Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli"

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda napisan il mer feb 05, 2020 8:44 pm

Il solito Boggi incommentabile che non si rende conto che in realtà con dichiarazioni del genere fa un favore a Nicchi...
Credo che ad Arezzo si dovrebbe capire che è ora di farsi da parte, ne gioverebbe anche lui. Purtroppo è circondato da molti yes man che lo idolatrano. C'è uno solo nella squadra ,come dice Emiro, che è fuori categoria sopra a tutti per passione, capacità dialettica, mai banale o retorico. Ma anche lui, per quanto bravissimo, non basta.
Una alternativa deve avere il giusto pedigree e pure una forte immagine pubblica, un carneade per quanto competente, oggi non riuscirebbe.
Per questo bisognerebbe che i big oltre che lamentarsi a tavola con il perpetuo Andrea, o nel percorso verso il Gabetto, decidessero di sporcarsi le mani.
Ma in questo modo rischierebbero il loro gettone di ingaggio con parecchi zeri.
Lo faranno?
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 649
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 95 volte
E'stato ringraziato : 95 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Radici il mer feb 05, 2020 9:56 pm

Resto dell'idea che ci vuole una figura forte super parte amato da tutti Maurizio Mattei ...ha una certa età? Ma 4 anni li può fare benissimo.
Radici
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 261 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Observer il gio feb 06, 2020 7:57 am

OrsoDaniza ha scritto:Argomento difficile da affrontare, per tutti, col rischio di cadere nella sterilità e banalità. Anch'io lo farò e lo dico prima. Il problema non è NICCHI (che personalmente conosco e NON stimo, ma è pur sempre il NOSTRO presidente, voglia o non si voglia..) ma è trovare oggi all'interno dell'AIA una figura di spessore, con elevata esperienza internazionale e di grande levatura morale che possa prendere il suo posto. Tutti i nomi che girano (i soliti noti) hanno avuto alle spalle o hanno vissuto direttamente CALCIOPOLI per cui trovarne uno che non sia di quel tempo è praticamente impossibile. Quindi lì dobbiamo pescare. Oppure andare su uno molto più giovane ma verrebbero a mancare i presupposti di prima. E allora il cerchio si restringe: Rosetti, Collina, Trentalange,...per finire con Rizzoli. Oltre questi non saprei. Tutti con un passato, tutti più o meno patentati per fare il Presidente. Altre persone - dai vari Pisacreta e altri comprimari - non sarebbero graditi. Ma davvero pensate che questi altisonanti nomi rinuncerebbero ai loro lauti compensi per diventare IL PRESIDENTE dell'AIA?? ..mmmm..non credo proprio..


finalmente un intervento pieno di buon senso .... orca miseria!
Non condivido completamente la valutazione su Nicchi. Ha un bel caratterino ... è un tipo tosto molto convinto delle sue idee ... ma non dimentico che ha preso in mano una barca alla deriva dopo Calciopoli e l'ha rimessa in sesto mica male.

Non dimentico il primo Nicchi, quello che ha mandato a casa generazioni di OT e di Baronie ... andando a pescare ragazzi che avevano appena appeso fischietto e bandierina al chiodo. E che commissioni meravigliose che ha creato, ricche di esperienza e di "contemporaneità".

Non a caso da quelle commissioni sono venuti anni di grande prestigio per la nostra classe arbitrale.

Oggi, siamo a un bivio. Occorre mettere mano al meccanismo delle doppie CAN con grande priorità perchè questo meccanismo permette ai ragazzi di coalizzarsi in lobby e limita i ricambi per motivazioni tecniche. Ora chi entra in CANB ha 10 anni di stipendio assicurato, il che equivale alla morte della crescita e dello stimolo tecnico a migliorare.

In più il manipolo di CANA detiene un potere immenso di veto e di controllo.

Insomma, la situazione è grave e ce ne stiamo accorgendo con il numero sempre maggiore di pipponi che pascolano nella mediocrità senza che il povero Mimì possa farci niente.

Io penso che il Presidente Nicchi, che ha infiniti pregi ma anche mooooltissiiimi difetti, per via della sua età sia anche un poco fuori generazione per comprendere i bisogni e le aspirazioni di quei ragazzi.

Sarebbe giusto, secondo me, che pensasse alla sua successione dopo un certo numero di presidenze intrise di grandissimi successi. Per uscire alla grande, e sopravvivere al superamento della sua contemporaneità.

Chi al suo posto? Non ne ho proprio idea, ma dovrebbe essere un nome di grandissimo spessore. C'è però un problema: tutti quelli la, prendono soldi o dalla UEFA, o dalla FIFA, o da qualche federazione straniera o dalla Lega.

Chi ci va a fare il presidente AIA a 2000 o 3000 euro al mese?

Non so proprio ...

Su Boggi non commento, è persona che non conosco e quindi non so cosa gli passi per la testa. Spiace solo agitare vecchi spettri di un passato che si spera sia superato e sconfitto.
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 210 volte
E'stato ringraziato : 488 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda bracco75 il gio feb 06, 2020 8:46 am

Aridatece un Casarin, un Mattei, un maestro vero.
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4971
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Ha detto grazie: 366 volte
E'stato ringraziato : 553 volte

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Observer il gio feb 06, 2020 11:28 am

bracco75 ha scritto:Aridatece un Casarin, un Mattei, un maestro vero.


Tu sai quello che penso di Paolo Casarin ... colui che ha inventato l'Arbitrografo e trasformato la figura da dilettante a professionista.

E guai a te se ti beccavano a cenare fuori Albergo!!!! fuori dieta AIA. Erano cacchi acidi.

Però servirebbe un Casarin giovane, capace di relazionarsi anche sul prato di coverciano con i CAN attuali.

Altrimenti, se non riesci a relazionarti con loro ... sei out!!

E oggi Paolo ahimè credo sarebbe out!
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 210 volte
E'stato ringraziato : 488 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda statisticRa il gio feb 06, 2020 11:57 am

Observer ha scritto:
Non condivido completamente la valutazione su Nicchi. Ha un bel caratterino ... è un tipo tosto molto convinto delle sue idee ... ma non dimentico che ha preso in mano una barca alla deriva dopo Calciopoli e l'ha rimessa in sesto mica male.

Non dimentico il primo Nicchi, quello che ha mandato a casa generazioni di OT e di Baronie ... andando a pescare ragazzi che avevano appena appeso fischietto e bandierina al chiodo. E che commissioni meravigliose che ha creato, ricche di esperienza e di "contemporaneità".
...

Dipingere Nicchi come un Salvatore della Patria non ti sembra eccessivo ? Solo negli ultimi anni:

- ha fatto trattare gli associati da pezze da piedi, vedi l’ingresso oramai perso in stadi di serie A anche semideserti
- ha consentito a Legea di ammortizzare l’investimento AIA con i soldi presi ai nostri ragazzi otp costretti a comprarsi una maglia di ricambio;
- ha messo fuori dall’AIA un bel po' di non allineati;
- ha cambiato i regolamenti piu’ volte a suo vantaggio;
- è stato poco credibile in tema violenza, vedi http://archiviostorico.gazzetta.it/2014 ... 4689.shtml
- ha permesso l’unificazione delle CAN con le conseguenze sotto agli occhi di tutti;
- ha creato un clima associativo grazie al quale siamo progressivamente in calo, troppi giovani lasciano quando si rendono conto di essere stati presi in giro sulle tessere, troppi vecchi lasciano schifati dall'Aia attuale diversa nei principi da decenni fa.

Perdonami ma non credo che in futuro questo burbero ma illuminato signore aretino, come lo dipingi, sarà ricordato come un Messia, almeno avesse avuto la lungimiranza di prepararsi un sostituto fra i suoi accoliti, un Zaroli ad esempio.

Un mandato di 4 anni ad una persona come Mattei penso che sarebbe una garanzia per tutta l’Associazione, come pure pensare a qualcuno fra i tanti oggi fuori, Tedeschi per fare un esempio al top.
statisticRa
 
Messaggi: 117
Iscritto il: dom lug 01, 2018 12:24 pm
Ha detto grazie: 12 volte
E'stato ringraziato : 6 volte
Sezione di: Lugo
Qualifica: Arbitro calcio a 5
Categoria: Terza

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Radici il gio feb 06, 2020 1:10 pm

Condivido @ bravo statisticRa
Radici
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 261 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Observer il gio feb 06, 2020 2:53 pm

statisticRa ha scritto:Dipingere Nicchi come un Salvatore della Patria non ti sembra eccessivo ? Solo negli ultimi anni:


con il massimo rispetto per la tua opinione, ti rispondo per flash puntuali

statisticRa ha scritto:- ha fatto trattare gli associati da pezze da piedi, vedi l’ingresso oramai perso in stadi di serie A anche semideserti


L'ingresso lo abbiamo perso al pari delle forze dell'ordine e di altri ordini professionali con l'introduzione del biglietto nominativo a causa del Decreto Pisanu. Le Leghe ne hanno immediatamente approfittato, forti della argomentazione che siamo l'unica associazione "di servizio" (Arbitri, Cronometristi, Giudici, etc) che gode di questa prebenda. Non siamo stati capaci, forti del nostro 2% di costruire alleanze trasversali? Forse ..... ci potrebbbe pure stare come discorso!

statisticRa ha scritto:- ha consentito a Legea di ammortizzare l’investimento AIA con i soldi presi ai nostri ragazzi otp costretti a comprarsi una maglia di ricambio;


Il contratto con Legea ce lo ha fatto ingoiare la FIGC con le sue regole, dopo che diverse gare di aggiudicazione erano andate deserte! Diadora per prima si è ritirato da quel business in perdita per loro. Se Legea ci guadagna non lo so. Potrei dire la mia sulla qualità del materiale ......

.....
.....

ma vorrei evitare querele!

statisticRa ha scritto:- ha messo fuori dall’AIA un bel po' di non allineati;


Esattamente come tutti coloro che lo hanno preceduto ... esattamente come farà chi gli succederà. E' già successo, risuccederà perchè la nostra associazione funziona così (male, a mio modo di vedere)... basta vedere cosa sta succedendo negli OTS dopo le elezioni dei presidenti. Le Notti dei Lunghi Coltelli si sprecano!

statisticRa ha scritto:- ha cambiato i regolamenti piu’ volte a suo vantaggio;


cosa che hanno fatto anche tutti coloro che lo hano preceduto, ricordo uno stravolgimento dei tempi di Lombardo e di Lanese contro cui nessuno ha proferito parola!

statisticRa ha scritto:- è stato poco credibile in tema violenza, vedi http://archiviostorico.gazzetta.it/2014 ... 4689.shtml


Non so, non so commentare il fatto!

statisticRa ha scritto:- ha permesso l’unificazione delle CAN con le conseguenze sotto agli occhi di tutti;


Noi la unificazione delle CAN l'abbiamo subita. E occorre dare questo merito a Marcello: mentre all'inizio era favorevole alla unificazione, in questi ultimi anni di depauperamento delle capacità arbitrali si è reso perfettamente conto della situazione. Ma l'AIA ha le mani legate nei confronti delle Lega di A e laLEga di B che ... pagando gli Arbitri di tasca propria, semplicemente lo pretendono.

statisticRa ha scritto:- ha creato un clima associativo grazie al quale siamo progressivamente in calo, troppi giovani lasciano quando si rendono conto di essere stati presi in giro sulle tessere, troppi vecchi lasciano schifati dall'Aia attuale diversa nei principi da decenni fa.


non perdiamo tesserati per colpa di Zio Marcello, dai! Perdiamo associati a tutte le latitudini e longitudini perchè fare l'Arbirtro sta diventando sempre più difficile, e sempre più pericoloso. Perchè i rimborsi arrivano dopo mesi, e mille altre ragioni.

statisticRa ha scritto:Perdonami ma non credo che in futuro questo burbero ma illuminato signore aretino, come lo dipingi, sarà ricordato come un Messia, almeno avesse avuto la lungimiranza di prepararsi un sostituto fra i suoi accoliti, un Zaroli ad esempio.


Chissà mai ... un nome non buttato a caso penso!

statisticRa ha scritto:Un mandato di 4 anni ad una persona come Mattei penso che sarebbe una garanzia per tutta l’Associazione, come pure pensare a qualcuno fra i tanti oggi fuori, Tedeschi per fare un esempio al top.


Continuo a pensare che sia necessario un nome giovane ... :-)
Almeno Zaroli, con tutte le Referee Run che fa, se va a Coverciano a allenarsi con i CAN non sfigura!
Ultima modifica di Observer il gio feb 06, 2020 2:57 pm, modificato 1 volta in totale.
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 210 volte
E'stato ringraziato : 488 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Edwin il gio feb 06, 2020 2:54 pm

Observer ha scritto:
bracco75 ha scritto:Aridatece un Casarin, un Mattei, un maestro vero.


Tu sai quello che penso di Paolo Casarin ... colui che ha inventato l'Arbitrografo e trasformato la figura da dilettante a professionista.

E guai a te se ti beccavano a cenare fuori Albergo!!!! fuori dieta AIA. Erano cacchi acidi.

Però servirebbe un Casarin giovane, capace di relazionarsi anche sul prato di coverciano con i CAN attuali.

Altrimenti, se non riesci a relazionarti con loro ... sei out!!

E oggi Paolo ahimè credo sarebbe out!

puoi aprire un topic sull'arbitrografo per favore? non ne avevo mai sentito parlare :icon-mrgreen:
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3633
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 184 volte

Re: Boggi, attacco a Nicchi: "Si rischia un'altra Calciopoli

Messaggioda Observer il gio feb 06, 2020 2:58 pm

Edwin ha scritto:
Observer ha scritto:
bracco75 ha scritto:Aridatece un Casarin, un Mattei, un maestro vero.


Tu sai quello che penso di Paolo Casarin ... colui che ha inventato l'Arbitrografo e trasformato la figura da dilettante a professionista.

E guai a te se ti beccavano a cenare fuori Albergo!!!! fuori dieta AIA. Erano cacchi acidi.

Però servirebbe un Casarin giovane, capace di relazionarsi anche sul prato di coverciano con i CAN attuali.

Altrimenti, se non riesci a relazionarti con loro ... sei out!!

E oggi Paolo ahimè credo sarebbe out!

puoi aprire un topic sull'arbitrografo per favore? non ne avevo mai sentito parlare :icon-mrgreen:


cerco materiale e lo faccio!
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 210 volte
E'stato ringraziato : 488 volte
Qualifica: Osservatore

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti