Se volevate la riprova di quanto sia dannoso far parlare gli arbitri.......

La comunicazione non è per tutti! E' una skill che richiede molto studio e tanta tanta pratica in contesti dove non si fa danno.
E la regola N°1 in Comunicazione è "Vietato essere sinceri al 100%".


Quindi, se non si può essere sinceri, se dobbiamo evitare discorsi che possono essere strumentalizzati, che senso ha parlare?

I giornalisti sono in cerca della polemica perchè è quella che tira....
Gli addetti ai lavori sono in cerca di capriespiatori per scaricare le responsabilità
Gli sportivi ascolterebbero soltanto ovvietà condite di nulla.....

....quindi che senso ha?
Avrebbe senso se riuscissimo ad accettare la realtà tipo: " Ho messo fuori Bonucci perchè m'aveva rotto i c0glioni,non fa altro che protestare. Se l'è meritato. Il rigore? In quel momento m'è sembrato e l'ho dato ma l'ho dato piu di intuito,non sono molto sicuro di aver indovinato. La seconda ammonizione, non me la sono sentita....." etc etc
A
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 217 volte

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: suns e 5 ospiti

cron